• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 17
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    mia mamma... incinta....

    stamattina mia mamma mi ha chiesto di interpretarle un sogno che aveva fatto l'altra notte... e io adesso giro il problema a voi!!!!!!!!!!!

    Dunque, ha sognato di essere incinta, anzi, di venire ricoverata all'ospedale perchè doveva partorire... nel sogno si vedeva con questo bel pancione tondo , sentiva il bimbo muoversi dentro... poi c'era il parto, di cui non c'è traccia nel sogno, e lei si ritrovava con questa bellissima BAMBINA tra le braccia. La bimba le sorrideva e mia mamma si voltava verso mio padre (che aveva assistito al parto) e gli diceva :"Oh, guarda, ha il nasino tondo come quello della Chiara!!". Nel sogno io aspetto fuori, in sala d'attesa.... mia mamma però era preoccupata perchè doveva dare la notizia anche a mia nonna (che quando era in vita è sempre stata una persona molto critica e severa... e con cui mia madre non ha avuto sempre rapporti facilissimi....).

    Mo vediamo come me lo spiegate quwesto................

    Un bacio

    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    Chiara ... chi di noi è attrezzato per fare il "Mago" allora la mia sfera di cristallo :teach: ... dimmi piuttosto la tua mamma è solita raccontarti i suoi sogni ??? davvero si aspetta da te INTERPRETAZIONI .. io ho una piccola lieve dolce sensazione ... la mamma ti ha regalato una "bambina", perchè la bambina è per te !!!!!
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    [quote:858849a971="troppovecchia"]io ho una piccola lieve dolce sensazione ... la mamma ti ha regalato una "bambina", perchè la bambina è per te !!!!! [/quote:858849a971]

    [color=darkblue:858849a971]E' molto bella questa tua sensazione, Troppovecchia! Mi hai anche un pò commossa![/color:858849a971]
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  4. #4
    Amus
    Ospite non registrato
    Quanti anni ha tua madre, Chiara? Hai altri fratelli?

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    allora, un momento... calmi.... dunque mia mamma ha 52 anni e io sono figlia unica, ma (e questo mi è venuto in mente adesso...non so se significhi qualcosa...) il fatto di avere una sola figlia non è stata una SCELTA da parte dei miei, loro ne avrebbero voluti altri, ma non hanno potuto per tutta una serie di motivi...

    per rispondere a troppovecchia, sì, mia mamma mi racconta spesso i sogni che fa, questa volta mi ha chiesto se voleva dire qualcosa perchè se lo ricordava molto bene, in quanto è stato un sogno che lei ha definito "bellissimo"... dai dai su, queste vostre intuizioni mi interessano, mi prendono...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  6. #6
    Amus
    Ospite non registrato
    Immaginavo che fossi figlia unica e desideravo averne conferma
    Lo avevo immaginato da come è stato narrato l'evento nascita, e perchè nel sogno di tua madre sembra tu rivesta un ruolo quasi da protagonista (tua madre guarda la bambina che non solo ha il tuo stesso sesso, ma anche il nasino identico al tuo )
    L'età di tua madre mi interessava perchè il fatto che fosse in età più o meno fertile mi sembrava un elemento rilevante per un tentativo di lettura del sogno
    A parte il fatto che tua madre non abbia avuto un buon rapporto con tua nonna, perchè mai la preoccupazione di darle la notizia? Cosa temeva la mamma?
    Dopo ne riparliamo.

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ciao non sono sparita ... ma a volte ci sono sogni che toccano corde "sensibili" ... ho voglia di pensarci un po' prima di parlarne ... ogni tanto torno sul tuo post e rileggo ... devo essere sincera ho provato (ma io sono così provo/sento stabilisco una specie di contatto e mi emoziono ... ) una bella sensazione a leggere il tuo sogno a dispetto del tuo modo "scanzonato" di proporti ... mi racconti se il racconto ha avuto un seguito onirico nei tuoi SOGNI ?
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    no, troppovecchia, non c'è stato alcun seguito... :cry: ...però i vostri messaggi mi hanno colpito...francamente non credevo suscitasse così tanto interesse...

    x rispondere anche ad amuschella, mia mamma aveva paura di essere criticata per la scelta di aver messo al mondo un altro figlio... credo (e spero di non dire una cavolata) che quest'elemento sia stato influenzato da un fatto realmente accaduto, in quanto mia nonna aveva realmente criticato mia ZIA (sorella di mia mamma...) per il fatto di essere incinta del secondo figlio...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ARWEN: ...però i vostri messaggi mi hanno colpito...francamente non credevo suscitasse così tanto interesse... (qualcuno mi insegna a fare i copia incolla dai post altrui :cry: :cry: :cry: :cry: )

    perchè???? questa è la stanza dei sogni è l'interesse è per i sogni ... "giochiamo" con molta sensibilità, intelligenza , leggerezza e rispetto con i prodotti delle nostre notti ... quindi ... non ti stupire ... gioca con noi
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  10. #10
    Amus
    Ospite non registrato
    Ogni sogno è... interessante, rivelatore, illuminante... anche quando non sembra anche se io ho in serbo ancora quel famoso sogno di cui mi vergogno un pò e che mi sembra nn possa assolutamente significare nulla Prima o poi mi decido e ve ne parlo (forse!)
    Arwen, ancora una domanda: perchè la nonna aveva avuto da ridire sulla gravidanza della zia?

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    scusate x il ritardo con cui scrivo....è da qualche giorno che nn entravo più in internet...

    cara amuschella, come spiegartelo... mia nonna è sempre stata una donna indipendente, fiera, anche abbastanza dura, diciamolo, per lei essere nonna equivaleva a sentirsi dire che era vecchia, tant'è che nn ha neanche avuto problemi a dire a mia mamma e a mia zia che lei di nipoti non ne voleva...non so bene che reazione abbia avuto di fronte alla gravidanza di mia mamma che, tutto sommato,era la sua "prediletta"(lo metto tra virgolette perchè non credo che abbia dimostrato mai vero amore per qualcuno,forse solo per mio nonno che però è morto molto presto) , ma so che ha accolto le due gravidanze di mia zia come due piccole tragedie...

    scusate ancora per il ritardo... a presto
    chiara :angelico:
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  12. #12
    Amus
    Ospite non registrato
    Mi affascina questa figura di donna energica, decisa e, a quanto dici, forse incapace d'amare. Mi incuriosisce il peso che deve aver esercitato su tutti coloro che hanno fatto parte del suo mondo
    Allora credi abbia addirittura avuto un peso sulle scelte di maternità delle figlie? Accipicchia!
    Sono molto interessata alle storie, miti e segreti familiari Sono anche dell'idea che ciascuno si prende lo spazio che gli altri sono disposti a concedergli
    Adesso non sparire di nuovo!
    A presto

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    [quote:c3bf858690="Amuschella"]Allora credi abbia addirittura avuto un peso sulle scelte di maternità delle figlie? Accipicchia![/quote:c3bf858690]

    oddio,non credo che abbia influenzato mia mamma e mia zia fino a questo punto... certo però nella mia famiglia il doverle comunicare qualunque cambiamento o novità rappresentava sempre un problema...non so se era incapace d'amare,vedi, mio nonno è morto prestissimo (mia mamma aveva 14 anni, mia zia solo 4...),non so com'era prima, mia mamma però una volta mi ha detto che se non fosse rimasta vedova così giovane "lei non sarebbe diventata così"...più che altro,direi che mia nonna aveva "perso" la capacità d'amare...

    mi fa piacere il fatto che vi interessino queste "dinamiche famigliari",in realtà non ne ho mai parlato molto con nessuno (al di fuori della famiglia...), come si fa a "spiegare" certe cose???

    un bacio
    chiara :angelico:
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  14. #14
    Amus
    Ospite non registrato
    E' quello che, fino a qualche tempo fa, pensavo anche io Come si fa a parlare di certe cose? Come fanno gli altri a comprendere cose che neanche tu che ci sei dentro, riesci a ben cogliere? Però mi sono accorta che, talvolta, senza neanche troppa fatica, e in seguito a pretesti fortuiti, ciò può anche divenire possibile, con il risultato che riesci anche a vedere sotto una luce differente ciò che ti era sempre apparso in un determinato modo, o a ridimensionare anche solo una parte piccolissima di ciò a cui avevi da sempre attribuito una certa gravità
    Noi qui giochiamo con i sogni, nonchè con le parole, assecondiamo il ns intuito ed esercitiamo le ns, certo ancora non consolidate, conoscenze psicologiche :o , esercitiamo la ns mente a comprendere, a divenire più sensibile con e per gli altri , con e per noi stessi... :o
    Ti sembra stia andando "fuori tema"?

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    no no, non stai assolutamente andando fuori tema...anche perchè i rapporti che ciascuno di noi ha e ha avuto con gli altri sono alla base dell'"attività psichica" (che brutta espressione...suona così fredda... ) di tutti noi... e quindi anche dei sogni!!!!

    Però vedi,parlarne serve, ad esempio non avevo mai pensato a mia nonna come "incapace d'amare"...però alla fine è l'espressione che meglio descrive com'era...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy