• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 36
  1. #1
    psicocoscienza
    Ospite non registrato

    PSICOLOGIA E PARANORMALE, Raymond Moody

    Il paranormale può coalizzarsi con quei coraggiosi psicoterapisti che hanno sfidato l'ortodossia accettando il fatto che avere esperienze paranormali e spirituali sia una componente importante e significativa dell'essere umano.
    Anche se questi terapisti non cadono nell'errore di identificare il paranormale con l'anormale, essi riconoscono che le persone che hanno avuto esperienze paranormali o spirituali possono trarre beneficio dal ricorso a uno specialista che li aiuti a integrare le loro esperienze e a imparare ad affrontare lo scherno con cui talvolta vengono accolti da gente ignorante.
    Non c'è una prova scientifica solida dell'efficacia della psicoterapia, esattamente come non c'è una prova scientifica solida del paranormale. Alcuni curiosi e poco comuni stati di coscienza - dissociazione, ipnosi, persino certi episodi di delirio - interessano lo studio del paranormale tanto quanto sono di competenza dello psicoterapista. Paranormale e psicoterapia hanno una storia comune che converge in alcuni antichi concetti come la divinazione, ritenuta un tempo una forma di disturbo mentale ma anche un modo di prevedere il futuro e di stabilire il carattere di un'altra persona.
    Lo psichiatra di fama mondiale Stanislav Grof ha contribuito a organizzare gli psicoterapeuti sensibili verso le esperienze paranormali o spirituali dei loro pazienti nell' Associazione di Psicologia Transpersonale. I suoi membri sono consapevoli che gli aspetti psicologici dell'esperienza paranormale non sono ontologici, bensì clinici e fenomenologici

  2. #2
    skunk9183
    Ospite non registrato
    uh però!
    niente male
    Qualche sito collegato a ciò?

    SaR@

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    bello mi interessa
    credo anche io che certi aspetti siano rilevanti da un punto di vista clinico e che non bisogna ignorarli così a priori

  4. #4
    psicocoscienza
    Ospite non registrato
    Seguire tracce, che si tratti, del corpo fisico o astrale o mentale, di analisi o di relazione d'aiuto, il lavoro che può fare un individuo è quella di mettersi sulle tue stesse tracce, riconoscendole o riscoprendole in lui.

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    Originariamente postato da psicocoscienza
    Seguire tracce, che si tratti, del corpo fisico o astrale o mentale, di analisi o di relazione d'aiuto, il lavoro che può fare un individuo è quella di mettersi sulle tue stesse tracce, riconoscendole o riscoprendole in lui.
    anche io credo che l'aiuto fornito in questi ambiti sia fugace se non inesistente...a volte ci vuol poco a capire quanto sia sfuggente un attimo intriso di verità, ma non per questo bisogna capitolare al di sotto di un intenso bisogno di comprensione...è chiaro che questo non significa mutilare, comprendere, crocifiggere, angustiare...ma sicuramente la prossima volta ci si pensa due volte prima di effettuare uno scambio adulto o piazzare un tormentone o che altro ne so io, visto che alla fine non si capisce un cavolo di quello che hai scritto
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  6. #6
    Super Postatore Spaziale L'avatar di roropink
    Data registrazione
    07-09-2005
    Residenza
    in un quarto ...di luna piena
    Messaggi
    2,713
    Originariamente postato da psicocoscienza
    Seguire tracce, che si tratti, del corpo fisico o astrale o mentale, di analisi o di relazione d'aiuto, il lavoro che può fare un individuo è quella di mettersi sulle tue stesse tracce, riconoscendole o riscoprendole in lui.



    esercizio del pensiero paranormale ?

    mi sa che quoto itsuki
    “Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.”

  7. #7
    psicocoscienza
    Ospite non registrato
    tutti lasciamo delle tracce no?
    pensateci un attimo, qualsiasi cosa noi facciamo lasciamo l'impronta di tutti gli elementi che ci conpongono, quando dico tutti vuole dire tutti anche quelli che non si conoscono ancora o per lo meno c'è chi non li conosce ancora.

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di roropink
    Data registrazione
    07-09-2005
    Residenza
    in un quarto ...di luna piena
    Messaggi
    2,713
    “Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.”

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di Anandamyde
    Data registrazione
    27-07-2005
    Messaggi
    1,800
    Blog Entries
    1
    continuo a non capire

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    fossi in te comincerei a riguardare le tracce che hai lasciato nei tuoi precedenti post...sono scritte in modo alquanto criptico...e secondo me nascondono anche dei concetti troppo banali per essere espressi in modo semplice e chiaro
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  11. #11
    Nos*
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da psicocoscienza
    tutti lasciamo delle tracce no?
    pensateci un attimo, qualsiasi cosa noi facciamo lasciamo l'impronta di tutti gli elementi che ci conpongono, quando dico tutti vuole dire tutti anche quelli che non si conoscono ancora o per lo meno c'è chi non li conosce ancora.

    In pratica come succede nel pc quando siamo connessi ad Internet?

    *Spiegati meglio, quali sarebbero quegli elementi che ci strutturerebbero a noi ignoti?
    Ultima modifica di Nos* : 05-01-2006 alle ore 23.07.07

  12. #12
    psicocoscienza
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Nos*
    In pratica come succede nel pc quando siamo connessi ad Internet?

    *Spiegati meglio, quali sarebbero quegli elementi che ci strutturerebbero a noi ignoti?

    proprio come internet o pc

    non sono ignote per nessuno, io penso che tutti possiamo sentire o vedere qualche traccia di qualche nostro simile.
    penso di non aver detto nulla di scandaloso, forse non molto chiaro ma aiutatemi nello sviluppo di questa teoria, ve ne sarà grato

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    no, non è scandaloso...a me sembra piuttosto banale (ma potrei non aver capito il concetto)...a meno che tu non spieghi cosa ci si deve fare con queste famose "tracce" che lasciamo e che lasciano "i nostri simili"...

    che vuol dire "sviluppo di questa teoria"?? sarebbe una tua teoria? cmq ricorda che per esporre e definire una teoria in generale 1), bisogna avercela chiara in testa, e 2) bisogna avere la capacità di esporla agli altri in modo comprensibile...se non c'è la chiarezza prima, risulta difficile spiegare quello che hai in testa agli altri.
    oppure, se tu ce l'hai chiara e non riesci a spiegarla, impegnati di più nell'esposizione
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  14. #14
    Super Postatore Spaziale L'avatar di roropink
    Data registrazione
    07-09-2005
    Residenza
    in un quarto ...di luna piena
    Messaggi
    2,713
    Originariamente postato da psicocoscienza
    proprio come internet o pc

    non sono ignote per nessuno, io penso che tutti possiamo sentire o vedere qualche traccia di qualche nostro simile.
    penso di non aver detto nulla di scandaloso, forse non molto chiaro ma aiutatemi nello sviluppo di questa teoria, ve ne sarà grato

    scandaloso?
    dove lo collochi nelle nostre risposte?
    abbiamo espresso perplessità al massimo
    ...insomma a me sembra che in quello che dici non ci sia "nè capa nè coda"...
    oltretutto le tracce dei conspecifici...col paranormale...
    parli forse del "sesto senso" che altro non sarebbbe che magari un'osservazione più attenta delle cose?..di queste famose tracce?


    edit
    ...non è una minaccia eh...
    ma se non hai intenzione di chiarirti...o continuerai
    a farfugliare metaforicamente ...mi arrenderò volentieri
    Ultima modifica di roropink : 07-01-2006 alle ore 16.07.18
    “Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.”

  15. #15
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    Non vorrrei offendere nessuno ma psicocoscienza mi ricorda un pò Isa&Frank....
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy