• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di sunflower
    Data registrazione
    28-04-2002
    Residenza
    Taranto
    Messaggi
    3,664
    Blog Entries
    25

    Le lattine delle bibite

    Ho ricevuto questo via mail da un amico ISF e credo è bene fare attenzione, io per esempio non ne ho mai fatta:


    PRENDETEVI UN MINUTO DI TEMPO E LEGGETE QUANTO SEGUE:

    Articolo comparso su Caducée, giornale d'informazione professionale nel settore medico (MESSAGGIO PER LA SALUTE PUBBLICA):


    Una persona è morta recentemente in circostanze assurde. Era partita in barca con degli amici, una domenica, e aveva messo delle lattine di bibite nel frigorifero della barca. L'indomani,lunedì,è stata ricoverata d'urgenza allo CHUV (ospedale svizzero di Ginevra) per uscirne mercoledì, morta. L'autopsia ha constatato che si trattava di una Leptospirosi folgorante causata da una lattina che aveva bevuto,senza bicchiere, sulla barca.. L'esame delle lattine ha confermato che erano infettate di urina di ratti e quindi di Leptospiras. La persona in questione probabilmente non ha pulito la parte superiore della lattina prima di berla e questa era contaminata di urina di ratto seccata, che contiene delle sostanze tossiche e mortali, quindi la leptospiras, che provoca la leptospirosi. Le bibite in lattina e altri alimenti simili sono stoccate in depositi che spesso sono infestati da ratti e simili e subito dopo vengono trasportate nei punti vendita senza che siano disinfettate o pulite.


    Ogni volta che comprate una lattina lavate coscienziosamente la parte superiore con dell'acqua e un detergente prima di metterla in frigo. Secondo uno studio realizzato da INMETRO (Spagna), il coperchio delle lattine è più contaminato dei gabinetti pubblici!


    Lo studio mostra una quantità di germi e batteri sul coperchio delle lattine tale da rendere indispensabile la pulizia con dell'acqua e un detergente.


    PER CORTESIA DIFFONDETE QUEST'INFORMAZIONE.

  2. #2
    è uno sporco lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare

    qualche precisazione per ora solo in inglese, sorry

    edit: anche in italiano
    Ultima modifica di Mia_Wallace : 21-12-2005 alle ore 11.04.40
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di sunflower
    Data registrazione
    28-04-2002
    Residenza
    Taranto
    Messaggi
    3,664
    Blog Entries
    25
    Ok immaginavo. Diciamo che però essendo male informati sull'igiene di queste lattine, un pò di allerta non guasta. Un'infezione è comunque un'infezione.

  4. #4
    Hoghemaru
    Ospite non registrato
    le lattine delle aranciate Sanpellegrino ad esempio hanno una guaina di plastica che protegge la parte superiore e che va tolta prima di aprirla

    un piccolo accorgimento che non costa nulla, ma che nessuno fin'ora ha fatto

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Originariamente postato da Hoghemaru
    le lattine delle aranciate Sanpellegrino ad esempio hanno una guaina di plastica che protegge la parte superiore e che va tolta prima di aprirla

    un piccolo accorgimento che non costa nulla, ma che nessuno fin'ora ha fatto
    Già! Questa precauzione la adottano anche il Chinò in lattina e altre bevande, tipo qualche yogurt da bere. Non capisco xkè la Coca Cola questa cosa ancora non la prende in considerazione. Forse perchè rovina lo stile?!
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  6. #6
    skunk9183
    Ospite non registrato
    Meglio che non le adotta, così nessuno la compra più e forse si riesce pure a boicottarla

    SaR@

Privacy Policy