• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: Aiuto!!!!lavoro A Roma

  1. #1

    Aiuto!!!!lavoro A Roma

    Lavorare come psicologa a Roma è davvero un sogno?Posso continuare a leggere annunci che cercano GRATIS psicologi pe fare volontariato o servizio civile?E...dove sta la qualità dei servizi offerti alla povera gente, se si preferisce "Risparmiare" sulle risorse da impiegare per il sostegno psicologico?
    Possibile che debba leggere annunci al Nord,dove offrono addirittura contratti a tempo indeterminato?
    Sono stanza di dover fare i conti con l'affitto,con il desiderio di una casa,una famiglia,di figli che a 28 anni non mi posso permettere....non posso permettermi di gioire...perchè non ho un lavoro,e non ho i soldi per "pagare" la mia felicità.Sembrano assurdi questi termini?Eppure è così...ma si...proponiamo di innalzare l'età pensionabile,così io che ho studiato e ho fatto tanti sacrifici,mi vedo gli anziani con una posizione lavorare ancora...e magari un piastrellista o un idraulico guadagnare prima e molto più di me....con tutto il rispetto per queste professioni.Il punto sta nel fatto che in Italia non c'è considerazione per noi psicologi...anzi si...pubblicizzare in Tv e sulle riviste...le patologie,spettacolarizzarle,apparire come santoni e opinionisti,piuttosto che professionisti seri.
    Sono molto amareggiata...per questo chiedo di istituire un piccolo punto di incontro,per favorire, anche per passaparola,l'informazione sulle offerte di lavoro...sapete se in quel centro cercano qualcuno?ditelo qui....sapete se c'è un bando...ditelo qui...
    Grazie e scusate i toni accaldati,ma oggi ,dopo un colloquio e un'offerta di lavoro da ridere...sono proprio arrabbiata.
    Sonia

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    cremona
    Messaggi
    57
    Cara Midrail,
    non è vero che al Nord c'è lavoro. Io ho qualche anno più di te e ormai non riesco più a trovare lavoro...perchè qui al nord se non conosci qualcuno che caldamente ti raccomanda non lavori. Come educatori non si lavora più per problemi di accreditamento, di concorsi non ce ne sono, si lavora solo su incarico che non viene mai pubblicato ma che viene costruito sul candidato. Ho molte colleghe lasciate a casa dalle Asl perchè ci sarà l'esternalizzazione dei servizi e le nostre mansioni vengono spesso affidate agli educatori.
    Se comunque sai di posti al Nord a posto indeterminato fammi sapere, perchè attualmente non lavoro da 8 mesi.

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Midrail sono nella tua stessa identica situazione......sogni ke nn posso realizzare finkè nn ho uno stipendio....e curriculum senza risposta...sono anke io a Roma, ma nn credo sia la città, e proprio così ovunque.
    Dipende tutto dalle conoscenze, e questo si, un po più a roma ke altrove...

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  4. #4
    budubudu
    Ospite non registrato
    Cara Sonia sono Barbara una tua collega dalla Sardegna. Io mi trovo nella tua setssa situazione, oltre che essere tua coetanea: dopo tanti sacrifici per potermi laureare in corso e con il massimo dei voti, mi ritrovo (a3 anni dalla laurea)a fare l'ennesimo stage e con un misero lavoro di educatrice 4ore alla settimana per un comune!Intanto spedisci domande e CV a destra e a manca per vedere che funzionano quasi sempre le raccomandazioni, che le tue colleghe con il giusto aggancio lavorano (anche se in cocopro)ogni anno e te le ritorvo a fare le selezioni che fai tu ma con molto più punteggio; e tu rimni indietro perchè se passano solo quelle con eseprienza è naturale che tu vieni esclusa, anche se sai di non essere da meno. Ma il tempo passa e vorresti anche realizzare dei progetti di vita non so tipo matrimonio, famiglia... ma rimane tutto un sogno!
    la soluzione non esiste, possiamo solo tenere duro e lottare ancora più duramente perchè, come dice mio padre, "primo o poi arriverà anche il tuo momento".
    Un abbraccio Barbara

  5. #5
    manudepa
    Ospite non registrato
    Nord, centro, sud....dappertutto la stessa storia a quanto pare!!!
    Qui al sud c'è veramente da piangere...il lavoro è poco e spesso dato a persone poco competenti ma con tanti santi in paradiso!!!
    Non che ci si illuda di lavorare bene e subito ma dopo tre anni dalla laurea uno spera di avere almeno una possibilità...E invece stiamo ancora a presso a gente che ci fa lavorare gratis con la speranza di arrivare a un vero LAVORO.
    E i progetti di vita privata vengono rimandati alla pensione...
    Scusate, non voglio essere la pessimista di turno ma sono veramente stanca!!!

  6. #6
    franci00
    Ospite non registrato

    franci00

    Originariamente postato da budubudu

    la soluzione non esiste, possiamo solo tenere duro e lottare ancora più duramente perchè, come dice mio padre, "primo o poi arriverà anche il tuo momento".
    Un abbraccio Barbara
    [/B]
    Scusate ma ho sorriso con l'ultima frase.... forse si dovrebbe inaugurare un forum dei nostri poveri genitori, che dopo gli anni dell'università, pieni di speranze condivise con noi (vedrai quando sarai laureata, almeno tu farai un lavoro che ti piacerà!!) adesso condividono le nostre frustrazioni. Mio padre mi dice la stessa cosa: non mollare, che prima o poi l'occasione arriverà....
    Comunque, tanto per esprimere un po' di solidarietà, qui nel "ricco" nord-est la situazione è ugualmente drammatica per noi.......

  7. #7
    Partecipante
    Data registrazione
    12-07-2005
    Messaggi
    39
    Sono d'accordo sul forum...
    la cosa che sto rischiando io è di accontentarmi..
    per necessità lavoro part-time in una piccola azienda infomratica...
    non male, tranquilla,
    ma certo non è quello che sognavo...
    e ogni giorno mi chiedo se lavorare qui mi togli possibilità,
    mi limita gli orizzonti.. uff.
    Avete provato con gli Enti di adozione internazionale?+
    sarebbe proprio interessante..
    Baci!!

    Rossana

  8. #8
    Partecipante Super Figo L'avatar di Pedrita
    Data registrazione
    08-07-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,880
    Blog Entries
    2
    Originariamente postato da psicorossana

    per necessità lavoro part-time in una piccola azienda infomratica...
    beata te!!! cosa darei per un lavoro quasi fisso senza notti da fare e compagnia cantante!!! anche io sto cercando qualcosa del genere ma è molto difficile. .
    ma si! sono d'accordo con tuo padre arriverà il momento prima o poi (meglio prima che poi)!!!


    [<<<Tutti sul lettino>>>clikka!
    questo è un video di sedute psicoanalitiche nei diversi film!
    il mio avatar è un quadro di BoB ArT

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di Mirja***
    Data registrazione
    18-02-2005
    Messaggi
    60

    Re: franci00

    [QUOTE]Originariamente postato da franci00
    [B]Scusate ma ho sorriso con l'ultima frase.... forse si dovrebbe inaugurare un forum dei nostri poveri genitori, che dopo gli anni dell'università, pieni di speranze condivise con noi (vedrai quando sarai laureata, almeno tu farai un lavoro che ti piacerà!!) adesso condividono le nostre frustrazioni. Mio padre mi dice la stessa cosa: non mollare, che prima o poi l'occasione arriverà....


    mia madre nel vedermi così frustrata dice che potesse tornare non mi farebbe più studiare...ovviamente lo dice provocatoriamente ma io so che "soffre" quanto me nel vedermi sbattere di qua e di là per trovare un lavoro.. e per fortuna che nel corso del tempo ho deciso di cosrtuirmi una famiglia, sposandomi prima di laurearmi e adesso con una recente maternità...che altro aggiungere? se non di tenere duro ancora sperando in qualche svolta positiva..

Privacy Policy