• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: aprire un micronido

  1. #1
    virgolina
    Ospite non registrato

    aprire un micronido

    Ciao. Navigando alla ricerca di come si apre un micronido ho trovato questo sito e voi che vi ponete la stessa domanda.

    Io sono una maestra d'asilo che non avendo trovato lavoro da ormai 10 anni fa la baby-sitter...ma il mio sogno da sempre è quello di aprire un micronido o nido...

    Abito in provincia di Como...c'è nessuna che abbia la mia stessa intenzione e che mi possa dare qualche suggerimento e magari associarsi con me? In due forse la cosa sarebbe più fattibile...

    Attendo vostre notizie!!!

    Virgolina

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di kyaky
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    FERMO
    Messaggi
    1,046
    io ho saputo da una mia amica che aveva la stessa idea che con le leggi vigenti, per aprire un nido bisogna essere per forza laureati in scienze della formazione primaria, comunque informati bene presso il tuo comune e in bocca al lupo!

  3. #3
    Neofita L'avatar di Pagurina
    Data registrazione
    02-02-2005
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    7
    Ciao...che bellissima cosa! Anche a me sarebbe piaciuto tanto ma poi troppe difficoltà...
    Comunque so che la regione Lombardia dà degli standard che puoi trovare sul sito www.famiglia.regione.lombardia.it, per il resto devi informarti presso la asl di competenza della tua città per i permessi.
    Siccome l'investimento iniziale non è basso potresti vedere se riesci ad entrare nel bando per l'imprenditoria femminile (cerca legge 215 o imprenditoria femminile...credo che il bando scada a marzo) che ti permette di avere metà dell'investimento a fondo perduto e metà a tasso agevolato.
    Spero di esserti stata utile
    In bocca al lupo

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di FC15
    Data registrazione
    17-10-2004
    Messaggi
    76
    ciao io so' per certo che per aprire un asilo non è necessario nessun titolo, l'importante e che il personale che ci lavora, ora non ricordo bene ma mi pare 1 insegnante su 5 o 7 bambini per il nido, sia qualificato con laurea in scienze dell'educazione o simili o anche semplicemente con il diploma delle magistrali. Ovviamente ogni regione ha dei regolamenti un po' differenti ma quel che ho pututo appurare e che c'è tanta confusione anche tra l'amministrazione pubblica. I vincoli maggiori sono le strutture (bagni..) per l'asilo, che sono richieste per essere ritenuto agibile.
    Cmq ti dovresti rivolgere ad un'agenzia, mi pare sia Sviluppo italia,
    almeno così si chiama in Sardegna, che da informazioni e consigli per il finanziamento e per il percorso da seguire per realizzare un proprio progetto imprenditoriale.
    Spero ti sia d'aiuto...In bocca al lupo!

  5. #5
    virgolina
    Ospite non registrato
    Ho letto le vostre risposte... Spero che veramente non ci voglia la laurea per aprire un nido, altrimenti ho proprio finito di farlo...

    Sono andata nel sito della regione lombardia e ho scaricato un po' di cose...c'è una sorta di riassunto per punti su come attuare la cosa e si fa riferimento alla DGR dell'11/02/05 sui requisiti minimi strutturali ed organizzatrivi per i servizi per la prima infanzia. Cercherò di informarmi sull'esatto contenuto.

    Comunque dev'essere che a qualcuna non son piaciuta perchè mi ritrovo una valutazione negativa...non ho capito perchè e mi piacerebbe che me lo spiegaste... forse ho scritto qualcosa di sbagliato?

    Ciao a tutti.

    Virgolina

Privacy Policy