• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 17
  1. #1
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    La nostra relazione.....

    Oggi voglio riportare questa bella canzone di Vasco Rossi...
    La riporto qua perche' non e' di musica che voglio parlare, ma il problema e' di ampio respiro e la canzone e' solo un pretesto....
    Proprio l'altro giorno la cantavo per una serata che ho fatto e mi sono reso conto di quanto fosse vera, di quanto fosse dannatamente realistico e forte il testo. Alla fine e' semplice, diretto ma qua sta la sua forza... Dice cose che appartengono ad una grande percentuale di coppie di oggi....
    Quante volte si iniziano dei rapporti con lo slancio tipico adolescenziale... fiori, cioccolatini, regalini, romanticismo....poi alla effervescente spinta iniziale...subentra una routine...una noia del rapporto... ovvia dopo magari 15 anni (la routine non la noia)... allora si pensa.. si va beh stiamo bene insieme, si tro.mba che e' una favola... ci si diverte.... ma la scintilla non c'e' piu'... Poi se una volta capita che trovi uno o una attraente che ti fa il filo...ok ... tanto chissenefrega e' solo una sveltina... non incide di certo su un rapporto decennale fondato sulla "fiducia", sul "rispetto", sulla "stima".... E allora arriva la scusa del momento di debolezza... Oppure senza arrivare al tradimento fisico... quante coppie che ho conosciuto che sembrano stare bene insieme ma che dopo anni di fidanzamento si accorgono di non avere piu'niente da spartire l'uno con l'altro? E allora succede che il vedersi anche solo una volta alla settimana diventa un peso, diventa quasi un dovere e non un piacere....Succede che i genitori rispettivi ormai si conoscono a vicenda, succede che a sto punto perche' "cancellarsi e rinascere"?? Oppure resettare??? Certo meglio vivere a lungo una situazione di "comodo" perche' sai di avere cmq una persona accanto anche se fondamentalmente non te ne frega piu' molto...pero' ti convinci di starci bene fondamentalmente...anche se mancano le vibrazioni...
    invece che ripartire da capo... uscire, rimettersi in discussione per trovare un'altra compagna o compagno.... Oppure perche' fondamentalmente sappiamo incosciamente di non essere in grado di stare da soli...e quindi invece di lasciarci alle spalle una storia in cui non abbiamo niente da condividere con l'altro...preferiamo rimanere ancorati a questo rapporto che sembra quasi un ancora di salvataggio...
    Come fare a capire se un rapporto e' finito e resta solo il suo strascico oppure se c'e' ancora qualcosa?? Sarebbe sufficiente imparare a leggersi dentro e ad ascoltarsi un po'...anche e nonostante il rumore dei giorni nostri....
    Questa canzone e' davvero bella e credo debba far riflettere molto... e io ve la dedico....
    un abbraccio
    duccio

    La Nostra Relazione
    La nostra relazione
    è qualche cosa di diverso
    non è per niente amore
    e non è forse neanche sesso
    ci limitiamo a vivere
    dentro nello stesso letto
    un po' per abitudine
    o forse un po' anche per dispetto

    Non è un segreto dai lo sanno tutti
    e tu sei buffa quando cerchi
    di nasconderlo alla gente
    che ci vede litigare
    per qualsiasi cosa o niente
    per la noia che da sempre
    ci portiamo dentro
    è inutile negarlo!!
    La nostra relazione
    oramai non ha più senso
    tu hai le tue ragioni
    ed io son forse troppo stanco
    tra l'altro non è facile
    ricominciare tutto
    lasciamo stare dai
    non rifacciamo un letto ormai disfatto
    Non è un segreto dai lo sanno tutti
    e tu sei buffa quando cerchi
    di nasconderlo alla gente
    che ci vede litigare
    per qualsiasi cosa o niente
    per la noia che da sempre
    ci portiamo dentro
    è inutile negarlo!!

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di tracy
    Data registrazione
    09-01-2004
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    1,302

    Re: La nostra relazione.....

    Originariamente postato da Duccio
    Oggi voglio riportare questa bella canzone di Vasco Rossi...
    La riporto qua perche' non e' di musica che voglio parlare, ma il problema e' di ampio respiro e la canzone e' solo un pretesto....
    Proprio l'altro giorno la cantavo per una serata che ho fatto e mi sono reso conto di quanto fosse vera, di quanto fosse dannatamente realistico e forte il testo. Alla fine e' semplice, diretto ma qua sta la sua forza... Dice cose che appartengono ad una grande percentuale di coppie di oggi....
    Quante volte si iniziano dei rapporti con lo slancio tipico adolescenziale... fiori, cioccolatini, regalini, romanticismo....poi alla effervescente spinta iniziale...subentra una routine...una noia del rapporto... ovvia dopo magari 15 anni (la routine non la noia)... allora si pensa.. si va beh stiamo bene insieme, si tro.mba che e' una favola... ci si diverte.... ma la scintilla non c'e' piu'... Poi se una volta capita che trovi uno o una attraente che ti fa il filo...ok ... tanto chissenefrega e' solo una sveltina... non incide di certo su un rapporto decennale fondato sulla "fiducia", sul "rispetto", sulla "stima".... E allora arriva la scusa del momento di debolezza... Oppure senza arrivare al tradimento fisico... quante coppie che ho conosciuto che sembrano stare bene insieme ma che dopo anni di fidanzamento si accorgono di non avere piu'niente da spartire l'uno con l'altro? E allora succede che il vedersi anche solo una volta alla settimana diventa un peso, diventa quasi un dovere e non un piacere....Succede che i genitori rispettivi ormai si conoscono a vicenda, succede che a sto punto perche' "cancellarsi e rinascere"?? Oppure resettare??? Certo meglio vivere a lungo una situazione di "comodo" perche' sai di avere cmq una persona accanto anche se fondamentalmente non te ne frega piu' molto...pero' ti convinci di starci bene fondamentalmente...anche se mancano le vibrazioni...
    invece che ripartire da capo... uscire, rimettersi in discussione per trovare un'altra compagna o compagno.... Oppure perche' fondamentalmente sappiamo incosciamente di non essere in grado di stare da soli...e quindi invece di lasciarci alle spalle una storia in cui non abbiamo niente da condividere con l'altro...preferiamo rimanere ancorati a questo rapporto che sembra quasi un ancora di salvataggio...
    Come fare a capire se un rapporto e' finito e resta solo il suo strascico oppure se c'e' ancora qualcosa?? Sarebbe sufficiente imparare a leggersi dentro e ad ascoltarsi un po'...anche e nonostante il rumore dei giorni nostri....
    Questa canzone e' davvero bella e credo debba far riflettere molto... e io ve la dedico....
    un abbraccio
    duccio

    La Nostra Relazione
    La nostra relazione
    è qualche cosa di diverso
    non è per niente amore
    e non è forse neanche sesso
    ci limitiamo a vivere
    dentro nello stesso letto
    un po' per abitudine
    o forse un po' anche per dispetto

    Non è un segreto dai lo sanno tutti
    e tu sei buffa quando cerchi
    di nasconderlo alla gente
    che ci vede litigare
    per qualsiasi cosa o niente
    per la noia che da sempre
    ci portiamo dentro
    è inutile negarlo!!
    La nostra relazione
    oramai non ha più senso
    tu hai le tue ragioni
    ed io son forse troppo stanco
    tra l'altro non è facile
    ricominciare tutto
    lasciamo stare dai
    non rifacciamo un letto ormai disfatto
    Non è un segreto dai lo sanno tutti
    e tu sei buffa quando cerchi
    di nasconderlo alla gente
    che ci vede litigare
    per qualsiasi cosa o niente
    per la noia che da sempre
    ci portiamo dentro
    è inutile negarlo!!
    Mi chiedo anke io la stessa cosa....ma non trovo una risposta...x molti credo sia difficile accettare ke la storia sia finita, andare incontro ad un cambio di abitudini e spesso non si ha la forza di iniziare tutto d'accapo, nè la vecchia storia nè tanatomeno un'altra....
    ...e ho guardato dentro un'emozione e c'ho visto dentro tanto amore..e ho capito perchè non si comanda al cuore...

    ..domani sarà tardi x rimpiangere la realtà, è meglio viverla, è meglio viverlaaaaa....

    ..e l'odore che hai, mi ricorda qualcosa, va beh..non sono fedele mai forse lo so...


    Ora sai che vivere
    non è vero che c'è sempre da scoprire
    e che l'infinito
    è strano ma per noi, sai
    tutto l'infinito
    finisce qui!




    VASCO ROSSI

    Nessun episodio è condannato a priori a restare per sempre un episodio, poichè ogni avvenimento, anche il più irrilevante, nasconde in sé la possibilità di diventare prima o poi la causa di altri avvenimenti e trasformarsi così in una storia o in un'avventura...

  3. #3
    squirrel
    Ospite non registrato
    Non so Duccio, io, dopo aver convissuto per sette anni, ho sposato, l'anno scorso, il mio compagno, che dirti, noi ci amiamo ancora come se fosse il primo giorno, stiamo sempre a scambiarci coccole, perchè siamo due impenitenti coccoloni, e ci guardiamo ancora con gli stessi occhi, sognanti ed innamorati, di otto anni fa! E far l'amore è sempre bellissimo... e poi, più conosco gli altri e più ringrazio il cielo di averlo incontrato: non lo cambierei con nessuno al mondo! Neanche con Brad Pitt che è il mio preferito!!!
    E la cosa più bella sai qual è? Che lui ama anche i miei difetti!!! Mi accetta così come sono e quando mi innervosico o sono adirata lo diverto ed invece di litigare, il più delle volte, si finisce per scoppiare a ridere tutti e due. Qualche volta si discute, non dico di no, ma quanto è bello, poi, fare pace!
    Quando sono tra le sue braccia mi sento in pace non con il mondo bensì con l'universo intero e mi potrebbero passare sopra con un carroarmato che continuerei ancora a sorridere... un amore così io lo auguro a chiunque: rende migliori!

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Originariamente postato da squirrol
    Non so Duccio, io, dopo aver convissuto per sette anni, ho sposato, l'anno scorso, il mio compagno, che dirti, noi ci amiamo ancora come se fosse il primo giorno, stiamo sempre a scambiarci coccole, perchè siamo due impenitenti coccoloni, e ci guardiamo ancora con gli stessi occhi, sognanti ed innamorati, di otto anni fa! E far l'amore è sempre bellissimo... e poi, più conosco gli altri e più ringrazio il cielo di averlo incontrato: non lo cambierei con nessuno al mondo! Neanche con Brad Pitt che è il mio preferito!!!
    E la cosa più bella sai qual è? Che lui ama anche i miei difetti!!! Mi accetta così come sono e quando mi innervosico o sono adirata lo diverto ed invece di litigare, il più delle volte, si finisce per scoppiare a ridere tutti e due. Qualche volta si discute, non dico di no, ma quanto è bello, poi, fare pace!
    Quando sono tra le sue braccia mi sento in pace non con il mondo bensì con l'universo intero e mi potrebbero passare sopra con un carroarmato che continuerei ancora a sorridere... un amore così io lo auguro a chiunque: rende migliori!
    Leggere le tue parole squirrol mi rende di gioia. Molto spesso non sono portato a pensare all'amore come lo descrivi in queste parole. Vi auguro tutta la felicità di questo mondo!
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  5. #5
    squirrel
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da HellSt0rm
    Leggere le tue parole squirrol mi rende di gioia. Molto spesso non sono portato a pensare all'amore come lo descrivi in queste parole. Vi auguro tutta la felicità di questo mondo!
    Ed io auguro anche a te di poter trovare la tua altra metà del cielo!

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di sportgirl
    Data registrazione
    24-11-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    5,056
    Originariamente postato da squirrol
    ... dopo aver convissuto per sette anni, ho sposato, l'anno scorso, il mio compagno, che dirti, noi ci amiamo ancora come se fosse il primo giorno, stiamo sempre a scambiarci coccole, perchè siamo due impenitenti coccoloni, e ci guardiamo ancora con gli stessi occhi, sognanti ed innamorati, di otto anni fa! E far l'amore è sempre bellissimo... e poi, più conosco gli altri e più ringrazio il cielo di averlo incontrato: non lo cambierei con nessuno al mondo! Neanche con Brad Pitt che è il mio preferito!!!
    E la cosa più bella sai qual è? Che lui ama anche i miei difetti!!! Mi accetta così come sono e quando mi innervosico o sono adirata lo diverto ed invece di litigare, il più delle volte, si finisce per scoppiare a ridere tutti e due. Qualche volta si discute, non dico di no, ma quanto è bello, poi, fare pace!
    Quando sono tra le sue braccia mi sento in pace non con il mondo bensì con l'universo intero e mi potrebbero passare sopra con un carroarmato che continuerei ancora a sorridere... un amore così io lo auguro a chiunque: rende migliori!
    squirrol le tue parole sono la descrizione della felicità e della serenità fatta a persona...come non quotarti? spero un giorno di incontrare anch'io una persona così.
    "chi la dura la vince"

    "non c'è niente di più comune che il desiderio di essere importanti"

    "la vita è come una battaglia navale...oggi ci sei...domani effe otto"

  7. #7
    squirrel
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da sportgirl
    squirrol le tue parole sono la descrizione della felicità e della serenità fatta a persona...come non quotarti? spero un giorno di incontrare anch'io una persona così.
    ... ed io te lo auguro con tutto il cuore!!!

  8. #8
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912
    bella la tua storia squirrol, evoca sensazioni molto belle!
    sono contento per te... con te...
    un abbraccio
    p.s. su...aspetto altre vostre riflessioni, racconti, esperienze.... non siate timidi

  9. #9
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    La mia concezione dell'amore è molto lontana dalla relazione di squirrol. Ed è più vicina a quella di Duccio, purtroppo. Sarà che non ho ancora trovato l'anima gemella... sarà che mi stanco sempre troppo facilmente deI miei partner.
    Non so che dire... è sempre un immenso piacere scoprire che non è così.
    Ma, per rispondere a Duccio, anche se si è già risposto da solo: guardarsi dentro è senza dubbio fondamentale.
    La paura di chiudere un rapporto è anche paura di ricominciarne un altro. Ma, in realtà, non è detto che si debba ricominciare. Quanto meno, non subito.
    In realtà, il vero problema inizia prima: tagliare il vecchio rapporto. Se si è provato di tutto per riprenderlo e non si è riusciti che senso ha? Che senso ha provare quote di angoscia nell'immaginarsi fra cinque, dieci, quindici anni con una persona che non si ama più, magari con dei figli?
    Guardarsi dentro e ammettere che non c'è più nulla da fare è il primo passo per il rispetto prima della coppia stessa, poi dell'altro e, dulcis in fundo, di se stessi e delle proprie esigenze individuali affettive.

  10. #10
    squirrel
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Duccio
    bella la tua storia squirrol, evoca sensazioni molto belle!
    sono contento per te... con te...
    un abbraccio
    p.s. su...aspetto altre vostre riflessioni, racconti, esperienze.... non siate timidi

  11. #11
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912
    Aspetta carla.... un attimo....quella che ho descritto non e' certo la MIA concezione dell'amore.... ho solo riportato una canzone che mi serviva per introdurre un problema che vedo, avverto ed esiste oggi giorno..... Non mi sognerei mai di dire che l'amore e' quello e quella rappresentata dalla canzone e' la mia concezione dell'amore... Nell'amore ci credo, credo che esista l'anima gemella..... ma credo che a volte capiti che si preferisca lasciarsi vivere in certi rapporti divenuti stantii e ammuffiti perche' rassicuranti piuttosto che ripartire da zero...tutto qui.... Ma non volevo farvi intendere che quella e' la mia concezione dell'amore....se e' stato cosi' mi sono spiegato male e vi chiedo scusa per questo

  12. #12
    squirrel
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Duccio
    Aspetta carla.... un attimo....quella che ho descritto non e' certo la MIA concezione dell'amore.... ho solo riportato una canzone che mi serviva per introdurre un problema che vedo, avverto ed esiste oggi giorno..... Non mi sognerei mai di dire che l'amore e' quello e quella rappresentata dalla canzone e' la mia concezione dell'amore... Nell'amore ci credo, credo che esista l'anima gemella..... ma credo che a volte capiti che si preferisca lasciarsi vivere in certi rapporti divenuti stantii e ammuffiti perche' rassicuranti piuttosto che ripartire da zero...tutto qui.... Ma non volevo farvi intendere che quella e' la mia concezione dell'amore....se e' stato cosi' mi sono spiegato male e vi chiedo scusa per questo
    Io ho faticato non poco a liberarmi da un rapporto stantio ed ammuffito, come lo definisci tu, quello del mio precedente matrimonio, sono recidiva, ebbene si... e comprendo bene chi non riesce a farlo perchè, tutto sommato, lo vive come rassicurante e non riesce ad affrontarne uno nuovo... io ho fatto un vero e proprio tuffo nel vuoto, ricominciando da zero, anzi, da sotto zero e sono stata incosciente o caraggiosa, non so, dipende dai punti di vista... le difficoltà sono veramente tante e non sempre si ha la voglia o la forza necessarie per poterle affrontare... concordo con te, Duccio.

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di claudina
    Data registrazione
    15-08-2002
    Residenza
    *persa ...e basta :D *
    Messaggi
    3,055
    Originariamente postato da carla
    Guardarsi dentro e ammettere che non c'è più nulla da fare è il primo passo per il rispetto prima della coppia stessa, poi dell'altro e, dulcis in fundo, di se stessi e delle proprie esigenze individuali affettive.
    quoto
    è difficile perchè molte volte ti senti le mani legate perchè in certi momenti ti lasci vivere....ma io non voglio che sia così
    come dici tu io ho delle mie esigenze affetttive e se non combaciano più con la persona con cui sto assieme nulla ha più senso
    io voglio credere nell'amore che ha descritto squirrol l'Amore con la A maiuscola lo voglio ci credo e non mi accontenterò mai

    è difficile gettarsi tutto alle spalle è difficile capire se ti manca l persona che ami o la persona che hai amato

    ma secondo me non si può vivere di dubbi ma solo di certezze e io non ne avevo più...

    Alcune cose ci sfuggono perchè sono così impercettibili che le trascuriamo. Ma altre non le vediamo proprio perchè sono enormi.

  14. #14
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    Originariamente postato da Duccio
    Aspetta carla.... un attimo....quella che ho descritto non e' certo la MIA concezione dell'amore.... ho solo riportato una canzone che mi serviva per introdurre un problema che vedo, avverto ed esiste oggi giorno..... Non mi sognerei mai di dire che l'amore e' quello e quella rappresentata dalla canzone e' la mia concezione dell'amore... Nell'amore ci credo, credo che esista l'anima gemella..... ma credo che a volte capiti che si preferisca lasciarsi vivere in certi rapporti divenuti stantii e ammuffiti perche' rassicuranti piuttosto che ripartire da zero...tutto qui.... Ma non volevo farvi intendere che quella e' la mia concezione dell'amore....se e' stato cosi' mi sono spiegato male e vi chiedo scusa per questo
    Si, infatti rileggendo il mio post precedente mi stavo giusto chiedendo se avevo o no ben interpretato il tuo modo di pensare in quanto postare una canzone non significa che la si pensi in generale come quella canzone.
    Va beh. Sono anche sgrammaticata.
    Sorry Duccio.

  15. #15
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912
    O magari quella canzone e' la fotografia di un attimo, di un'esperienza... non di una vita.... che ne dici?
    Buongiorno

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy