• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21

Discussione: gruppi auto aiuto

  1. #1
    Matricola L'avatar di newpurple
    Data registrazione
    18-03-2005
    Residenza
    ISOLA CHE NON C'E'
    Messaggi
    22

    gruppi auto aiuto

    ciao a tutti!! ho bisogno dei vostri consigli e della vostra esperienza...
    qualcuno di voi mi può dire quale iter bisogna seguire per organizzare gruppi di auto aiuto?? si deve fondare una associazione o altro o è una attività che si può portare avanti come proposta da un libero professionista??e in questo caso si possono richiedere finanziamenti o contributi regionali o comunali etc(per non far pagare ai partecipanti...)
    sono sommersa dalle richieste di persone che vorrebbero partecipare ma non ho idea sul come attivarli e le info che ho ricevuto sono alquanto discordanti..... PLEASE HELP ME!!!
    GRAZIE!!!
    NON LASCIAR CHE UN GIORNO VADA VIA
    SENZA STRAPPARGLI IL SUO SEGRETO, GRANDE O BREVE.
    SIA LA TUA VITA DESTA
    SCOPERTA QUOTIDIANA.
    PER OGNI CROSTA DI PAN DURO CHE
    DIO TI DARA', TU DAGLI
    IL DIAMANTE PIU' FRESCO DEL TUO SPIRITO
    -J.R. JIMENEZ-

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Pedrita
    Data registrazione
    08-07-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,880
    Blog Entries
    2
    io ho partecipato ad un corso di tre giorni intensivi a roma sulla conduzione di gruppi GAMA (gruppi auto mutuo aiuto)
    sarei interessata a collaborare con te: dove risiedi? A presto!
    Ultima modifica di Pedrita : 31-10-2005 alle ore 16.24.42

    [<<<Tutti sul lettino>>>clikka!
    questo è un video di sedute psicoanalitiche nei diversi film!
    il mio avatar è un quadro di BoB ArT

  3. #3
    Matricola L'avatar di newpurple
    Data registrazione
    18-03-2005
    Residenza
    ISOLA CHE NON C'E'
    Messaggi
    22
    abito in provincia di brescia...temo non sia molto vicino nè...
    mi sono informata anche io per dei corsi ma gli unici che ho trovato sono quelli proposti dalle associazioni di volontariato finalizzati unicamente all'ancoraggio di nuove reclute... non c'è nessun passaggio di informazioni utili a quanto mi hanno riferito persone che hanno partecipato.... a te hanno suggerito qualche testo utile?? ciao e grazie! a presto!!
    NON LASCIAR CHE UN GIORNO VADA VIA
    SENZA STRAPPARGLI IL SUO SEGRETO, GRANDE O BREVE.
    SIA LA TUA VITA DESTA
    SCOPERTA QUOTIDIANA.
    PER OGNI CROSTA DI PAN DURO CHE
    DIO TI DARA', TU DAGLI
    IL DIAMANTE PIU' FRESCO DEL TUO SPIRITO
    -J.R. JIMENEZ-

  4. #4
    maddymad
    Ospite non registrato

    corso

    ciao!
    a Milano c'é un corso di 2 giorni. Io conosco il centro che lo organizza, e sono veramente bravi...guarda nella pagina degli EVENTI di novembre, qui sul sito, o vai sul sito di Metodi 2000.it.
    Io ci sarò.

  5. #5
    cippi123
    Ospite non registrato
    ce ne sono alcuni molto buoni a trento org dalla Erickson ...Gruppi AMA (auto mutuo aiuto)..li in tutta la regione sono molto attivi e tra i primi in italia ad averli attuati!io ho conosciuto uno dei formatori Stefano ..è veramente un mito!
    in bocca al lupo!

  6. #6
    elen
    Ospite non registrato
    io svolgo gruppi di auto aiuto...ma spesso questi sono a livello volontario . dipende a che bacino d' utenza ti vuoi rivolgere? persone con problemi alcolcorrelati, genitori di figli tossicodip, dipendenze in genere...io se il problema è simile ti posso cnsigliare delle associazione a cui rivolgerti e dei corsi che ti danno la possibilità di operate come facilitatore nei gruppi di auto aiuto!!

  7. #7
    Matricola L'avatar di newpurple
    Data registrazione
    18-03-2005
    Residenza
    ISOLA CHE NON C'E'
    Messaggi
    22
    grazie a tutti per le informazioni!!sono state utilissime!! Elen, a quale associazione ti riferisci??i primi gruppi che vorrei attivare sono esattamente quelli legati alla dipendenza, ma poi vorrei ampliare il campo di intervento visto che le richieste che mi sono state fatte riguardano anche i problemi legati all'ansia/panico/sessualità..... hai delle indicazioni??ciao a tutti e ancora Grazie!!
    NON LASCIAR CHE UN GIORNO VADA VIA
    SENZA STRAPPARGLI IL SUO SEGRETO, GRANDE O BREVE.
    SIA LA TUA VITA DESTA
    SCOPERTA QUOTIDIANA.
    PER OGNI CROSTA DI PAN DURO CHE
    DIO TI DARA', TU DAGLI
    IL DIAMANTE PIU' FRESCO DEL TUO SPIRITO
    -J.R. JIMENEZ-

  8. #8
    elen
    Ospite non registrato
    per quanto riguarda l' alcolismo l' acat svolge i corsi di sensibilizzazione ai problemi alcolcorrelati che ti dà l' attestato e spesso la possibilità di attivare un club di alcolisti in trattamento nella tua zona di provenienza ci sono in tutta italia!!!per quanto riguarda i gruppi d auto aiuto è meglio che definisci il bacino d' utenza perchè è impossibile fare un gruppo ama che si occupi delle dipendenze in genere perchè raccoglie problematiche diversissime e sarebbe troppo dispersivo!!!! tu che idea hai' che vuoi fare?

  9. #9
    Matricola L'avatar di newpurple
    Data registrazione
    18-03-2005
    Residenza
    ISOLA CHE NON C'E'
    Messaggi
    22
    ho fatto volontariato e ho lavorato per alcuni anni in comunità per tossicod e alcolisti dove mi occupavo dei gruppi...mi occupavo anche delle famiglie ed era in fase sperimentale il percorso terapeutico per dipendenza da gioco d'a.
    ho accennato anche alla sessualità etc perchè i gruppi che vorremmo attivare sono diversi..la metodologia del gruppo era una "possibilità in più" da offrire a persone che hanno richiesto consulenze e che credo gioverebbero maggiormente dei g.a.a.
    riprenderò i contatti con l'acat come suggerisci!!grazie
    NON LASCIAR CHE UN GIORNO VADA VIA
    SENZA STRAPPARGLI IL SUO SEGRETO, GRANDE O BREVE.
    SIA LA TUA VITA DESTA
    SCOPERTA QUOTIDIANA.
    PER OGNI CROSTA DI PAN DURO CHE
    DIO TI DARA', TU DAGLI
    IL DIAMANTE PIU' FRESCO DEL TUO SPIRITO
    -J.R. JIMENEZ-

  10. #10
    Matricola L'avatar di WendyPan
    Data registrazione
    13-01-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    16
    Ciao a proposito di gruppi di auto-aiuto, io mi ero proposta per condurre un gruppo di questo tipo ma mi hanno risposto che non volevano psicologi, perché come dice la denominazione è di autoaiuto e viene condotto da facilitatori volontariamente

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di sulinari
    Data registrazione
    11-01-2005
    Residenza
    provincia di Bologna
    Messaggi
    2,954
    Ciao, vedo che questo thread è di qualche mese fa ...però...vorrei organizzare un gruppo di auto aiuto per genitori di bambini con handicap, solo che non so bene da dove partire ....qualsiasi consiglio è molto ben accetto
    qui ci sono anch'io --> http://internos7.wordpress.com/

    Perfer et obdura. Dolor hic tibi proderit olim.

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Sbiru
    Data registrazione
    18-10-2004
    Residenza
    provincia Milano
    Messaggi
    623
    Blog Entries
    5
    mi associo alla stessa domanda di sulinari...anche a me è stato chiesto di dare il via a gruppi di auto aiuto di genitori che abbiano figli della stessa età anche normodotati...ma non so da dove cominciare...ho chiesto notizie qua e là e appena ho qualcosa cercherò di metterla in comune con voi.
    grazieeee
    SBIRU
    "le parole sono suono...gli esempi sono tuono!"

  13. #13
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Originariamente postato da sulinari
    Ciao, vedo che questo thread è di qualche mese fa ...però...vorrei organizzare un gruppo di auto aiuto per genitori di bambini con handicap, solo che non so bene da dove partire ....qualsiasi consiglio è molto ben accetto
    Carissima Sulinari, leggo che sei dalle mie parti, forse Imola?
    A Imola esiste il coordinamento dei gruppi di auto mutuo aiuto, del quale faccio parte. Sul territorio esistono 18 gruppi di varie tematiche. Se ti interessa sentiamoci in privato. Ciao!

  14. #14
    Matricola L'avatar di zetazeta
    Data registrazione
    21-03-2005
    Residenza
    puglia
    Messaggi
    16
    Si ragazzi è proprio vero !!!
    nei gruppi di auto aiuto non è necessaria la presenza di uno psicologo (anche se magari più competente)
    proprio perchè i facilitatori/helper sono persone che hanno avuto lo stesso problema che poi è il tema del gruppo....
    le competenze in questo tipo di gruppi vengono proprio dalle esperienze personali e dalla problematica comune che funge da collante e sostegno....
    ma cmq nessuno impedisce ad uno psicologo di fondarli....

    per quanto riguarda il lato economico secondo me l'unico sarebbe esere sovvenzionati da un'associazione.....
    giusto...un parere......

  15. #15
    saratesti
    Ospite non registrato
    il gruppo di mutuo auto aiuto si chiama così appunto perchè è il gruppo che si aiuta e non c'è la figura dello psicologo ma quella dell'helper ovvero una persona che ha avuto lo stesso "disagio" del gruppo e ora ne è uscito o lo gestisce al meglio, lo psicologo può essere presente per i primi 3-4 incontri, spiega cos'è il gruppo, lo conduce, e insegna al gruppo ad autocondursi, inoltre si tiene disponibile a richiesta per altri 2-3 incontri (nel caso in cui il gruppo riscontrasse qualche problema). spero di avervi aiutato. ciao

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy