• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 31

Discussione: Sorbona occupata!!!

  1. #1
    Thanatos
    Ospite non registrato

    Sorbona occupata!!!

    la sorbona è stata occupata già da un più di una settimana perchè gli studenti non sono d'accordo con le regole che vuole imporre il governo, riguardo la flessibilità del lavoro...una cosa che ha toccano anche noi italiani a inizio anno e soprattutto a inizio governo con l'art. 18.
    riflessioni, commenti, e parallelismi con quello che ci circonda e ci ha cionvolto qui in Italia?Se siamo europei dovremmo pur un mimino pensare Europei, ovvero a quello che accade nel resto d'europa non credete?

  2. #2
    skunk9183
    Ospite non registrato
    Quel che sta accadendo alla sorbona dovrebbe essere un bel punto di riflessione... e stranamente nessuno mai ne ha parlato qui sopra...
    I francesi si stanno battendo TUTTI/E unit* perchè il problema della flessibilità del lavoro toccato tutti e tutte!
    Le facoltà occupate, le numerose facoltà occupate, son state all'inizio sgomberate violentemente...
    http://www.ilmanifesto.it/Quotidiano...2006/art7.html

    Per appoggiare da lontano quel che stanno facendo, dopo la manifestazione contro la guerra molti studenti sono andati sotto l'ambasciata francese, manifestando il loro appoggio alla Sorbona.

    Il bello è vedere come in Francia le notizie scorrono, a differenza dell'Italia quando ci fù il periodo occupazionale dall'inizio ottobre. Strano no?

    SaR@

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    che dire...se manifestano alla sorbona stiamo proprio alla frutta...anzi no, al caffè...o all'ammazzacaffè... la cultura occidentale si sta autodemolendo...
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  4. #4
    skunk9183
    Ospite non registrato
    Il movimento universitario del '68 è nato da li...magari si sta solo all'inizio, e non alla frutta

    Speriamo che da ciò la gente inizi a svegliarsi in tutta Europa!

    SaR@

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    Originariamente postato da skunk9183
    Il movimento universitario del '68 è nato da li...
    si, me l'ha ricordato anche mamma... io, da parte mia, spero che per evitare eventi ed errori del passato ci vogliano stare a sentire per una buona volta e si diano una regolata senza che gli studenti siano costretti a mobilitarsi ancora una volta... queste ribellioni sono sacrosante, ma la mia indole diplomatica mi spinge sempre a sperare che non ci sia motivo di compiere atti estremi e che le parti si vengano incontro in modo sincero e non ostile... secondo voi è fattibile una cosa del genere?? (mi sa di no... )
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  6. #6
    skunk9183
    Ospite non registrato
    assolutamente no!

    Il fatto è che finchè non c'è visibilità anche all'esterno, le acque non si smuovono...e ovviamente situazioni di questo genere sono quel che da la scossa per far sentire il malcontento comune

    Provo troppo rispetto per i francesi per quel che stanno facendo, perchè non sono solo gli studenti in mobilitazione ma anche operai e altre fasce sociali! C'è una unione impressionante e una organizzazione perfetta

    Purtroppo avevo letto da qualche parte che è morto pure un ragazzo...appena trovo la notizia metto il link

  7. #7
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Fanno bene a manifestare. E' una legge IDIOTA.
    Purtroppo a volte l'abuso dello strumento dello sciopero o della manifestazione hanno fatto pensare ai più che è "sempre la stessa storia".. spesso ci si dimentica che è uno strumento potente se usato con cognizione di causa.

    I francesi ne sono une sempio.

    {ovviamente tolti i soliti che devono dare fuoco a tutto io gli staccherei le mani a quelli che hanno saccheggiato e bruciato la libreria antica vicino all'università. La odio certa gente.}

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di diegozzo
    Data registrazione
    24-10-2005
    Residenza
    periferia
    Messaggi
    302
    per me c è una considerazione da fare. In Francia si sono organizzati e protestano vivacemente, ottenendo credo anche qualche risultato, mentre in italia per la stessa legge nessuno mosse un dito, a parte le br...con le tragiche conseguenze che sappiamo.
    secondo voi da che dipende?

  9. #9
    Thanatos
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da diegozzo
    per me c è una considerazione da fare. In Francia si sono organizzati e protestano vivacemente, ottenendo credo anche qualche risultato, mentre in italia per la stessa legge nessuno mosse un dito, a parte le br...con le tragiche conseguenze che sappiamo.
    secondo voi da che dipende?
    Forse che l'Italia e gli Italiani mancano di una loro e propria identità?il '45 è solo alle porte...
    Forse che ancora oggi, almeno a livello politico italiano viviamo la guerra fredda(nessuno si è accorto che il muro di berlino è stato eliminato, l'Urss non c'è più, il capitalismo e la sua patria America sta fallendo in todo, è stata fatta l'unione europea per contrastare lo strapotere dell'America e ridare presente al passato dell'Europa... ecc ecc)
    Forse xkè la rivoluzione francese è nata prorio in Francia, e i francesi hanno si una identità e sanno cosa vuol dire avere diritti rispettai, e forse sono meno "lagnusi e passivi" dei nostri amatori di playstation italo-americani...
    3 punti su cui forse vale la pena riflettere...
    che ne pensate?

  10. #10
    skunk9183
    Ospite non registrato
    beh ci sta gente che si sta muovendo...l'unica differenza è che in Italia c'è una maggiore censura di informazioni. Tutto qui.

    SaR@

  11. #11
    skunk9183
    Ospite non registrato
    Per tutti quelli di Roma,
    il 31 marzo in mattinata in una delle facoltà de la sapienza verrà una studentessa del movimento francese....
    Così si apre un bel dibattito!

    Tutti/e invitat*

    SAR@

  12. #12
    skunk9183
    Ospite non registrato
    Pare che abbiano ritardato l'approvazione della legge sulla "flessibilità" lavorativa...

    Grandi i francesi uniti che son riusciti a far muovere le acque...
    peccato che quella legge che ha creato tanto scalpore li...qui in Italia è passata tanto tempo fa come al solito sotto gli occhi miopi delle persone...

    SaR@

  13. #13
    skunk9183
    Ospite non registrato
    Beh come sempre capitano cose che non dovrebbero capitare:
    http://italy.indymedia.org/news/2006/03/1016705.php

    Però alla fine la colpa è di quelli che con tanta facilità li definiscono esaltati, no?

    SaR@

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di Lucretia
    Data registrazione
    28-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    427
    ...Avete visto il caos di oggi??????
    Questa ca....ta dei contratti a progetto, senza ferie, malattia, e nessun altro tipo di diritto è un vero schifo!
    Lì si stanno facendo picchiare, assalire dalla polizia TUTTI!! Compresi giovanissimi!!
    Non credo sia un dovere esclusivo degli universitari inkazzarsi!
    Perchè chi continua a fare 2 o 3 lavori oppure a fare la fame, non ha il veleno che gli sbuca da tutti i pori???? Mi aiutate a riflettere???!!!


    ...così nacque in me la leggenda dell'uomo che per le cose grandi che crea e scopre, patisce e supera ogni sorta di tormenti.

  15. #15
    skunk9183
    Ospite non registrato
    Cmnq non sono solo gli universitari che si stanno mobilitando, ma anche i lavorati e molti altri...
    Però le cose li in Francia funzionano diversamente, sin dai sindacati che non sono come questi nostri italiani (che sono uno schifo).
    Cmnq domani verrà un francese del movimento che spiegherà un pò questa situazione!
    Lucretia visto che sei di roma e di psico...pensa che st'assemblea la facciamo proprio in facolta nostra in aula 3 alle 11!!! *__*
    Se chai tutti sti punti interrogativi, ti consiglio di venire
    Per il resto saprò dirvi meglio come fungono le cose li in Francia, come sono organizzati gli studenti, come sono organizzati con il resto delle realtà sociali francesi.

    Sar@

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy