• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 32

Discussione: crediti ECM

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di lulunana
    Data registrazione
    13-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    218

    crediti ECM

    Ciao a tutti, sto finendo il tirocinio post lauream e mi sto guardando intorno e non riesco a capire bene in cosa consistono i crediti ECM, perchè è importante acquisirli, ai fini di cosa? vedo che ci sono corsi che li danno altri no. Se qualcuno mi aiutasse a capire ve ne sarei davvero grata!

    spero a presto

    luana

  2. #2
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957
    I crediti ECM devono essere conseguiti annualmente dagli psicologi iscritti all'albo che lavorano in ambito sanitario (se lavori nella psico del lavoro non servono).
    Ciao
    Doni
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di lulunana
    Data registrazione
    13-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    218
    grazie mille per la tempestività, ma sei sicuro che vale per gli psicologi iscritti all'albo? chiunque conosco che deve fare l'esame nelle sessioni 2006 si preoccupa se i convegni che sceglie hanno questi benedetti crediti!

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957
    Sì, sono sicura.
    Forse queste persone se ne preoccupano perchè intendono iscirversi all'albo nel 2006 e se li vogliono far riconoscere.
    Ti metto il link alla pagina del Ministero sugli ECM:

    http://www.ministerosalute.it/ecm/ecm.jsp
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di lulunana
    Data registrazione
    13-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    218
    ti ringrazio molto, perchè mi hai permesso di schiarirmi bene le idee.

    buona serata luana

  6. #6
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    Originariamente postato da Doni
    Forse queste persone se ne preoccupano perchè intendono iscirversi all'albo nel 2006 e se li vogliono far riconoscere.
    o anche perché torna bene che regni la confusione
    http://www.altrapsicologia.it/artico...fessionale.asp


    nicola piccinini

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di lulunana
    Data registrazione
    13-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    218
    grazie per avermi messo a parte del rovescio della medaglia!!!!

    un salutone luana

  8. #8
    Avrei anch'io una domanda: se un giorno dovessi aprire uno studio come psicologa (magari!), dovrei frequentare questi corsi comunque?
    Grazie
    "È orrendo che io debba stare zitta al posto loro. È orrendo che io non possa esprimere tutto il mio dolore, che debba soffocarlo e ascoltare i loro lamenti. Sono disgustosi, esagerati, non li avresti mai sopportati.
    È orrendo saperti morto, sapere che non potrò più rivedere i tuoi occhi verdi, i miei stessi occhi, che mi rimproverano di qualcosa, o che mi sorridono dopo una delle nostre giornate."
    Angie, ErisBook

  9. #9
    Mi associo alla domanda di ciupi!

  10. #10
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743
    No per la libera professione in studio non sono previsti e comunque anche per chi lavora in ambito sanitario la situazione non è troppo definita: tu raccogli gli ECM ma di fatto poi non li devi consegnare a nessuno (nè ente sanitario per cui lavori nè tantomeno ordine) e nessuno controlla...
    In effetti a volte conviene un pò di confusione perchè così uno nel dubbio si iscrive al corso ECM (che non è mai gratis)...
    Vimae

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di lulunana
    Data registrazione
    13-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    218
    questo tipo di credito riguarda il sistema sanitario pubblico,cosa diversa è aprire un' attività

    ciao

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di lulunana
    Data registrazione
    13-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    218
    vimae ha perfettamente ragione, i convegni con questo tipo di crediti sono più costosi rispetto a quelli che non ce l' hanno ( almeno così mi è capitato per le volte che mi interessavano alcuni argomenti)!!!!!!!

  13. #13
    Grazie! Chiedevo perchè sono abbonata ad alcune riviste e una di queste mi ha mandato una brochure per un convegno sottolineando che serviva per l'acquisizione di questi crediti
    "È orrendo che io debba stare zitta al posto loro. È orrendo che io non possa esprimere tutto il mio dolore, che debba soffocarlo e ascoltare i loro lamenti. Sono disgustosi, esagerati, non li avresti mai sopportati.
    È orrendo saperti morto, sapere che non potrò più rivedere i tuoi occhi verdi, i miei stessi occhi, che mi rimproverano di qualcosa, o che mi sorridono dopo una delle nostre giornate."
    Angie, ErisBook

  14. #14
    fede.michelotti
    Ospite non registrato
    veramente io ho trovato molti convegni gratuiti in cui venivano riconosciuti questi crediti ECM...
    ma per quanto riguarda il sistema sanitario pubblico, se una persona non accumula crediti, che succede? A che caspita servono allora???

  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di lulunana
    Data registrazione
    13-01-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    218
    la faccenda purtroppo non è ancora molto chiara!!!!!!!!!!!!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy