• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: mille domande...

  1. #1

    mille domande...

    dovete perdonarmi per le numerose domande che vi pongo,alle volte anche banali,ma essendo entrato da pochissimo nel mondo universitario non posso fare altrimenti...
    premessa:sono uno studente al primo anno (chieti) e per molti motivi il prossimo anno vorrei trasferirmi in un altro ateneo più vicino a casa e più prestigioso...sto informandomi maggiormente su firenze e roma...
    domande:
    per entrare alla specialistica:
    chi fa la triennale in una facoltà,per entrare alla specialistica (sempre nella medesima facoltà) ha dei vantaggi rispetto a chi approda da un altro ateneo o facoltà?
    si può conseguire la laurea triennale in un ateneo e trasferirsi senza molti problemi in un altro ateneo?
    ho visto sul sito della sapienza che chi fa il trasferimento (naturalmente passando il test) da un altro ateneo,viene immatricolato al primo anno a prescindere dagli esami che ha superato...
    che significa?
    è possibile,per assurdo,aver sostenuto 20 esami ed essere immatricolati al primo anno?se sì,che risvolti negativi ci sono per tali studenti?
    a chi mi devo rivolgere per avere delucidazioni in merito?
    ultima domanda:
    per la convalida degli esami,è possibile parlare in anticipo,ossia prima di sostenere il test,con i docenti per sapere se "i loro" esami ti vengono convalidati o meno?
    "la convalida degli esami è a libero arbitrio del docente"...dipende da come si sveglia?con che criterio ti convalida o meno un esame?

    ce l'avete fatta...rivolgo un caloroso applauso a chi è stato così temerario da leggere tutto il messaggio...

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,909
    La risposta alla prima domanda e' si, chi fa il test di ingresso alla specialistica a firenze se e' gia' laureato alla triennale a firenze e' avvantaggiato anche per un fatto di crediti...Vengono avvantaggiati i laureati della facolta' innantitutto e poi tutti gli altri... Per i passaggi da triennio di una citta' al biennio di un'altra...o anche per i passaggi in corso... tutto e' a discrezione di ogni singola facolta'.... dipende da tante cose...soprattutto da quanto sino simili i vari trienni.... puo' darsi che se passi da un ateneo all'altro tu debba recuperare pochi esami... mentre se vai in un altro perche' come biennio e triennio molto differenti..puo' darsi che debba recuperare ben piu' esami..... Tutto e' a seconda delle facolta' e dei singoli corsi di laurea. Ovvio che se hai sostenuto 20 esami non ti sei laureato e passi in un'altra triennale... se di questi 20 esami non ne hai nessuno in comune... o due tre....ovvio che vieni immatricolato al primo anno e ti riconoscono quegli esami che sono in comune...
    Credo che per tutte queste domande tu possa rivolgerti soprattutto per la definizione dei crediti e debiti formativi che dovrai recuperare..alle singole segreterie didattiche delle facolta' dove vuoi andare.... Per esempio firenze ha il difetto di avere fra le altre cose una segreteria disastrosa.... quindi prova a mandare mail ma soprattutto prova a scrivere una mail al presidente del corso di laurea che ti sapra' dare qualche indicazione...

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Re: mille domande...

    Originariamente postato da cristoforo99
    dovete perdonarmi per le numerose domande che vi pongo,alle volte anche banali,ma essendo entrato da pochissimo nel mondo universitario non posso fare altrimenti...
    premessa:sono uno studente al primo anno (chieti) e per molti motivi il prossimo anno vorrei trasferirmi in un altro ateneo più vicino a casa e più prestigioso...sto informandomi maggiormente su firenze e roma...
    domande:
    per entrare alla specialistica:
    chi fa la triennale in una facoltà,per entrare alla specialistica (sempre nella medesima facoltà) ha dei vantaggi rispetto a chi approda da un altro ateneo o facoltà?
    si può conseguire la laurea triennale in un ateneo e trasferirsi senza molti problemi in un altro ateneo?
    ho visto sul sito della sapienza che chi fa il trasferimento (naturalmente passando il test) da un altro ateneo,viene immatricolato al primo anno a prescindere dagli esami che ha superato...
    che significa?
    è possibile,per assurdo,aver sostenuto 20 esami ed essere immatricolati al primo anno?se sì,che risvolti negativi ci sono per tali studenti?
    a chi mi devo rivolgere per avere delucidazioni in merito?
    ultima domanda:
    per la convalida degli esami,è possibile parlare in anticipo,ossia prima di sostenere il test,con i docenti per sapere se "i loro" esami ti vengono convalidati o meno?
    "la convalida degli esami è a libero arbitrio del docente"...dipende da come si sveglia?con che criterio ti convalida o meno un esame?

    ce l'avete fatta...rivolgo un caloroso applauso a chi è stato così temerario da leggere tutto il messaggio...
    ciao, ti ho risposto anche per email..ma...credo che Duccio abbia ragione in merito al libero arbitrio di ogni facoltà e poi..mi dici quale facoltà (triennale) stai seguendo? così magari ti posso dire in quale dei tanti corsi della Sapienza puoi accedere facendoti convalidare più esami.... se poi vuoi seguire il consiglio di Duccio..il presidente del corso di laurea di psi2 alla Sapienza è A. Devescovi..è molto gentile e soprattutto risponde a tutte le mail seppure con un po' di ritardo...l'email è
    antonella.devescovi@uniroma1.it
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  4. #4
    grazie a tutti!
    sto seguendo il primo anno alla facoltà di chieti...
    se davvero puoi aiutarmi,ti dico anche gli esami che ho superato e quelli che sono intenzionato a fare...
    fammi sapere.

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320
    ..:giggle certo che ti aiuto! anche perchè ti devo un favore per averti risposto un po' male..quindi...fammi sapere tutto! bye bye!!!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di coccinella83
    Data registrazione
    04-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    687
    Allora Cristoforo...
    1. Per quanto riguarda i vantaggi o meno dell'accesso alla specialistica, posso dirti che coloro che continuano la propria carriera universitaria, proseguendo con la laurea specialistica del proprio corso di laurea hanno ovviamente il vantaggio di vedersi riconosciuti tutti i 180 crediti acquisiti con il piano didattico della triennale, chi invece decide, dopo la triennale, di proseguire il proprio percorso in un altro Ateneo, deve avere la buona volontà di dover recuperare quei crediti che non verranno riconosciuti..e ciò significa dover dare esami in più!!!!
    2. Conseguire la laurea triennale in un Ateneo e poi decidere di proseguire la specialistica in un altro, comporta diversi problemi: innanzitutto molti Atenei hanno posto un limite di crediti che devono essere riconosciuti altrimenti non ti permettono di iscriverti, può inoltre capitare che tu debba recuperare molti crediti.
    3. Come ti hanno già detto giustamente Duccio e memolememole, è possibile che tu sia costretto ad iscriverti ugualmente al primo anno, nonostante tu abbia già dato 20 esami...purtroppo questo può accadere proprio per un mancato riconoscimento dei crediti da te conseguiti.
    4. Per avere maggiori informazioni sui trasferimenti e sulla convalida degli esami puoi o contattare la segreteria didattica di Firenze allo 0552757276 il martedi o il giovedi dalle 9.00 alle 13.00 oppure puoi contattare per e-mail la presidente del corso di laurea (se non sbaglio a te interessava il corso di laurea di clinica...quindi l'e-mail che ti interessa è quella della professoressa Stefanile "stefanile@psico.unifi.it").

    Mia curiosità: chi è stato quel pazzo ad informarti che il corso di laurea di psicologia clinica a Firenze è un corso prestigioso????!!!!Io ho conseguito la laurea triennale proprio in psicologia clinica e di comunità a Firenze e adesso non vedo l'ora di scappare e cominciare la specialistica altrove...

Privacy Policy