• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 39
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    Volantini x pubblicizzarsi e deontologia

    salve a tutti...vorrei un consiglio da chi è più avanti di me nella professione..........partendo dal fatto che sono psicologa abilitata e che vorrei cominciare a fare qualche consulenza in privato...come posso stilare un volantino pubblicitario stando ai canoni deontologici??

    c'è qualcuno di voi che li ha fatti?
    che stile e cosa ci avete scritto?....e poi una volta pronti dove posso distribuirli?...........io ho pensato al medico di famiglia e studi polispecialistici.....

    ..........che ne pensate?

    e poi mi viene in mente un altro dubbio: li si può affiggere solo in contesti medici o anche in strutture diverse tipo palestre strutture pubbliche che hanno bacheche ecc?

    Aiutatemi non vorrei rischiare di fare DANNI!!

    Grazie

    Pen
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Pedrita
    Data registrazione
    08-07-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,880
    Blog Entries
    2

    Re: Volantini x pubblicizzarsi e deontologia

    Originariamente postato da Penelope
    salve a tutti...vorrei un consiglio da chi è più avanti di me nella professione..........partendo dal fatto che sono psicologa abilitata e che vorrei cominciare a fare qualche consulenza in privato...come posso stilare un volantino pubblicitario stando ai canoni deontologici??

    c'è qualcuno di voi che li ha fatti?
    che stile e cosa ci avete scritto?....e poi una volta pronti dove posso distribuirli?...........io ho pensato al medico di famiglia e studi polispecialistici.....

    ..........che ne pensate?

    e poi mi viene in mente un altro dubbio: li si può affiggere solo in contesti medici o anche in strutture diverse tipo palestre strutture pubbliche che hanno bacheche ecc?

    Aiutatemi non vorrei rischiare di fare DANNI!!

    Grazie

    Pen
    ciao per me bastano i bigliettini da visita... i volantini forse sono più idonei per una associazione o coop. ma forse ho capito male ! spiegati meglio! ciao in bocca al lupo!

    [<<<Tutti sul lettino>>>clikka!
    questo è un video di sedute psicoanalitiche nei diversi film!
    il mio avatar è un quadro di BoB ArT

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di angelocollev
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    chieti
    Messaggi
    138
    guarda il termine volantino è un pò troppo generico...cosa intendi pervolantino?
    secondo me il metodo migliore è appendere qualche locandina negli studi dei medici, con il loro consenso.
    affiggere in luoghi non medici possono svalutare la tua professionalità. oltre ha i medici di base secondo me puoi rivolgerti alle farmacia.
    Nuovo blog di psicologia...attendo consigli per migliorarlo www.psicopub.blogspot.com

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592
    Per volantino intendo locandina come hai detto tu.....

    ..il biglietto da visita va bene, ma forse può non essere chiaro a tutti che tipo di interventi si svolgono....se leggono solo psicologo...invece nella locandina si potrebbe scrivere qualcosa in più giusto??..............ma cosa scrivo?

    bella idea la farmacia!
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di angelocollev
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    chieti
    Messaggi
    138
    che tipo di attività hai intenzione di intraprendere?
    puoi scrivere:psicologo, psicodiagnosta, counselor
    Nuovo blog di psicologia...attendo consigli per migliorarlo www.psicopub.blogspot.com

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592
    Beh...avrei in mente di fare consulenze e interventi di sostegno...ovviamente x una durata di incontri breve visto che non sono ancora specializzata e non poso fare psicoterapia.....

    ....però mi chiedevo se potevo scrivere qlcosa del genere: interventi di sostegno e consulenze per adolescenti, adulti e coppie.

    posso scrivere anche i campi di intervento tipo: disturbi d'ansia, attacchi di panico, depressione ecc ecc?

    ah...sembrerà assurdo che non lo sappia ma ...qual' è il numero max di incontri che si può fare con un paziente essendo solo psicologi e non rischiare di cadere nella psicoterapia??
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  7. #7
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743
    Non credo che la differenza fra psicoterapia e psicologia possa essere quantificata in numero di incontri (entro i 10? dopo i 10? dopo i 20?) ma sia più una questione qualitativa, di profondità del lavoro e di contesto: cambiamento o sostegno?
    Se io vedo un bambino dislessico (i miei esempi sono soprattutto nel campo infantile perchè qui lavoro) una volta alla settimana per 2 anni e faccio terapia cognitiva (es. tramite il metodo sublessicale recupero quanto possibile nelle sue capacità di lettura) non si tratta di psicoterapia, anzi, eppure lo vedo molto di più rispetto ad un bambino con problematiche narcisistiche che magari vedo una volta a settimana ma per un anno e mezzo.
    Credo si sia differenza fra curare una depressione a livello di psicopatologia e offrire degli incontri di supporto ad una persona depressa perchè ha perso il marito/figlio o sta affrontando una qualsiasi problematica personale.
    Lì non sono più nel campo della psicopatologia (psicoterapia) ma nell'ambito del disturbo reattivo ad un evento (psicologia).
    Io almeno la vedo così e infatti nel mio lavoro di psicologa mi occupo di coppie separate (sostegno durante la fase di separazione o nel dopo), genitori in difficoltà con problematiche educative (magari li incontro meno frequentemente, tipo 1 o2 volte al mese, ma per un anno o più), bambini con difficoltà scolastiche (diagnosi di dislessia e varie), bambini figli di separati e così via.
    Quando faccio il tirocinio di specializzazione mi occupo di altro: bambini con simbiosi, disturbi narcisistici, borderline e così via con il DSM IV.
    Vimae

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di valeria_cen
    Data registrazione
    18-10-2004
    Residenza
    monza
    Messaggi
    410
    dalla legge 5 febbraio 1992

    La pubblicità concernente l'esercizio delle professioni sanitarie e delle professioni sanitarie ausiliarie previste e regolamentate dalle leggi vigenti è consentita soltanto mediante targhe apposte sull'edificio in cui si svolge l'attività professionale, nonché mediante inserzioni sugli elenchi telefonici, sugli elenchi generali di categoria e attraverso periodici destinati esclusivamente agli esercenti le professioni sanitarie e attraverso giornali quotidiani e periodici di informazione (2).

    non sono menzionati i volantini, che infatti mi pareva fossero vietati.
    la legge dice cosa è consentito e più avanti dice che non si possono fare cose non consentite. non è esplicitamente detto che è vietato fare volantini, ma onde non incorrere in antipatiche sanzioni ti consiglio di telefonare la tuo albo.
    ogni volta che sputi per aria ti ricasca sempre...

    S.M.

    visitate il sito www.borgocometa.it

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di petunialueta
    Data registrazione
    29-04-2005
    Messaggi
    124
    Io ho appena fatto stampare delle brochure, con la totale approvazione dell'ordine !
    Infatti come diceva valeria cen....sono menzionate la cose che si possono fare, ma non dice nulla rispetto a questo.
    Così ho mandato copia al mio ordine con l'avanti e il retro della brochure ( il foglio A4 piegato in tre per intenderci), dove ho scritto o meglio spiegato cosa fa in generale lo psicologo e quando ci si può rivolgere a lui.
    Di pubblicità in senso stretto ho solo messo il mio nome e le attività che intendo svolgere nel retro della brochure (consulenza e sostegno psicologico, orientamento, formazione ).
    credo invece che tu non possa scrivere l'ambito di patologie di cui ti occuperai a meno di non dimostrare al tuo ordine un effettiva esperienza o provata specializzazione in quel contesto.
    Un ultimo consiglio.....pur avendo avuto l'approvazione in toto per la brochure mi sono presa il rischio di farle stampare dal tipografo prima di avere il numero di autorizzazione........Se puoi aspetta il tuo "numeretto" e faccelo stampare piccolo piccolo sopra....darà un 'immagine migliore di te ai professionisti (medici ecc.) a cui darai il tuo materiale pubblicitario da esporre !

    Spero di essere stata esauriente, ma se hai bisogno chiedimi pure !
    Ultima modifica di petunialueta : 18-09-2007 alle ore 15.01.22

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di valeria_cen
    Data registrazione
    18-10-2004
    Residenza
    monza
    Messaggi
    410
    qs è interessante! magari in futuro li farò anch'io...
    ogni volta che sputi per aria ti ricasca sempre...

    S.M.

    visitate il sito www.borgocometa.it

  11. #11
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592
    Già è davvero interessante la brochure...quindi mi consigli di chiedere all'ordine di appartenenza se va bene...magari spadendone uno!!

    ...scusa ma il numeretto a cui ti riferisci cos'è??

    e poi una volta pronte le tue brochure dove pensi di distribuirle??

    grazie ancora

    Pen
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di petunialueta
    Data registrazione
    29-04-2005
    Messaggi
    124
    Ciao Penelope !
    Le mie brochure sono già pronte e le ho consegnate per ora ad un centro di fisioterapia interessato a collaborare con me ed al mio medico di base, insieme ai bigliettini da visita e ad un avviso da appendere al muro !
    In realtà l'idea delle brochure esplicative è nata proprio dal responsabile del centro, che voleva fornire ai propri clienti una spiegazione più dettagliata.....
    Le ho consegnate propio l'altro giorno, dunque ora aspetto e spero..... !
    Il numeretto di cui parlavo é il numero con cui l'ordine ti autorizza a diffondere del materiale pubblicitario da loro precedentemente esaminato.
    (es. per la targa da mettere accanto alla porta mi hanno assegnato un altro numero di autorizzazione.....e sì, ci vuole l'autorizzazione anche per quella !!!)

    Ti faccio un es. Aut. n. protocollo xxx del 10/11/2006....una cosa del genere !
    Se fai attenzione alle targhe o messaggi pubblicitari dei medici (anche loro hanno questa obbligazione) vedrai che sono in molti a metterlo e ti farai un'idea più precisa !
    Ultima modifica di petunialueta : 28-04-2006 alle ore 16.14.32

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di petunialueta
    Data registrazione
    29-04-2005
    Messaggi
    124
    P.S. un altro suggerimento oltre quello delle brochures é di mettere un piccolo annuncio (ovviamente anche questo previa autorizzazione dell'ordine) sul giornale locale !

  14. #14
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592
    tutto chiaro...grazie.....l'unica cosa che volevo chiederti è questa: visto che nel mio caso non credo di stampare una brochure.... ho letto nel tuo post che hai messo pure un volantino da appendere al muro...su quello che ci hai scritto?...sai sono più orientata su qualcosa del genere.....e poi un altra domanda anche x quello occorre l'autorizzazione?

    Pen
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di petunialueta
    Data registrazione
    29-04-2005
    Messaggi
    124
    si....é meglio, se vuoi che sia tutto in regola, avere l'autorizzazione anche per quello !

    Puoi scriverci il tuo nome, qualifica e credo anche attività ( me le hanno autorizzate x la brochure dunque non penso che la cosa cambi molto)
    e ovviamente i dati su come reperirti !!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy