• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: Leo e la lavatrice

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253

    Leo e la lavatrice

    io seduta alla scrivania, in ufficio ma non nel mio, Leo in piedi accanto a me depone un bozzetto sulla scrivania, è una lavatrice. ha ancora il braccio destro bloccato dal bendaggio rigido per la lussazione alla spalla, io mi sto domandando come ha fatto ad eseguire il bozzetto poi mi accorgo che non è un disegno ma è una specie di collage ha ritagliato un'immagine che poi ha incollato sul cartoncino ed è intervenuto graficamente solo un minimo. Il bozzetto è da mettere a posto, tracce di colla e piccole imperfezioni da far sparire con la gomma, me ne occupo io.


    Leo è un mio collega giovanissimo dell'area stile, è un "genio". creativo, dalla "mano felice" disegna in modo speciale, fresco, pulito, bravissimo professionalmente si diletta con disegnini fantastici che poi ci regala, rane, formiche ecc è un ragazzo stralunato e sui generis. Attualmente è in malattia perchè si è lussato una spalla, l'azienda dove lavoro si occupa di auto ma l'altro ieri siamo stati visitati davvero da un potenziale cliente che produce elettrodomestici e davvero ci ha commissionato bozzetti di lavatrici. Il mio capo mi ha chiesto di chiamare Leo a casa per verificare se se la sentiva di eseguire alcuni bozzetti, sono stata io a dirgli che dopo l'incidente Leo aveva il braccio completamente bloccato dai bendaggi rigidi e che quindi di sicuro non avrebbe potuto.

    Da quando mi sono svegliata qesta mattina continuo ad avere davanti agli occhi le immagini del sogno, nitidissime.

    Pat
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  2. #2
    io mordo
    Ospite non registrato
    ...magari vorresti essere la levatrice di Leo, nel sogno te lo chiede implicitamente lui...
    ...a te il resto...
    Ciao

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    la "levatrice" ... è un lapsus o cosa? levatrice= ostetrica, addetta alla nascita.
    non ho capito sai,
    ciao
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  4. #4
    io mordo
    Ospite non registrato

    si beh... non so se è un lapsus ho letto proprio levatrice... insomma mi sa che mi sono fatto una canna prima di postare
    Ultima modifica di io mordo : 28-01-2006 alle ore 19.26.45

  5. #5
    io mordo
    Ospite non registrato
    Beh allora è un segnale di pericolo chiaro nei confronti della tua scelta di non avvisare affatto Leo perchè tanto eri "sicura" che non avrebbe potuto farlo...
    Il sogno ti mette appunto davanti alla possibilità che Leo sia riuscito in qualche modo a portare comunque a termine il compito...
    quindi forse ci sono dei sentimenti particolari (di rabbia) nei suoi confronti da parte tua...

    scusa per la confusione di prima

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    rabbia ?
    può essere, Leo è davvero un ragazzo particolare ha bisogno in qualche modo di essere "accudito", ogni tanto "scatena" la mamma che è in me
    ...
    forse avevi colto questo scrivendo (e la mano l'ha mossa l'incoscio un po' più emapatico e sempre con antenne molto sensibili) levatrice ... il "fantasma" della mamma
    boh forse tu ti sei fumato una canna ed io ne sono sotto gli effetti
    baci
    Pat
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ariuxe
    Data registrazione
    24-09-2005
    Messaggi
    506
    magari io mordo ci ha preso! vedi sta storia della lavatrice...ci sono tanti elettrodomestici ma lavatrice diventa facilmente levatrice...una mamma che si preoccupa di Leo del lavoro del figlio...ma di quante cose ti preoccupi?
    Molti vedono le cose così come sono e si domandano il perchè. Io sogno di cose che non sono mai state e mi domando perchè NO!
    G.B. Shaw

Privacy Policy