• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 14 di 14

Discussione: Info. TIROCINIO

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178

    Info. TIROCINIO

    Ciao a tutti

    mi sono laureata a luglio e ora sto facendo il "mitico" tirocinio presso una comunità per donne con figli, ragazze o minori soli; a tal proposito mi piacerebbe far fare "qualcosa" a queste persone che sia diverso dalle attività di "baby-setteraggio" che attualmente svolgo con passione e competenza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    scherzi a parte mi chiedevo se qualcuno con più esperienza di me può indicarmi qualche testo da leggere per interpretare i disegni o qualche libro che suggerisca giochi psicologici da fare con bambini e ragazzi.
    Ma voi che esperienza di tirocinio state facendo siete soddisfatti o solo io sono l'unica sfigata a ritrovarmi in un posto che non mi da il massimo a livello professionale?????
    Umanamente è un'esperienza meravigliosa e sono felice di aver potuto conoscere questa realtà ma questo avrei potuto farlo comunque senza laurea e con i miei amici con cui ho fatto altre esperienze simili!
    Scusate lo sfogo ma mi sento un pochetto scoraggiata grazie a tutti e Buon Tirocinio
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di babinskaja
    Data registrazione
    15-11-2005
    Messaggi
    159
    ciao, pure io mi sono laureata a luglio e sto facendo il tiroc in un posto di cui non sono entusiasta e non so che fare..
    hai tutta la mia comprensione e solidarietà, di più non ti riesco ad aiutare, mi disp......

  3. #3
    ciao,
    leggendo quanto dici mi viene in mente che il senso dello stare lì come tirocinante psicologa potresti cercarlo attraverso l'utilizzo di "cose da fare" per dare sostanza al tuo ruolo, come se fosse solo un tuo problema, oppure un interessante intervento puoi farlo proponendo alla tua equipe di pensare il ruolo del tirocinante in veste diversa di semplice baby sitter, cercando insieme di utilizzare le tue competenze per un obiettivo che condividi con loro.

  4. #4
    Neofita L'avatar di barbara_de77
    Data registrazione
    21-12-2005
    Residenza
    roma
    Messaggi
    6
    Blog Entries
    1
    ma non ci sono i tutor che ti seguono? che tipo di struttura hai scelto? io mi sono laureata a novembre e tra pochi giorni, in teoria, dovrei avere le idee chiare su dove fare questo benedetto tirocinio!!! Purtroppo sono sicura che non sarà così perchè sono molto confusa, però se racconti più nel dettaglio la tua esperienza magari posso capirci qualcosa in più Grazie mille ciao

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di alexia_s
    Data registrazione
    23-08-2005
    Messaggi
    204
    .CIAO! Io mi sono laureata a luglio 2005 e faccio il tirocinio all AUSL di Pc. sono atata fortunata perchè mi piace e mi sta facendo crescere professionalmente.. però alcune amiche mi dicono che addirittura somministrano test durante il loro tiroc tipo wisc-r o mp:: io invece guardo solo la mia tutor mentre lo fa..quindi anche se mi trovo molto bene non ne sono pienamente soddisfatta.
    alle tue domande non so risp, anch'io ne avevo fatta una simile nel forum e mi hanno consigliato di provare nelle comunità o come opèeratrice di strada.. ma a me nessuno mi prende e continuo a fare la cameriera!
    teniamoci in contatto così almeno la frustrazione possiamo condividerla!
    CIaoooooooooooooo

  6. #6
    gnugnu
    Ospite non registrato
    Ciao a tutte...scusate io mi sono laureata a novembre...ma non riesco a trovare il tirocinio!!!!sono allibita dalla disorganizzazione.....l'unico colloquio ce l'ho ad empoli in un centro affidi....qualcuno ha notizie a riguardo?Anke se sapete che cercano da altre parti.....

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178
    ciao a tutti
    grazie per avermi risposto!
    Le "cose" da fare li non mancano...gioco con i bambini interi pomeriggi e ordino!!!La struttura è bella e sarebbe una realtà da cui poter apprendere molto...è una comunità che accoglie minori e mamme con minori...
    in bocca al lupo a tutti
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  8. #8
    pirulicchio
    Ospite non registrato
    ciao a tutti!!!mi sto per laureare(a caserta) e vorrei avere qualche informazione sul tirocinio: dove farlo, come cercare una struttura, a chi rivlgermi ecc, ecc. grazie a tutti!!!!!!

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178
    Ciao!
    per cercare una struttura per il tirocinio a parte quelle già convenzionate con la tua università sono indispensabili due cose:
    Che la convenzione venga attivata (ovviamente) e che soprattutto ci sia uno psicologo abilitato da due anni e con un contratto di almeno 450 ore, in sei mesi, che possa farti da tutor.
    Per quanto riguarda le strutture a cui rivolgerti comincia sicuramente da quelle che ti interesserebbero di più e chiedi di parlare con il responsabile e con lo psicologo che dovrebbe farti da tutor.
    CONSIGLIO: Se vedi che il tuo futuro tutor non gradisce la tua presenza cambia aria!!!!Alla fine sono loro che ti permettono di fare o di non fare molte cose!!!!!
    In bocca al lupo
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di sportgirl
    Data registrazione
    24-11-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    5,056
    non sempre si fa il tirocinio dove si vuole perchè le liste d'attesa sono infinite o dove si può apprendere effettivamente il "lavoro di psicologo". le strutture convenzionate sono sempre quelle e per quelle da convenzionare hanno iter buracratici lunghi ma, parlo per esperienza personale, cercate di parlare con il vostro tutor, definite il percorso da fare, e proponete anche voi delle cose. come posso dire siamo tutti sulla stessa barca o quasi, cerchiamo di trarre il meglio e tutte le info possibili dalle esperienze che incontriamo.
    nei distretti si può apprende come usare certi tipi di test ma di contro ci si può focalizzare solo sulla somministrazione tralasciando le relazioni intra e interpersonali. ragazze c'è sempre il rovescio della medaglia
    pensate a me: tirocinio all'università continuando con una ricerca parte della tesi, non è il massimo e di clinico niente ma proprio niente, ma tutto fa esperienza e poi però distretto sanitario.
    "chi la dura la vince"

    "non c'è niente di più comune che il desiderio di essere importanti"

    "la vita è come una battaglia navale...oggi ci sei...domani effe otto"

  11. #11

    Tirocinio e informazioni realistiche sul dove farlo!!

    Ciao ragazzi/ ragazze.
    Sono iscritto da molto tempo su opsonline e nonostante le diverse volte in cui ho effettuato l'accesso, ora diviene fondamentale l'uso ( e speriamo l'abuso) delle varie informazioni relative al post-laurea, visto che, per quanto riguarda il mio caso, è ormai imminente.
    Ho avuto nel corso dei mesi diverse informazioni contrastanti sul dove e sul come fare il tirocinio.
    Nella mia università di Bari hanno sempre affermato che il tirocinio si dovrebbe fare prinicipalmente nella sede di appartenenza... Nulla di più falso può essere detto al riguardo..Infatti, mi sono informato presso l'ufficio tirocini dell'Università di bologna e la segretaria responsabile mi ha chiaramente dichiarato che IL TIROCINIO SI PUO' FARE ASSOLUTAMENTE DOVE SI VUOLE, perchè è un discorso a parte rispetto al corso di studi di laurea....Quindi, ragazzi, nel caso in cui vi abbiano fornito informazioni difformi al riguardo non consideratele attendibili (anche l'esame di Stato di potrebbe fare dove si vuole)..
    Ora il problema più grande resta l'orientamento..
    Quali sono le strutture migliori nelle diverse aree?
    Meglio il privato o il pubblico?
    Il tirocinio può essere retribuito?
    Fatemi sapere qualcosa al riguardo..
    Grazie..
    René
    Cispo

  12. #12
    Psicojazz
    Ospite non registrato
    Cispo mi accodo a te....postate più informazioni possibile pleaz!!!

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di M. Lucia
    Data registrazione
    23-08-2005
    Residenza
    Nella bella sicilia!
    Messaggi
    178
    Ciao a tutti!
    Ha ragione cispo il tirocinio si può fare ovunque l'importante è avere la convenzione con il proprio ateneo. A proposito non è vero che fare la convenzione è lungo e complicato o comunque non è cosi per l'UNiversità di Palermo poi le cose cambiano da ateneo ad ateneo!
    Tra pubblico e privato come strutture non so secondo vale sempre la regola di puntare sul tutor (e ve lo dico per esperienza personale).
    Magari si potesse essere retribuiti!!!!!! il nostro non è uno stage ma un'esperienza prettamente gratuita per apprendere (si spera ). Poi se trovate qualcuno che vi vuole pagare ovviamente ben venga e beati voi
    Ciao Ciao
    "Guida da te la tua canoa..."B.P.

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di sportgirl
    Data registrazione
    24-11-2005
    Residenza
    trieste
    Messaggi
    5,056
    sì il tirocinio si può fare dove si vuole; magari la convenzione non è complicata ma ci vogliono cmq tante firme. per quanto mi hanno detto il top sarebbe fare 6 mesi nel pubblico e 6 mesi nel privato partendo da quest'ultimo in quanto è forse un pò più teorico, mentre nel pubblico la maggior parte del lavoro è la pratica. come ho già detto le liste per il tirocinio sono molto lunghe almeno in alcuni ambiti, e vi consiglio di mettervi già in lista anche se non avete ancora finito gli esami (principalmente i quinquennalisti).
    la retribuzione? magari!! finora non ho mai sentito che qualcuno fosse stato retribuito.
    "chi la dura la vince"

    "non c'è niente di più comune che il desiderio di essere importanti"

    "la vita è come una battaglia navale...oggi ci sei...domani effe otto"

Privacy Policy