• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 29

Discussione: Vangelo secondo Giuda

  1. #1
    Partecipante Super Figo
    Data registrazione
    06-02-2003
    Messaggi
    1,971

    Vangelo secondo Giuda


  2. #2
    Partecipante Super Figo
    Data registrazione
    06-02-2003
    Messaggi
    1,971
    ...prima avevo solo un paio di dubbi riguardo tutta la storia di Gesù...ma adesso ne ho ancora di più ..e penso a sto punto anche chi non ne aveva adesso li ha...Si è incasinato tutto

    Non ci si può fidare più di nulla oh

  3. #3
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    Ho sentito oggi questa notizia

    Sono rimasto stupito perchè in un racconto di Borges,uno dei più belli, "tre versioni di Giuda",l'autore anticipava i temi di questo vangelo nel racconto di Borges si sottolinea come anche nei vangeli sinottici Giuda sia presentato come il traditore,ma anche come uno dei migliori discepoli di Gesù,prima del tradimento;Borges poi avanza l'ipotesi che Giuda abbia compiuto la volontà di Gesù,tradendolo;per Borges,l'ultima versione di Giuda,invece,è ancora più estrema Giuda stesso sarebbe il salvatore,abbassandosi a compiere,per la salvezza dell'uomo,il crimine più orrendo,il tradimento.
    Ultima modifica di Parsifal : 07-04-2006 alle ore 17.29.09

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di manuelas
    Data registrazione
    19-11-2004
    Residenza
    modena
    Messaggi
    1,268
    interessantissimo..
    mi hanno sempre incuriosito i vangeli apocrifi tra l'altro...
    ma li pubblicano?

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Dal commento del Biblista Maggioni:

    Il Vangelo di Giuda? “Non racconta niente di nuovo”. Parola del biblista don Bruno Maggioni. “Casomai – dice al Sir - colpisce una certa tempestività nel renderne nota, proprio nell’imminenza della Pasqua, una parte del contenuto”. Secondo quanto riferito ieri a Washington, durante la presentazione, il codice copto riabiliterebbe la figura di Giuda, che non sarebbe “il Traditore” ma lo strumento con cui Cristo raggiungerebbe il suo scopo, liberarsi del corpo terreno per liberare la sua essenza divina. “Questa idea di dualismo, cioè fare in modo che lo spirito si liberi dal corpo” secondo il biblista “non appartiene alla cultura ebraica”. “Siamo di fronte ad un testo gnostico, bollato già da Ireneo come eretico, completamente dimentico del fatto che Cristo è venuto sulla terra per condividere la vita dell’uomo sconfitto per far vedere che in Lui non c’è sconfitta. Non è poi la datazione più o meno antica del testo a stabilirne la veridicità. Le varie sètte, infatti, si inventavano testi e religioni che andavano bene per loro. Siamo di fronte ad evidenti errori teologici: nessuno ha obbligato Giuda a tradire. In gioco è la libertà personale dell’Iscariota e la sua comprensione dei fatti del tempo. Credeva che Gesù fosse un Messia diverso”. Sul Vangelo di Giuda già ieri (vedi SIR Quotidiano di ieri) padre Claudio Bottini, decano della Facoltà di archeologia e scienze bibliche dello Studium Biblicum Franciscanum (Sbf) di Gerusalemme aveva detto: “Non si vede come questo manoscritto possa riaprire il dibattito e le ricerche sul cristianesimo delle origini. Semmai potrà contribuire a conoscere qualche dettaglio sullo sviluppo di gruppi gnostici” in seno ai quali è nato.
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di eva_luna
    Data registrazione
    23-01-2006
    Residenza
    In spiaggia a Sori!
    Messaggi
    11,690
    Originariamente postato da manuelas
    interessantissimo..
    mi hanno sempre incuriosito i vangeli apocrifi tra l'altro...
    ma li pubblicano?
    Sì, qui da me li trovi da Feltrinelli
    Membro del thread palla
    Ciambellana dei Film del mese di Marzo e Maggio

    "Tu sarai per me unico al mondo, io sarò per te unico al mondo" Il piccolo principe

    "La vera musica è tra le note." W. A. Mozart

    la mia libreria

    Membro del Club Del Giallo - Tessera n°20 e Segretaria Addetta All'Archivio del Club

    Club del giallo, nuova sede

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    credo che la verità non la sapremo mai... ognuno avrà la sua, come al solito quello che mi meraviglia è che, come si nota dal brano quotato da Marchese, da parte della chiesa non v'è il minimo dubbio che il vangelo sia falso. Io nn dico che sia vero, eh! E' giusto dire che che sia una cosa antica non vuol dire che quello che c'è scritto sia autentico... però escluderlo a priori non è nemmeno corretto, secondo me. Vorrei vedere se uscisse fuori un Vangelo concorde con quanto affermano gli altri Vangeli accettati dalla Chiesa, cosa direbbero!

    A me affascina molto questa storia di Giuda... così come le altre che sono emerse dai vangeli apocrifi! Però sono cauta nel dire "ci credo" così come nel dire "non ci credo"!
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Lepre*marzolina
    Data registrazione
    04-10-2005
    Residenza
    nei peggiori bar di caracas...
    Messaggi
    2,886
    E' giusto dire che che sia una cosa antica non vuol dire che quello che c'è scritto sia autentico
    ...si pero' questo potresti dirlo pure considerando i 4 vangeli canonici.......
    alla fine sono considerati tali solo i 4 che tutti conosciamo...ma cmq sono stati degli "uomini" a dire che erano "autentici"...cioè il "canone" per giudicarli cosi' è arbitrario e umano...
    resta il fatto che ,credenti o non credenti, i vangeli sono documenti interessanti....sia quelli canonici che quelli apocrifi....
    dove c'è gusto non c'è perdenza

    ho sempre amato il mio prossimo...finchè era poco....



    Questo è il mio pesciolino numero 641 in una vita costellata di pesciolini rossi. I miei genitori mi comprarono il primo per insegnarmi cosa significasse amare e prendersi cura di una creatura vivente del Signore. 640 pesci dopo, l'unica cosa che ho imparato è che tutto quello che ami morirà
    C.P.



    E' cosi' difficile divertirsi di questi tempi, anche sorridere fa male alla faccia

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    ce ne sono tanti di vangeli e scritti che dicono tutto e il contrario di tutto: io personalmente non credo a nessuno di questi
    probabilmente mi sbaglio...beh, in tal caso, correrò il rischio di bruciare per sempre nelle fiamme dell'inferno, ma non credo che tale posto esista, quindi la cosa non mi spaventa per niente...

    cmq è interessante questa nuova visione della faccenda...la prima cosa che ho pensato mentre leggevo l'articolo, veramente, è stata: "300 anni d.c...mmmh dunque, sicuramente qualche famigliare di giuda ha deciso di riabilitarlo e ha scritto questo codice..."
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,358
    Una lettura del genere nella figura del Giuda è stata data, molti anni fa ormai, nel musical "Jesus Christ Superstar".... merita davvero e la colonna sonora è splendida!

    io la trovo la migliore possibile lettura di Giuda
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Originariamente postato da Lepre*marzolina
    ...si pero' questo potresti dirlo pure considerando i 4 vangeli canonici.......
    alla fine sono considerati tali solo i 4 che tutti conosciamo...ma cmq sono stati degli "uomini" a dire che erano "autentici"...cioè il "canone" per giudicarli cosi' è arbitrario e umano...
    resta il fatto che ,credenti o non credenti, i vangeli sono documenti interessanti....sia quelli canonici che quelli apocrifi....
    si ma infatti io proprio questo intendevo nel dire "è giusto dire che il solo fatto che siano antichi non vuol dire che siano necessariamente autentici" riportavo le parole quotate da marcheseblu... però allo stesso tempo le criticavo, nel senso che è verissimo, ma è pur vero che non è neanche detto che necessariamente siano falsi e allo stesso modo - come dici tu - non vuol dire che necessariamente siano veri quelli "classici"... per questo alla fine mi chiedevo cosa avrebbero detto che il vangelo ritrovato fosse stato coerente con la loro visione della faccenda lì stranamente, credo, l'antichità ne avrebbe confermato l'autenticità!

    comunque anche io ho pensato la stessa cosa che ha pensato Itsuki... dopo 300 anni chiunque avrebbe potuto scrivere tutto e il contrario di tutto
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  12. #12
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Accadueo
    Data registrazione
    31-03-2003
    Messaggi
    2,536
    vera o non vera questa storia è interessante anche per il fatto che Giuda si è trovato a rispondere ad un paradosso (o a un doppio legame):
    1) dato che sono fedele e tu mi chiedi di tradirmi, devo farlo;
    2) se non risponderò alle tue richieste di tradimento, tradirò lo stesso la tua fiducia.

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501
    Non credo che questa versione dei fatti possa essere credibile: il punto è che Gesù lascia libero chiunque di agire secondo se stesso, non impone nulla dalll'esterno, non è venuto per essere servito ma per servire e ha lasciato e lascerà sempre la libertà agli uomini di agire come meglio credono. In quanto tale, egli non può aver obbligato Giuda a tradirlo, perchè avrebbe minato la sua libertà ed egli in quanto Dio non poteva permetterlo. Semplicemente Gesù ha fatto con Giuda quello che ha fatto e ancora fa con le circostanze casuali dell'esistenza: ne fa l'uso più appropriato per realizzare i suoi disegni divini e del tradimento di Giuda si è servito per compiere il suo destino di salvezza del mondo intero. Giuda ha tradito di sua spontanea volontà, perchè credeva che Gesù fosse una persona diversa da come lui si era presentato. Giuda era uno zelota e voleva la liberazione dai Romani, credeva che Gesù fosse un sollevatore di popolo venuto a dare la libertà dall'impero. Non aveva capito invece che egli era venuto a dare la libertà non da un impero o da un capo, ma dal peccato. Non aveva compreso la profondità dell'insegnamento di Gesù. Gesù quindi non ha obbligato niente e nessuno, ma sapeva che Giuda lo avrebbe tradito in quanto ha il dono dell'onniscienza. Poi Giuda si è reso conto in seguito, quando Gesù era già stato consegnato, di quanto aveva fatto, di quanto aveva frainteso la realtà dei fatti. La disperazione lo assale, la convinzione che Gesù non lo avrebbe mai perdonato lo ha portato al suicidio...proprio quest'ultima cosa dimostra che egli non aveva compreso il messaggio di Gesù, non aveva compreso che se si fosse pentito egli lo avrebbe perdonato.
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Originariamente postato da LUTHIEN
    Non credo che questa versione dei fatti possa essere credibile: il punto è che Gesù lascia libero chiunque di agire secondo se stesso, non impone nulla dalll'esterno, non è venuto per essere servito ma per servire e ha lasciato e lascerà sempre la libertà agli uomini di agire come meglio credono. In quanto tale, egli non può aver obbligato Giuda a tradirlo [...]
    questo è quello che ci hanno raccontato al catechismo dopo 2000 anni... tu parli come se conoscessi i fatti, come se in quei momenti fossi stata lì con loro... nessuno di noi conosce quello che è successo se non attraverso quello che ci è stato raccontato, e per me questi testi ritrovati negli ultimi anni ci raccontano un'altra versione dei fatti che per me può essere ugualmente valida. Probabilmente se fossero stati ritrovati per primi la nostra religione si baserebbe su quelli...

    faccio ipotesi forse stupide che derivano sicuramente dalle mie scarse conoscenze in materia, ma credo in ogni caso che non possiamo dare per scontato che certe cose raccontate da certi testi siano assolutamente vere, e altre cose raccontate da altri testi siano assolutamente false...
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501
    Originariamente postato da paky
    questo è quello che ci hanno raccontato al catechismo dopo 2000 anni... tu parli come se conoscessi i fatti, come se in quei momenti fossi stata lì con loro... nessuno di noi conosce quello che è successo se non attraverso quello che ci è stato raccontato, e per me questi testi ritrovati negli ultimi anni ci raccontano un'altra versione dei fatti che per me può essere ugualmente valida. Probabilmente se fossero stati ritrovati per primi la nostra religione si baserebbe su quelli...

    faccio ipotesi forse stupide che derivano sicuramente dalle mie scarse conoscenze in materia, ma credo in ogni caso che non possiamo dare per scontato che certe cose raccontate da certi testi siano assolutamente vere, e altre cose raccontate da altri testi siano assolutamente false...
    Allora tu pensi che Dio sarebbe un tiranno che ci obbligherebbe a compiere il male??? Ma ti rendi conto di una tale affermazione? Gesù avrebbe obbligato Giuda a tradirlo? Non esiste, ma che razza di Dio sarebbe? Mi rifiuterei di credere a un Dio del genere: Dio è l'essere perfettissimo oltre il quale non se ne può immaginare uno migliore e in quanto perfetto non potrebbe permettersi di comportarsi da tiranno verso gli esseri per cui ha dato la vita...e poi gli apocrifi non hanno stravolto il messaggio di Gesù, lo hanno solo arricchito. E allo stesso tempo bisogna essere cauti nel prestare fede a ogni apocrifo e testo concernente Gesù che è venuto fuori a quei tempi: ogni setta, ogni gruppo, ha creato il suo testo riguardante la sua visione di Gesù; in ognuna può esserci del vero, ma anche del falso, così come è nei Vangeli canonici. Se pensi attentamente alla figura di Cristo è semplicemente inaudita la veridicità di una simile affermazione. Gesù non avrebbe mai potuto permetterlo!
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy