• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    alerapper
    Ospite non registrato

    Psicofisiologia E Neuroscienze Cognitive

    salve a tutti. sto frequentando il primo anno del corso di laurea in scienze psicologiche a chieti ed il mio interesse si sta indirizzando soprattutto verso le neuroscienze cognitive e la psicofisiologia. credo di aver capito che x specializzarmi in questi ambiti occorre accedere a un dottorato di ricerca chiaramente dopo la laurea triennale. so anche che se uno vuole avere qualche possibilità di entrare nel dottorato, conviene che faccia il concorso nell' università dove si è laureato. il problema è che a chieti come unica possibilità avrei un corso di laurea in psicologia cognitiva che ha i seguenti esami: basi genetiche del comportamento, fondamenti di scienze cognitive, psicopatologia cognitiva, psicologia dello sviluppo del linguaggio e dell'interazione sociale, psicologia di comunità, psicologia dei gruppi, psicopatologia generale, psicopatologia dello sviluppo, tecnica di ricerca psicologica e analisi dei dati, psicologia della percezione, psicologia della memoria e dell'invecchiamento, psicolinguistica, neuropsicologia cognitiva , + altri esami a scelta ognuno da soli 2 cfu come Basi biologiche delle malattie psichiche ,La ricerca sperimentale in psicologia , La ricerca sperimentale in neuropsicologia , ,Reti neurali e neuroscienza cognitiva: modellizzare le funzioni del cervello , Le tecniche di neuroimaging nella ricerca sui processi cognitivi http://www.unich.it/facolta/psicolog.../neuroimag.htm
    , Psicoacustica e percezione uditiva . http://www.unich.it/corsilaurea2005/.../perpsico1.htm
    http://www.unich.it/corsilaurea2005/.../perpsico2.htm


    in pratica io vi chiedo se con psicologia conitiva posso specializzarmi poi in psicofisiologia e in neuroscienze cognitive oppure devo necessariamente cambiare università e magari iscrivermi a padova dove c'è una specialia in psicologia sperimentale e neuroscienze cognitivo- comportamentali
    stic
    http://www.psicologia.unipd.it/home/...ind=9&lingua=1

    o a roma

    http://www.psicologia1.uniroma1.it/s...corso_18.shtml

    o milano dove c'è una laurea specialistica in neuroscienze cognitive ?

    http://www.unisr.it/view.asp?id=793


    vi ringrazio

  2. #2
    alerapper
    Ospite non registrato
    scusate volevo dire che volevo accedere al dottorato chiaramente dopo la laurea specialistica.

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    io ti consiglio di restare a chieti, trovo che sia un piano di studi interessantissimo tra l'altro chieti ha un sacco {ma un sacco!} di posti per i dottorati con e senza borsa! E so che, nonostante l'organzizazione dell'università forse non delle migliori, il dottorato lì è un'oasi felice!

    in bocca al lupo!
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  4. #4
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    Alerapper la laurea in psicologia cognitiva credo vada più che bene per partecipare successivamente ad un dottarato in neuroscienze cognitive, anche perchè, se ci fai caso, le varie lauree specialistiche che hai citato sono molto simili.
    Il discorso è questo: scegliti per la tesi e tirocinio, sia triennale che specialistico, un professore della tua facoltà che lavora in laboratorio e che ha "legami" con il dottorato che ti interessa. Così avrai molte più possibilità di fare quello che ti piace.

  5. #5
    alerapper
    Ospite non registrato
    salve paki .perchè secondo te il piano di studi è interessantissimo? e cosa intendi quando dici che il dottorato a chieti è un'oasi felice ? comunque a chieti nel dottorato in psicologia ci sono solo tre posti anche se pero' esiste un altro dottorato in Neuroimaging Funzionale: Dalle Cellule Ai Sistemi. forse ti riferivi a questo.

  6. #6
    alerapper
    Ospite non registrato
    david, il problema è che a chieti non esiste un dottorato in neuroscienze cognitive ma uno in psicologia e non so pero' che indirizzi ha.
    pero' esiste un dottorato che si chiama Neuroimaging Funzionale: Dalle Cellule Ai Sistemi anche se non è diretto da un docente di psicologia ma di fisica.
    comunque purtroppo a me non sembra che la laurea specialistica in psicologia cognitiva a chieti sia molto simile alle altre specialistiche di roma, milano e padova perchè in queste ulime ci sono molti piu' esami neuroscientifici (a me in pratica interesserebbe studiare le basi neurali e neurofisiologiche dei processi cognitivi). non ti sembra? pero' forse mi sembra di capire che materie della psicologia cognitiva siano comunque importanti nell'ambito delle neuroscienze cognitive e per studiare le basi neurali e neurofisiologiche dei processi cognitivi. è cosi' o sbaglio ?

    comunque grazie per i consigli.

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Originariamente postato da alerapper
    salve paki .perchè secondo te il piano di studi è interessantissimo?
    bè questa è una domanda a cui non so rispondere perchè è estremamente soggettivo... lo trovo interessante perchè...mi interessano le materie
    però capisco quello che dici, rispetto a quello che interessa a te il piano di studi comprende poco... però vorrei consigliarti di non fossilizzarti su un solo interesse già al primo anno della triennale, studiando anche altre cose (come è giusto che sia) potresti scoprire qualcos'altro che ti piace, e cmq allargare i tuoi orizzonti alla triennale bisogna avere conoscenze più generali, alla specialistica potrai poi indirizzarti verso qualcosa più inerente al ramo specifico che hai intenzione di intraprendere!

    ti dico solo che io prima di iscrivermi a psicologia volevo lavorare con i bambini, poi mi sono iscritta a clinica e nn a sviluppo, poi al primo anno mi sono innamorata della psicologia sociale, e poi ancora.... fino a trovare l'amore definitivo e la strada che ho deciso di intraprendere in futuro: la neuropsicologia e le neuroscienze

    comunque... non ho moltissime informazioni su chieti ma so di un dottorato, non so in cosa precisamente, di cui mi ha parlato il mio prof di neuropsicologia in quanto hanno vinto il dottorato lì due ragazze che si sono laureate con lui l'anno scorso e pare sia organizzato molto bene e che la ricerca lì sia ad un altro livello rispetto a noi "poveri" casertani

    più di questo non so dirti!

    Ultima modifica di paky : 14-04-2006 alle ore 21.04.28
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  8. #8
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    La laurea specialistica in psicologia cognitiva di Chieti la trovo molto simile a quella di Roma. Ci sono molti esami simili, come ad esempio: psicologia dei gruppi, psicopatologia, tecnica di ricerca psicologica e analisi dei dati, neuropsicologia, psicologia della memoria e dell'invecchiamento. A Roma ci sono molti laboratori di Neuroscienze (ma che lasciano alquanto a desiderare!)... ma anche a Chieti potresti fare esami a scelta inerenti la materia. L'unica laurea che sembra differenziarsi di più è quella di Milano, forse perchè è interfacoltà. E, da quello che dici, sembra rispecchiare totalmente i tuoi interessi.

    Ad ogni modo, mi sento di appoggiare completamente quello che ti ha detto paky.

  9. #9
    alerapper
    Ospite non registrato
    perchè i laboratori di neuroscienze a roma lasciano a desiderare ?

  10. #10
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    I laboratori che ho frequentato consistevano esclusivamente in seminari, dove ricercatori e dottorandi descrivevano le loro ultime ricerche. Ricordo che per Metodi di ricerca in Neuroscienze, il professore acconsentì a portarci in Laboratorio per vedere come funziona la Stimolazione Magnetica Transcranica... peccato che era rotta!

    Roma non è ben organizzata, ma, a livello didattico, abbiamo delle grandi teste!

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di *_ele84_*
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    160
    io posso dirti solo per quanto riguarda Padova che, a mio parere, la specialistica in Psicologia sperimentale e neuroscienze ecc. è organizzata malissimo. io l'ho considerata per la scelta della specialistica ma alla fine ho deciso per Psicologia clinica! non credo che il fatto di frequentarla ti darebbe qualcosa di più dal punto di vista della preparazione, piuttosto avresti la possibilità di conoscere qualche docente, e magari farci la tesi, che ti possa introdurre al dottorato a Padova. secondo me questa specialistica di neuroscientifico ha solo il nome, basti considerare che praticamente l'unico esame che riguarda neuroscienze è appunto Neuroscienze Cognitive, che io ho fatto alla triennale senza bisogno di aspettare la specialistica...
    io ti consiglio di fare così: dai un'occhiata ai siti dei dipartimenti di psicologia delle varie università, vedi di cosa si occupano i vari gruppi di ricerca e se vedi qualcosa che ti interessa ti informi x quella università. per Padova su www.psy.unipd.it trovi tutto.

Privacy Policy