• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12

Discussione: Padova Scuole Spec.

  1. #1
    TeresaMa
    Ospite non registrato

    Padova Scuole Spec.

    Buon pomeriggio a tutti! Avrei bisogno di confrontarmi con qualcuno che frequenta le scuole di specializzazione universitarie a Padova (quella del ciclo di vita o clinica). Mi potete dare un parere sulla formazione che danno e su come sono organizzate?

    Vi ringrazio

    Teresa

  2. #2
    TeresaMa
    Ospite non registrato
    ...rispondo a me stessa.

    Ho davvero necessita di confrontarmi con qualcuno che le sta frequentando... mi sto infatti accingendo a scegliere la scuola, ho superato l'esame per quella del ciclo di vita e dovrei confermare la mia iscrizione, ma mille dubbi mi assillano... sarà la scelta giusta? Quando ho fatto l'esame non ci contavo di passarlo...

    Mi rendo conto delle differenze tra una scuola di tipo privato e quella pubblica (l'aspetto economico per me ahimè è importante)... vorrei capire ciò che differenzia la scuola clinica da quella del ciclo di vita.

    ...attendo risposte, consigli, suggerimenti

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    28-05-2004
    Messaggi
    329
    Cara TeresaMa,

    perchè non approfitti dello Sportello Orientamento Post-Lauream, presso il Servizio Tutorato di Facoltà ?
    E' lì apposta per rispondere proprio a dubbi come i tuoi...

    Ciao !
    Lpd

  4. #4
    dadina75
    Ospite non registrato
    Ciao io mi sono specializzata nella scuola di Psicologia Clinica, ti do quindi una mia opinione su questa scuola e non su quella della Lis che non conosco. Ti dico ci sono degli aspetti positivi e negativi. Quelli negativi includono il fatto che per molte materie si tratta di rifare programmi universitari già trattati, inoltre non sempre il titolo del corso corrisponde al contenuto poi affrontato. Inoltre è sicuramente più impegnativa perchè il monte orario è maggiore delle scuole private, sia a livello teorico che pratico (tirocinio) e inoltre le lezioni sono durante la settimana e non il fine. Tra gli aspetti positivi c'è sicuramente quello economico, tra l'altro in Psicologia Clinica c'è la possibilità dei contributi regionale, che non è tanto ma qualcosina è...(naturalmente per i primi arrivati in graduatoria). In secondo luogo, la scuola di specializzazione "conta" più di quella privata nel senso che in alcune regioni nei concorsi possono accedere solo quelli che hanno una specialità universitaria. Io poi alla fine nonostante abbia mugugnato parecchio durante questi 4 anni alla fine sono contenta, l'importante è fare un ottimo tirocinio perchè se integri l'esperienza psicoterpica con gli spunti teorici che può dare la scuola puoi contare su una buona formazione teorica.
    Io quindi ti consiglio la scuola pubblica, ti dico anch'io all'inizio ero indirizzata su una scuola privata anche perchè hai un orientamento più specifico m a visto poi che sono entrata nella pubblica poi non ho avuto dubbi...tra l'altro non è semplicissimo entrare quindi ritieniti anche fortunata!! e brava naturalmente!
    In bocca al lupo!!

  5. #5
    tobiaz124
    Ospite non registrato

    sulle scuole di pasova

    ciao Teresa, anch'io sono interessato alla scuola universitaria di psicoterapia. Mi potresti dare qualche consiglio? I candidati di quest'anno erano tanti? Ti ricordi le tracce dello scritto e qualche domanda dell'orale? Io quest'anno mi sono informato sulla scuola di Sambin, quella sull'analisi transazionale, ma non sono ancora convinto al 100% e se riuscissi ad entrare nella scuola universitaria non mi dispiacerebbe.
    Grazie,tobiaz.

  6. #6
    TeresaMa
    Ospite non registrato
    Innanzi tutto vi ringrazio per le vostre risposte.

    Per Dadina: avevo bisogno di sentire un parere diretto da chi le scuole pubbliche le sta frequentando. Gli aspetti positivi e negativi che hai riportato sono chiari. Grazie ancora.

    Per Tobiaz124: lo scritto per l'accesso alla scuola comprendeva sei domande aperte. Due obbligatorie per tutti (caratteristiche psicometriche di un test e la misurazione dell'intelligenza), per le rimanenti avevi la possibilità di scegliere tra una rosa di quesiti a seconda dei tuoi interessi e preparazione. Ti riporto quelle a cui ho risposto io, le altre non le ricordo: processo di separazione-individuazione, infant observation, meccanismi di difesa e una domanda sui processi di invecchiamento (dove ho parlato della demenza). Non ricordo precisamente la formulazione delle domande, ti ho riportato i concetti chiave. Dimenticavo: nello scritto dovevi tradurre un testo in inglese senza l'uso del vocabolario. Poche righe e fattibili.
    Una volta superato lo scritto ho fatto un colloquio di tipo motivazionale. Questo è quanto.
    Ora è uscito il bando per poter accedere alla scuola in psicologia clinica (mi sembra scadi il primo di giugno). Tale bando lo trovi sul sito dell'università di Padova.
    Spero di esserti stata d'aiuto.
    Ciao ciao

  7. #7
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Ciao Teresa!

    Dalla scuola in Psicologia del Ciclo di Vita ancora nessuna notizia.
    Tu che fai, pensi di iscriverti o opti per il bando in Psicologia Clinica?

    Un bacio!
    Monica da Bologna

  8. #8
    TeresaMa
    Ospite non registrato
    Ciao Monica, arrivo proprio adesso dal post lauream. Mi sono iscritta alla scuola ciclo di vita... anche se non so ancora nulla nè dell'inizio delle lezioni nè degli orari.

    Tu hai qualche notizia?

    Un saluto e a presto
    Teresa

  9. #9
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Sono contenta della tua decisione, spero che lo sarai anche tu!
    Non so ancora niente delle lezioni e del resto e questo mi fa incavolare... Ci hanno messo 2 mesi per decidere se ammetterci o no, noi in 10 giorni abbiamo dovuto decidere e senza sapere giorni e orari delle lezioni o altre info importanti per l'organizzazione dei NOSTRI prossimi 4 anni... Che nervi!!!!
    Se so qualcosa ti faccio sapere.
    Un bacio!
    Monica

  10. #10
    TeresaMa
    Ospite non registrato
    Cara Monica, immagino anche tu abbia ricevuto l'orario delle lezioni... io ho un po' di confusione in testa e domani credo chiamerò chi si occupa dell'orario.

    A quanto ho capito il primo e unico giorno di lezione del mese di maggio è il 26 con la giornata di neuropsicologia?

    Tu sai qualcosa a proposito del tirocinio?

    Un saluto e a presto

    Teresa

  11. #11
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Guarda, io non so niente di più, anche perchè tutte le volte che ho chiesto info non mi hanno mai saputo rispondere!!! Dovremmo trasferire questo 3d nella sezione "Storie di ordinaria disorganizzazione" ...
    In ogni caso, da parte mia non potevamo iniziare in maniera migliore! Quando ho visto "Giornata neuropsicologica" mi si sono illuminati gli occhi!!!
    Io aspetto quella giornata per parlare con la De Beni, oppure ci vado un giorno che ha ricevimento, ma per me spostarmi è sempre problematico, venendo da bologna.
    Se scopri qualcosa, fa sapere, io farò altrettanto.
    A presto!
    Monica

  12. #12
    TeresaMa
    Ospite non registrato
    Ciao Monica, ho appena aperto la mail... aiuto che confusione tra lezioni, riunioni di tirocinio, riunioni cliniche.

    Tu ci sei domani a lezione...così finalmente ci conosciamo di persona.

    Teresa

Privacy Policy