• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: consiglio

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di Serena75
    Data registrazione
    31-03-2005
    Messaggi
    206

    consiglio

    ciao a tutti
    sono nuova di qui e mi serve un vostro consiglio
    vista la situazione vagamente critica, pur essendo io una psicologa clinica, stavo pensando di acquisire qualche rudimento di psicologia del lavoro attraverso un corso.
    Il mio progetto principale, in realtà, sarebbe quello di fare un corso biennale in psicodiagnostica, per acquisire una competenza trasversale che mi dia qualche possibilità in settori differenti.
    Mi sono quindi detta: forse, facendo anche un corso in selezione del xsonale, magari breve, su cui non debba investire troppo nè sul piano temporale che su quello economico, potrei raggiungere un livello sufficiente di competenza? e potrei avere le carte per essere almeno presa in considerazione nel vostro settore?
    Una mia amica mi ha detto che specializzarsi in psicodiagnostica è già un ottimo punto di partenza, ma vorrei una vostra conferma.
    Più nello specifico, avevo pensato ad uno dei corsi di Ops e quindi vorrei sapere se qualcuno di voi ne ha fatto esperienza.

    grazie a tutti

  2. #2
    Neofita L'avatar di aleinblu
    Data registrazione
    31-05-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    4
    Ciao Serena! Benvenuta!

    Sono laureata in psicologia del lavoro, e attualmente sto terminando il mio tirocinio post laurea.Nel frattempo ho frequentato un master sulle Risorse Umane, che prevedeva anche un modulo sulla selezione.
    Non mi sento davvero in grado di darti un consiglio, ma una mia opinione si.
    Trovo molto buona l'idea di specializzarti in psicodiagnostica, perchè a quanto ne so, è una carta spendibile in diversi campi.
    Seguire un corso sulla selezione, magari non troppo lungo , potrebbe consentirti di sondare un pò il terreno, di annusare se lavorare nel campo della selezione potrebbe piacerti...perchè è questo il punto....
    pensi chel'area del lavoro ti possa piacere, o è una comprensibilissima ma rischiosa scelta di ripiego?

    Fare qualcosa che non piace alla lunga potrebbe essere pesante per non dire alienante....è già dura quando le cose ti appassionano figuriamoci quando si è costretti a farle!

    In bocca al lupo per tutto ciò che deciderai di fare!

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di Serena75
    Data registrazione
    31-03-2005
    Messaggi
    206
    ciao Aleinblu! grazie per la risposta!
    Hai perfettamente ragione, e io, del resto, non ho nessuna intenzione di fare nella mia vita qualcosa che non mi piace, per me potrebbe essere mortale come un veleno!

    é chiaro che se la selezione e lo sviluppo del personale fossero sempre stati il mio sogno, oggi sarei una psicologa del lavoro, e quindi mentirei se affermassi il contrario.

    é però altrettanto vero che si tratta di un settore che mi ha sempre incuriosito, come del resto altri (in effetti mi piacciono troppe cose e forse questo è un problema)

    Quindi, la tentazione di di formarmi e magari averne anche un tornaconto su un piano concreto è forte.

    comunque, un piccolo dubbio che ho sul corso di ops è legato al fatto che il programma non prevede lo sviluppo delle HR ma solo la selezione.
    Quindi non so se per una che come me è digiuna della materia non sia meglio cercare qualcosa di più ampio.
    Tu che ne pensi?

    e a voi tutti chiedo inoltre:
    ho visto che anche lo iaf, l'istituo di alta formazione di Roma, prevede un corso in psicologia del lavoro con un costo leggermente più elevato.
    Qualcuno di voi lo ha fatto?

    grazie grazie

Privacy Policy