• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 18

Discussione: Giudizio Universale

  1. #1
    lucamura
    Ospite non registrato

    Giudizio Universale

    Sogno del 23 gennaio 2003.
    -----

    Nel mondo c'e' uno strano Giudizio Universale e le persone vengono "riprogrammate" e ricostruite in base a quello che hanno fatto nella loro vita normale, terrena.

    Molti sono stati trasformati in maschere di carnevale e cosi' abbigliati sono tutti accalcati di fronte ad uno sportello reclami e urlano lamentandosi e chiedendo il perche' di tale maschera!!

    Lo scenario e' quello di una metropolitana...

    Alcuni "arlecchini" tengono per alle braccia un mio collega che e' stato riprogrammato tipo "scemo del villaggio": cammina tremando e trabballante con uno strano sorriso da ebete in volto e guarda sempre verso il basso.

    Io sono assolutamente normale, vestito in abito scuro, come sempre al lavoro!!

    Vado a parlare con un Essere Supremo che mi dice che appartengo alla categoria "sorpresa"!!!

    Che sara' mai...???

    Cambio di scena.

    Di fronte ad uno specchio mi spoglio lentamente e vedo che non ho piu' peli nel petto... continuo la svestizione e scopro di avere il seno, enorme, una quarta. Era veramente bello e grande... era gonfio e mi facevano male a toccarlo (peccato)!!

    Continuo a spogliarmi e scopro di avere un corpo di donna... bellissimo... quasi mi eccito a guardarmi allo specchio... ho veramente un corpo stupendo.... con un solo ciuffetto di peli piu' giu'...

    ...poi ci ragiono su e mi rendo conto che non ho piu' i miei attributi maschili ed entro nel panico urlando!!!!

    Finisce qui... mi sveglio!!!

    -----
    Ovviamente il mio vissuto di quel periodo da una chiara chiave di lettura, ma per ora datemi il vs parere

    Ciao!

  2. #2
    io mordo
    Ospite non registrato
    Senti ma non è che il tuo collega che trasformi in scemo del villaggio è proprio quello che ha fatto L'erasmus?

    Mi racconti che eventi recenti al secondo sogno gli associ?
    ciao

  3. #3
    lucamura
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da io mordo
    Senti ma non è che il tuo collega che trasformi in scemo del villaggio è proprio quello che ha fatto L'erasmus?
    Mi racconti che eventi recenti al secondo sogno gli associ?
    ciao
    Non esiste nessun collega che ha fatto l'Erasmus, quello era solo un esempio...

    Vuoi sapere gli eventi dell'epoca? Ma cosi' e' troppo facile... cmq se ci tieni: mi prendevo cura di una persona depressa!

  4. #4
    io mordo
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da lucamura
    Non esiste nessun collega che ha fatto l'Erasmus, quello era solo un esempio...
    e la mia era una battuta...

    Originariamente postato da lucamura
    Vuoi sapere gli eventi dell'epoca? Ma cosi' e' troppo facile... cmq se ci tieni: mi prendevo cura di una persona depressa!

    Ma carissimo, i sogni non sono indovinelli, se tu vuoi capire i tuoi sogni è per capire qualcosa di te, per stare meglio... se pensi di averli già capiti perchè li posti qua? io non capisco e non condivido questo tuo atteggiamento... ma chi ti caga?
    se vuoi capire un sogno devi fornire ovviamente tutte le associazioni che puoi... altrimenti apriamo la stanza enigmistica... io uso un modello che trovo molto utile e provo a metterlo in pratica... vorrei andare al di là del desiderio di far vedere quanto siamo bravi...

    per questo ti invito a questo punto a esporci tutto quello che pensi di aver capito riguardo a questo sogno così poi ne possiamo discutere insieme.
    ciao

  5. #5
    lucamura
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da io mordo
    Ma carissimo, i sogni non sono indovinelli, se tu vuoi capire i tuoi sogni è per capire qualcosa di te, per stare meglio... se pensi di averli già capiti perchè li posti qua? [...] se vuoi capire un sogno devi fornire ovviamente tutte le associazioni che puoi... altrimenti apriamo la stanza enigmistica... io uso un modello che trovo molto utile e provo a metterlo in pratica... vorrei andare al di là del desiderio di far vedere quanto siamo bravi... per questo ti invito a questo punto a esporci tutto quello che pensi di aver capito riguardo a questo sogno così poi ne possiamo discutere insieme.
    ciao
    Del sogno ho una mia personale interpretazione che non ho esternato per evitare di influenzare il potenziale lettore.

    Cmq, accetto la critica, proviamo il tuo modello:

    il mio collega (nella realta') che ha 50anni, e' uno spirito libero, ex figlio dei fiori, un po' anarchico e menefreghista. Penso che nel sogno si contrapponga a tutti coloro che sono preoccupati del loro status. Lui infatti ha un sorriso in volto e ride di tutti quelli che sono ai reclami e pensa "ma chi se ne frega"!

    Il mio essere donna rappresenta la parte femminile di me che in quel periodo si manifesta con la cura di questa amica depressa.

    Non capisco invece il mio abbigliamento normale, di tutti i giorni?? E perche' poi alla stazione della Metro (che a Cagliari manco c'e')?

    Originariamente postato da io mordo
    io non capisco e non condivido questo tuo atteggiamento... ma chi ti caga?
    potrei dire lo stesso: io non capisco e non condivido questo tuo atteggiamento ostile e volgare (mi riferisco anche all'atro 3D).

    Ciao.

  6. #6
    Kanadams
    Ospite non registrato
    Guarda che è così con tutti a quanto pare!!
    "Il mio essere donna rappresenta la parte femminile di me che in quel periodo si manifesta con la cura di questa amica depressa."
    Conocrodo anche perchè persona deriva da maschera(quelle che venivano utilizzate nel teatro greco...)e non a caso era a carnevale...
    "Non capisco invece il mio abbigliamento normale, di tutti i giorni?? E perche' poi alla stazione della Metro"
    Beh azzardo la mia: é stato dopo il sogno che hai riflettuto su ciò vero? può darsi che il tuo abbigliamento normale ripecchi il tuo modo di esser nornale quotidainamente che forse è diretto verso la Metro il moderno...l'immagine che dai agli altri di tè, insomma il tuo Io...forse l'altra parte di te ti voleva solo ricordarti che esiste anche lei, che hai scoperto dopo esser stato con la parte opposta...spesso il sogno è un opera di compensazione, quella che eraclito prima e Jung dopo chiamano enantiodromia, ovvero compensazione...boh però sai è molto difficile così, neanche ti conosco...cmq dimmi se si scuote qual cosa...vedo che il femminile ti ha scosso
    Ultima modifica di Kanadams : 07-01-2006 alle ore 19.57.29

  7. #7
    io mordo
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da lucamura
    Del sogno ho una mia personale interpretazione che non ho esternato per evitare di influenzare il potenziale lettore.

    Cmq, accetto la critica, proviamo il tuo modello:

    il mio collega (nella realta') che ha 50anni, e' uno spirito libero, ex figlio dei fiori, un po' anarchico e menefreghista. Penso che nel sogno si contrapponga a tutti coloro che sono preoccupati del loro status. Lui infatti ha un sorriso in volto e ride di tutti quelli che sono ai reclami e pensa "ma chi se ne frega"!



    Ovviamente sei tu l'artefice di questo giudizio universale...
    ...immagino che abbia a che fare con "l'odio" per il lavoro e il desiderio che il mondo funzioni anche se sono tutti riprogrammati come anarchici e menefreghisti (atteggiamento che non sembri condividere)

    Originariamente postato da lucamura
    Non capisco invece il mio abbigliamento normale, di tutti i giorni?? E perche' poi alla stazione della Metro (che a Cagliari manco c'e')?
    penso che tu non desideri essere riprogrammato come anarchico menefreghista ma vorresti semplicemente godere dei vantaggi che comporta tale atteggiamento... perciò il tuo cambiamento, che a questo punto deve esserci, consiste nella realizzazione di un'altro tuo desiderio...


    Originariamente postato da lucamura
    Il mio essere donna rappresenta la parte femminile di me che in quel periodo si manifesta con la cura di questa amica depressa.
    Il tuo essere donna credo sia un segnale di pericolo nei confronti del tuo desiderio fusionale con la tua amica... il tuo desiderio di voler essere la tua amica depressa e di ricevere il tuo supporto... quando poi ti accorgi che non avresti i tuoi attributi ti rendi conto della follia del tuo desiderio rimosso e ti spaventi...



    Originariamente postato da lucamura
    potrei dire lo stesso: io non capisco e non condivido questo tuo atteggiamento ostile e volgare (mi riferisco anche all'atro 3D).

    Ciao.


    cercherò di essere meno ostile e meno volgare...
    Ciao

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di sinonimo
    Data registrazione
    21-07-2005
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    2,880
    Blog Entries
    2
    Ciao, sì, credo anch'io che ci sia una componente fusionale femminile.
    Essa SAREBBE DOVUTA ALL'INTENSO COINVOLGIMENTO che hai avuto con questa amica di cui ti sei preoccupato, che hai curato a modo tuo. sei entrato in contatto con il suo "animo femminile" al punto da farlo tuo e da sognarti donna.
    Ti sei dapprima eccitato nel vederti così bella, o meglio nel vedere allo specchio
    una così bella fanciulla, poi hai fatto 2+2 e hai detto: "Oh, oh..ma questa sono io!! dove sono finito io maschio??" E ti sei spaventato.....

    forse questo sogno è la risposta a un tuo interrogativo inconscio che si è mosso in te quand'eri in relazione con la tua amica, e cioé " Se fossi donna come sarei?cosa sentirei?" tale interrogativo non potevi accettarlo a livello cosciente..è una sorta di desiderio fugace, ma pur desiderio è! il sogno ti ha dato la risposta dicendoti: vuoi vedere come saresti se fossi donna? "SORPRESA!"....saresti bellissima, ma non saresti più tu, UOMO! e così il sogno ha anche rassicurato confermandola, l'importanza che tu ti senta maschio, l'identità di genere che senti tua, l'unica che vuoi realmente.. la .maschile ( nonostante ci siano state preoccupazioni dalla'altra sponda)
    Buona vita a tutti!

  9. #9
    lucamura
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da sinonimo
    Ciao, sì, credo anch'io che ci sia una componente fusionale femminile.
    Essa SAREBBE DOVUTA ALL'INTENSO COINVOLGIMENTO che hai avuto con questa amica di cui ti sei preoccupato, che hai curato a modo tuo. sei entrato in contatto con il suo "animo femminile" al punto da farlo tuo e da sognarti donna.
    Ti sei dapprima eccitato nel vederti così bella, o meglio nel vedere allo specchio
    una così bella fanciulla, poi hai fatto 2+2 e hai detto: "Oh, oh..ma questa sono io!! dove sono finito io maschio??" E ti sei spaventato.....
    Mi sfugge il concetto di "componente fusionale femminile"!!

    Mi puoi spiegare?

  10. #10
    lucamura
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da io mordo
    Ovviamente sei tu l'artefice di questo giudizio universale...
    In che senso? Io nel sogno il "giudizio universale" lo subisco come tutti gli altri....

    Originariamente postato da io mordo

    penso che tu non desideri essere riprogrammato come anarchico menefreghista ma vorresti semplicemente godere dei vantaggi che comporta tale atteggiamento... perciò il tuo cambiamento, che a questo punto deve esserci, consiste nella realizzazione di un'altro tuo desiderio...
    Un momento. Questo aspetto non e' pregnante nel sogno, il mio collega occupa alcuni fotogrammi del "film" e non traspare il suo essere anarchico...

  11. #11
    io mordo
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da lucamura
    In che senso? Io nel sogno il "giudizio universale" lo subisco come tutti gli altri....
    Affatto! quando arriva il momento di sapere come sei riprogrammato te lo scenario cambia e viene appagato il desiderio fusionale...
    comunque, nel senso che il sogno lo fai tu e succede quello che tu desideri che accada... almeno all'inizio...

    "Nelle relazioni oggettuali viene individuata la contemporanea presenza di tre livelli in reciproco dialettico rapporto di integrazione: quello fusionale, quello di frammentaria separatezza e quello della separatezza definita. I tre livelli corrisponderebbero alle tre posizioni (una più primitiva fusionale, oltre alle kleiniane SP e D)."



    Originariamente postato da lucamura
    Un momento. Questo aspetto non e' pregnante nel sogno, il mio collega occupa alcuni fotogrammi del "film" e non traspare il suo essere anarchico...

    il suo essere anarchico traspare dalle tue associazioni... e immagino che lui se ne sbatta perchè è già quello che diventano gli altri, cioè come lui... grosso modo....

    comunque in generale non ho ben chiaro questo sogno... lo trovo un po' complesso... tento delle ipotesi...
    ciao

  12. #12
    Super Postatore Spaziale L'avatar di sinonimo
    Data registrazione
    21-07-2005
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    2,880
    Blog Entries
    2
    Originariamente postato da lucamura
    Mi sfugge il concetto di "componente fusionale femminile"!!

    Mi puoi spiegare?

    Sì, ciao. Intendo desiderio di essere parte della sua femminilità, essere lei , sia in quanto donna , sia in quanto lei-donna ( la donna che è lei, ogni donna è unica è irripetibile!)



    ciao
    Buona vita a tutti!

  13. #13
    io mordo
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da sinonimo
    ogni donna è unica è irripetibile!



    ciao
    ...come la Emy!!

  14. #14
    Super Postatore Spaziale L'avatar di sinonimo
    Data registrazione
    21-07-2005
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    2,880
    Blog Entries
    2

    ...

    Originariamente postato da io mordo
    ...come la Emy!!

    è un complimento.....?
    Buona vita a tutti!

  15. #15
    Ospite non registrato
    se dovete corteggiarvi fatelo almeno pm!!




Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy