• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 16
  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di joel barish
    Data registrazione
    27-01-2005
    Messaggi
    789

    semper...sic et simpliciter

    ..io ci provo..poi se c'è qualcosa che non va,ci pensa l'Ele* ..a chiuderlo ...

    è un po' che me lo chiedo..circa 10 anni ..così volevo farvi questa domandina..nina nina..che spesso le circostanze mi ripropongono..tenterò d'esser il più chiaro possibile,nonchè conciso..

    Insomma.. quando si dice "per sempre"?..e soprattutto PERCHE'?..cioè è l'innamoramento e poi l'Amore (concetti molto vacui,incerti,"fumosi"..etc.) che ci fa dire "sì..lei/lui sarà per sempre"..che ci fa giocare a "come sto col suo cognome,i figli a chi e in cosa assomoglieranno di più a te o a me?.."
    oppure..
    il "per sempre" ce l'abbiamo già in testa..più o meno consapevole..magari solo retaggio culturale che andrà estinguendosi..e per questo se e quando ci innamoriamo e poi amiamo..come dire..ci viene automatico pensarlo..o perlomeno provarci..e ci innamoriamo e amiamo..di più!..meglio non saprei dirlo..
    A voi..



    firmato

    uno che mi sa..s'è ammalato di "per sempre"..e non è così bello come può sembrare..


    ciao..
    luuuucaaaaà!


    So I'll walk the plank
    And I'll jump with a smile
    If I'm gonna go down
    I'm gonna do it with style
    And you won't see me surrender
    You won't hear me confess
    'Cuz you've left me with nothing
    But I've worked with less


    ..Dimenticarsi di ricordare..per non ricordarsi di dimenticare..

  2. #2
    LucyVanPelt
    Ospite non registrato
    Ehm...non si capisce niente ...ma ancora peggio, io ti ho capito
    Malata anche io, e confermo che per ora tanto bello non pare proprio.

    Hai dimenticato forse la terza opzione...quando il "per sempre" non lo si dice, non lo si pensa...ma di fatto c'è e diventa parte di te.

    Ho cercato di essere chiara e concisa...ma qui mi sa che, oltre a non capirsi niente, non mi son capita nemmeno io...forse perchè alla fine un senso non ce l'ha, nè un quando, nè un perchè...magari essendo un "per sempre" credo che per definizione non abbia un senso...non esprimibile a parole almeno...


    ehm scatta la camicetta bianca a maniche lunghelunghe??

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di Anandamyde
    Data registrazione
    27-07-2005
    Messaggi
    1,800
    Blog Entries
    1
    fa molto Marzullo 'sta domanda!

    comunque io credo che l'idea del "per sempre" sia molto dovuta a un retaggio culturale... pero' è opinione personale...nonbasata su "prove scientifiche"...

    insomma...per esperienza...quando ho conosciuto il mio "lui" ho subito pensato che fosse "per sempre"...e credo sia normale...c'era la passione dell'inizio e la curiosità di conoscersi...ora dopo quasi 7 anni inizio ad avere i miei dubbi...che forse proprio bene bene non stiamo più insieme...tante cose che con l'andare del tempo smorzano l'idea del "per sempre"...

    quando ne parlo con mia nonna sembra di sentire un'altra storia..."se ci stai male è lo stesso...ormai hai scelto lui e lui ti tieni"...questo in sostanza il suo pensiero...se anche non stai più bene con una persona...quando "l'hai presa" è per sempre!...

    credo che sia tutta un'idea culturale legata ai tempi e alle mentalità...sia individuali che sociali..
    baciuz'

  4. #4
    Super Postatore Spaziale L'avatar di firemoon
    Data registrazione
    24-09-2004
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    2,855
    Originariamente postato da LucyVanPelt
    quando il "per sempre" non lo si dice, non lo si pensa...ma di fatto c'è e diventa parte di te.
    quanto è vero...
    quando arrivano i conti, sai
    ognuno paga comunque i suoi
    quindi tu prega il tuo Dio
    che io prego il mio!

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Re: semper...sic et simpliciter

    A volte ci fa dire "per sempre" anche la paura di stare perdendo tempo prezioso forse...? Nel senso che per costruire qualcosa ci vogliono energie e sacrifici... e pensare che non sarò per sempre fa paura.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    Joel che erba hai preso???

    a parte gli scherzi, penso che per ognuno di noi il "per sempre" abbia un significato unico, anche per chi non lo dice. C'è chi lo dice appena sta bene con qualcuno (ma lo pensa davvero?), c'è chi invece lo dice solo dopo che il sentimento si è consolidato e allora vorrebbe porre delle basi.
    c'è anche la mia categoria, che sostiuisce il "per sempre" al "per ora è così, ma mi impegno che sarà così anche in futuro". Che è diverso da un "per sempre" già impostato, nel senso di ormai l'ho detto ed è firma nel fuoco, ma significa "mi impegno io in prima persona affinchè un giorno possa dire è durato per sempre". non so se mi sono speigata, Joel mi sa che abbiamo il solito spacciatore!!
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  7. #7
    sognatrice
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LucyVanPelt


    ...quando il "per sempre" non lo si dice, non lo si pensa...ma di fatto c'è e diventa parte di te.


    E' vero... o almeno io mi ci ritrovo. A volte non lo si dice o non lo si pensa semplicemente per paura di ammetterlo a se stessi. Per paura che questo "per sempre" sia più grande di te... E quando lo si ammette a se stessi... scatta la paura del cambiamento.... radicale!

    Ehmm... mesà che mi sono capita da sola!

  8. #8
    LucyVanPelt
    Ospite non registrato

    Re: Re: semper...sic et simpliciter

    Originariamente postato da Ember
    A volte ci fa dire "per sempre" anche la paura di stare perdendo tempo prezioso forse...? Nel senso che per costruire qualcosa ci vogliono energie e sacrifici... e pensare che non sarò per sempre fa paura.
    Credo che questo sia il "per sempre" più comune e diffuso.
    Ci vogliono fatica e sacrifici percui DEVE essere "per sempre".
    Ma che fine fa, con gli anni, il "per sempre" tenuto in piedi dalla paura del fallimento? Non implica comunque il fallimento?

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Non necessariamente... non è detto che non ci sia amore e rispetto
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  10. #10
    LucyVanPelt
    Ospite non registrato
    E' vero ...però non mi convince comunque
    E' anche vero che io parto da una determinata situazione che ho nella mia testa, mentre c'è un'altra infinità di punti di vista
    Quindi tutto è possibile...tranne dare una risposta alle domande poste da joel mi sa
    ...si è il bello dell'amore...non c'è il libretto di istruzioni, per questo hanno inventato i muri
    Ultima modifica di LucyVanPelt : 13-05-2006 alle ore 19.45.12

  11. #11
    Partecipante Figo L'avatar di joel barish
    Data registrazione
    27-01-2005
    Messaggi
    789
    insomma con questo thread rischiamo la dissociazione eh ..

    mi verrebbe da dire che se il "per sempre" lo si può costruire..allora boh..mi perde n po' di senso..perchè potrei prendere chiunque e tra adattamenti e smussamenti la si fa andare..però qui siam già in una seconda fase..secondo me..mentre forse ce n'è una precedente..quella che poi ti fa accettare la scommessa del provarci..mah vabbè....mi sa se è meglio se lo chiudiamo sto T.,poi stasera c'ho una tristezza intorno che col "per sempre" l'unica cosa che forse posso permettermi di fare è girarmi i pollici
    luuuucaaaaà!


    So I'll walk the plank
    And I'll jump with a smile
    If I'm gonna go down
    I'm gonna do it with style
    And you won't see me surrender
    You won't hear me confess
    'Cuz you've left me with nothing
    But I've worked with less


    ..Dimenticarsi di ricordare..per non ricordarsi di dimenticare..

  12. #12
    Super Postatore Spaziale L'avatar di roropink
    Data registrazione
    07-09-2005
    Residenza
    in un quarto ...di luna piena
    Messaggi
    2,713
    Originariamente postato da joel barish
    perchè potrei prendere chiunque e tra adattamenti e smussamenti la si fa andare..però qui siam già in una seconda fase..secondo me..mentre forse ce n'è una precedente..quella che poi ti fa accettare la scommessa del provarci..
    secondo me hai fatto centro
    lo "smussamento" è una fase successiva a quella precedente
    in cui ti accorgi che ne vale la pena, però è anche vero che in quella precedente non sempre ti accorgi che gli adattamenti ci vorrebbero, sembra tutto perfetto.
    e quindi poi ti ritrovi nella fase dello "smussamento"
    senza armi... come si smussa qualcuno ?
    se c'è un trucco aprite un thread per favore
    tornando al "per sempre" sono daccordo con ember,
    quando ho detto "per sempre" è stato soprattutto perchè pensare che non lo sarebbe stato mi spaventava.
    “Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.”

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Io penso che "parlare" di "per sempre", sia soltanto un modo come un altro di dirsi qualcosa. Insomma una tappa fondamentale per chi sta insieme per un pò, anche un modo per conoscersi.

    In fondo però, mentre scrivo queste parole, mi rendo conto che anche il "pensare" al "per sempre" è una tappa fondamentale della nostra mente quando si comincia a capire che l'altra persona sta diventando importante o sta diventando parte della nostra vita e che senza questa persona rifiutiamo di pensare a come staremmo.
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  14. #14
    Penelope*
    Ospite non registrato
    Forse è vero, dire che si può costruire il per sempre rende tutto meno magico, però è anche vero che vuol dire che è la persona con cui lo vuoi costruire sennò non ci metteresti tutte le energie che esistano affinchè vada bene.

  15. #15
    sognatrice
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da HellSt0rm


    mi rendo conto che anche il "pensare" al "per sempre" è una tappa fondamentale della nostra mente quando si comincia a capire che l'altra persona sta diventando importante o sta diventando parte della nostra vita e che senza questa persona rifiutiamo di pensare a come staremmo.


    verissimo!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy