• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 20

Discussione: studio privato

  1. #1
    Neofita L'avatar di Pagurina
    Data registrazione
    02-02-2005
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    7

    studio privato

    Ciao a tutti, leggo spesso questo forum ma è la prima volta che scrivo.
    Avrei un'informazione da chiedere: qualcuno sa se è possibile adibire a studio un appartamento?
    Visti gli affitti molto alti degli uffici e la metratura non troppo ampia, pensavo di utilizzare un appartamento adeguandolo, naturalmente, alle esigenze di uno studio.
    Visto che non sono l'unica a fare una cosa simile (ho visto molti studi medici in appartamenti) credo sia fattibile ma mi chiedevo se ci sono delle restrittive o modifiche da fare....
    Ringrazio tutti anticipatamente per qualsiasi informazione possiate darmi!

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di illy1980
    Data registrazione
    08-02-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    259
    Vorrei sapere anch'io la stessa cosa
    Illy

  3. #3
    squirrel
    Ospite non registrato
    Ciao Pagurina,
    io utilizzo addirittura una sola stanza nell'appartamento di mia madre, proprio per lo stesso motivo!
    Vai tranquilla, quindi, è possibile farlo e poi devi dichiarare la metratura che utilizzi al tuo commercialista perchè, se non ricordo male, cambia qualcosa a seconda dei metri, non ricordo se quadrati o cubi, utilizzati... al di sotto di 24 metri quadrati, mi sembra, non ci paghi nulla di tasse, altrimenti, se non ricordo male, devi pagare qualcosa... però, visto che io l'ho fatto anni ed anni or sono... è meglio che chiedi a qualche amico commercialista, che è meglio!
    In bocca al lupo per la tua attività!

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di illy1980
    Data registrazione
    08-02-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    259
    E per quel che concerne la targa, è possibile affiggerla anche se utilizzo casa mia come studio?
    Illy

  5. #5
    squirrel
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da illy1980
    E per quel che concerne la targa, è possibile affiggerla anche se utilizzo casa mia come studio?
    Si ma devi chiedere l'autorizzazione sia al tuo ordine professionale che al comune e passa un pò di tempo!

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di illy1980
    Data registrazione
    08-02-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    259
    Sapevo già che bisogna ottenere un'autrizzazione sia dall'albo che dal comune. Mi chiedevo solo se costituisse un problema adibire casa propria a studio e affiggere la targa. Grazie x l'informazione!
    Illy

  7. #7
    squirrel
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da illy1980
    Sapevo già che bisogna ottenere un'autrizzazione sia dall'albo che dal comune. Mi chiedevo solo se costituisse un problema adibire casa propria a studio e affiggere la targa. Grazie x l'informazione!
    Prego! Ed in bocca al lupo anche a te!

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140
    è possibile farsi lo studio in casa, ma generalmente non è molto professionale. I medici a volte fanno così, ma loro sono a loro volta figli di medici e abitano in villone stratosferiche dove è facilissimo isolare un'ala da adibibire a studio, con ingresso indipendente, sala d'attesa, bagno. Se vivi in un normale appartamento di condominio, dove per arrivare allo studio devi passare per il salotto o davanti alla cucina da dove proviene odore di tagliatelle al ragù , non è il massimo della professionalità: il setting è importante

  9. #9
    Partecipante Esperto L'avatar di illy1980
    Data registrazione
    08-02-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    259
    Hai ragione, ma per fortuna casa mia ha 2 ingressi...Da uno si accede direttamente al salone, indipendente dal resto della casa!! E di fianco c'è un altro ingresso che potrei adibire a sala d'attesa.
    Illy

  10. #10
    squirrel
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da illy1980
    Hai ragione, ma per fortuna casa mia ha 2 ingressi...Da uno si accede direttamente al salone, indipendente dal resto della casa!! E di fianco c'è un altro ingresso che potrei adibire a sala d'attesa.
    Mi sembra un'ottima soluzione! Casa dei miei è molto grande, per fortuna, ed anch'io non ho gli spiacevoli inconvenienti ai quali accennava ste203xx!
    Un'altra soluzione potrebbe essere quella di mettere su uno studio assieme ad altri colleghi, io, agli inizi, lo condividevo con due amici medici di base.

  11. #11
    Neofita
    Data registrazione
    23-03-2005
    Residenza
    milano
    Messaggi
    5

    studio

    Ciao!

    il mio tutor del tirocinio affitta studio a 9euro l'ora in zona porta romana. noi stiamo giusto facendo migliorie estetiche, per il resto il posto per esercitare c'è
    scrivimi a qst indirizzo numidia78@yahoo.it e ti darò altre info
    ciao

  12. #12
    maribea
    Ospite non registrato
    Beh, mi avete preceduto!
    Allora, siccome sto cercando casa, mi chiedevo se fosse possibile utilizzare una taverna con annessa lavanderia (=bagno) per lavorare con piccoli gruppi di genitori e/o educatori.

    Mi rendo conto del fatto che la taverna deve avere un ingresso indipendente (magari non il box, che dite? ;P ), ma si tratta dell'unico vincolo?

    Importante: qualcuno ha notizie in merito provenienti da fonte ufficiale (leggasi Ordine?).

    Grazie,

    Maribea

  13. #13
    maribea
    Ospite non registrato
    Mi permetto l'UP!

  14. #14
    Neofita L'avatar di Pagurina
    Data registrazione
    02-02-2005
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    7
    Ciao a tutti..nel frattempo mi sono informata un pò e sembra proprio che se un posto ha l'abiabilità come appartamento residenziale possa essere anche adibito a ufficio/studio.
    Avere lo studio in casa è comodo e poco costoso ma penso anche io che l'accesso dovrebbe essere separato...
    Io in realtà cercavo un appartamentino da adibire a studio perchè gli uffici e/o negozi hanno affiti tripli se non quadruplicati rispetto agli appartamenti!

  15. #15
    pcpaola75
    Ospite non registrato
    Avere lo studio in casa è comodo e poco costoso ma penso anche io che l'accesso dovrebbe essere separato...

    faccio presente che una mia amica ha lo studio in casa di sua madre, in un condominio di otto appartamenti, non nuovissimo e che spesso la mamma resta in casa (nella sua stanza) eppure lavora molto e i suoi pazienti le dicono che hanno scelto lei anche perchè non ha uno studio "vero e proprio" e sembra che vadano a trovare un amico piuttosto che far sapere che vanno in terapia...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy