• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    10-03-2006
    Residenza
    Bresso
    Messaggi
    261

    dove NON fare il post-lauream

    Cari colleghi pavesi, che siete alle prese con la scelta di dove fare il tirocinio post-lauream, devo darvi un consiglio.
    Qualora decideste di fare richiesta presso il Don Gnocchi, ente del tutto rispettabile con molti professionisti validi,vi SCONSIGLIO CALDAMENTE di approdare alla sede di Pessano con Bornago ,come il povero sfigato che vi sta scrivendo ha fatto.
    Pier

    Membro del comitato anti-morelli

  2. #2
    Matricola L'avatar di butterfly
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    pavia
    Messaggi
    22
    ciao pierre,
    che ti è successo al Don Gnocchi?
    che ti fanno fare?
    dai, racconta....come si dice?"mal comune, mezzo gaudio"no?
    Il tirocinio è un incubo...

    io, ne so qualcosa, l'ho appena finito, e non immaginavo fosse così dura...
    ciao!

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    10-03-2006
    Residenza
    Bresso
    Messaggi
    261
    Sarebbe un discorso lungo.. Il mio tutor lo stimo tantissimo,una persona valida,che ha il chiaro intento di farti fare l'esperienza giusta: ama la professione,ci crede e ha molto da insegnare....poi,un malaugurato giorno mi ha mandato nella fatidica sede in questione..in attesa che lo psicologo si liberasse,ho fatto un tirocinio osservativo con le logopediste:esperienza positiva,soprattutto con una di loro.
    Ero in attesa che lo psicologo si liberasse da un'altra tirocinante.
    Attendevo quel momento come se fosse l'esperienza catartica di tutto il tirocinio..siccome si occupa prevalentemente di disturbi d'apprendimento,mi sono pure iscritto ad un corso di perfezionamento in tema..insomma,lo psicologo si libera,passo a fare il tirocinio con lui e....devo dire che-scusa se driblo abilmente la domanda - almeno la mattina,che sono con le terapiste con anni di carriera alle spalle, ha un suo perchè. Dopo le logopediste son passato dalle psicomotriciste e ora sono in attesa di passare con fisioterapiste che fanno riabilitazione neuropsicologica
    Insomma,se proprio devo rispondere alla domanda...durante i pomeriggi che trascorro con lui,se va bene ha un appuntamento,a cui non posso assistere...arriva blaterante su dati,punteggi di test,item,subitem...sembra un geometra della psicologia...ultimamente con lui funziona così: ci vediamo un giorno e mi da appuntamento al mese successivo.....voi che potete:state alla largaaaaaaaaa
    Pier

    Membro del comitato anti-morelli

Privacy Policy