• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 7 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 94
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026

    La nostra biblioteca :)

    Allora, utilizziamo questo thread per consigliarci dei libri interessanti sugli argomenti che ci stanno tanto a cuore

    una sola piccola regolina: nel messaggio in cui segnalate un testo, specificate l'argomento generale [es: neuropsicologia], e specificate anche il "livello di complessità" [cioè se ad esempio è una lettura scorrevole e comprensibile anche dai non addetti, o un testo più specifico ma cmq "di avvicinamento", o piuttosto un testo molto tecnico e complesso e così via...]

    In questo primo post verranno catalogati i testi che sono stati consigliati nei vari post, per argomento, con l'indicazione della complessità. Per una descrizione più dettagliata di ogni singolo testo si rimanda alla lettura del resto del thread


    ** Neuropsicologia **

    [easy] "La donna che morì dal ridere" - V. Ramachandran --> vai <--
    [easy] "L'esame neuropsicologico breve" - Mapelli --> vai <--
    [easy] "L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello" - O. Sacks --> vai <--
    [easy] "Risvegli" - O. Sacks --> vai <--
    [easy] "Metà cervello è abbastanza. La neuroeducazione di un bambino senza emisfero destro" - Antonio Battro --> vai <--
    [easy] "Neuropsicologia" - Ladavas, Berti --> vai <--
    [easy] "Valutazione cognitiva e neuropsicologica nel bambino, nell'adulto e nell'anziano" - M.P. Viggiano --> vai <--
    [easy] "Valutazione cognitiva e programmi di ginnastica mentale per l'anziano" - Monica Bacci --> vai <--
    [easy] "Viaggio nella mente di un uomo che non dimenticava nulla" - Aleksandr Lurjia --> vai <--
    [easy] "Introduzione alla neuropsicologia. Gli errori cognitivi nella normalità e nella patologia" - M. Lepore --> vai <--
    [easy] "Che cosa sappiamo della mente" - V.S.Ramachandran --> vai <--
    [easy] "Il colore della luna" - Bressan --> vai <--
    [medium] "Neuropsicologia dei lobi frontali" - Grossi, Trojano --> vai <--
    [medium] "Guida alla diagnosi neuropsicologica nell'adulto" - Stringer --> vai <--
    [medium] "La demenza in Italia - 100 casi clinici" - a cura di Angelo Bianchetti e Marco Trabucchi --> vai <--
    [medium] "La valutazione del deficit neuropsicologico nell'adulto cerebroleso" - Carlomagno--> vai <--
    [medium] "Lineamenti di neuropsicologia clinica" - Grossi, Trojano--> vai <--
    [medium] "Valutazione neuropsicologica: Teoria e Pratica" - Muriel Deutsch
    Lezak
    [medium] "Valutazione neuropsicologica: Compendio dei test e delle tecniche di valutazione" - Muriel Deutsch Lezak
    [medium] "Standardizzazione e taratura italiana di test neuropsicologici" - Splinner, Tognoni
    [hard] "Manuale di Neuropsicologia" - Denes, Pizzamiglio --> vai <--

    ** Neuropsicologia dello sviluppo **

    [easy] "La riabilitazione neuropsicologica in età evolutiva" - M.R. Pizzamiglio --> vai <--
    [easy] "Disturbi della coordinazione motoria" - L.A. Kurtz
    [easy] "Lo sviluppo motorio del bambino" - S. Zoia
    [medium]"I disturbi dello sviluppo" - Vicari Caselli --> vai <--
    [medium]"Strumenti di valutazione clinica in neuropsichiatria dell'età evolutiva" - a cura di Cianchetti et al.
    [medium]"Lo sviluppo cognitivo" - McShane --> vai <--
    [medium]"Manuale di psicologia dello sviluppo" - Camaioni --> vai <--
    [medium]"Psicologia dello sviluppo cognitivo" - Flavell Miller Miller --> vai <--

    [medium]"Caratteristiche comportamentali delle malattie genetiche" - O'Brien, Yule --> vai <--


    ** Coscienza **
    [easy] "Più grande del cielo" - Edelman--> vai <--


    ** Neuropsicoanalisi **
    [easy] "Il cervello e il mondo interno" - Solms & Turnbull --> vai <--
    [hard] "Neuropsicoanalisi. Un'introduzione clinica alla neuropsicologia del profondo" - Karen Kaplan-Solms, Mark Solms--> vai <--



    ** Psicobiologia **
    [medium] “La scienza della decisione” - Alain Berthoz --> vai <--


    ** Scienze Cognitive **

    [easy] "L'io della mente. Fantasie e riflessioni sul sé e sull'anima" - Hofstadter,Dennett-->vai <--
    [medium] “Oltre la mente modulare” - Annette Karmiloff-Smith --> vai <--
    [hard] “La mente nuova dell’imperatore” - Roger Penrose --> vai <--


    ** Neurologia e affini **
    [hard] “So quel che fai” - Rizzolatti Sinigaglia --> vai <--
    [medium]"Neurologia di Fazio Loeb" - Loeb - Favale
    [hard] “Principi di Neuroscienze” - Kandel et al. --> vai <--

    Legenda:
    [easy] per i testi di facile lettura anche per i "non esperti"
    [medium] per i testi specifici consigliati agli addetti ai lavori, ma non estremamente complessi
    [hard] per i testi molto tecnici e complessi
    Ultima modifica di Calethiel : 12-11-2010 alle ore 09.30.05
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  2. #2
    squirrel
    Ospite non registrato
    ottima idea, paky, quella di catalogare i libri

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    grandioso!!! grande paky!!

    comincio io con uno dei libri più letti e citati sulla neuropsicologia...

    Oliver Sacks - "L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello"
    [lettura semplice e scorrevole, piacevole anche per i "non addetti ai lavori"]
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    In un post nella discussione sulla somministrazione test, robbyeah ha citato il testo: "L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello", di Oliver Sacks. Per chi non lo conoscesse, ma credo lo conoscano tutti, è un testo semplice, una raccolta di casi molto singolari

    Io però a questo testo preferisco "La donna che morì dal ridere", di Vylanur Ramachandran, neurologo e neuropsicologo indiano dell'Università di Chicago. Rispetto al testo di Sacks è dedicato molto più tempo alla spiegazione dei casi, alle ipotesi interpretative. E' scritto in maniera estremamente semplice e scorrevole, cattura l'interesse anche di chi non ne sa molto di disturbi neuropsicologici, è davvero una lettura piacevole sotto tutti i punti di vista Lo consiglio a tutti

    [edit]Itsu ci siamo accavallate scrivendo dello stesso libro
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    l'uomo che scambio'sua moglier per un cappello l'ho letto anche io che di neuropsicologia non so niente o quasi e vi assicuro che oltre a essere bellissimo è fatto veramente bene con l'analisi di tutti i casi clinici...e a forza di vederlo nelle citazioni di mille libri,quest'anno ho deciso di leggerlo bellobellobello!E scusate l'intrusione


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Ottima idea catalogare i libri!!

    Ovviamente non può mancare per la sezione Neuropsicologia
    il "manuale di neuropsicologia" di denes e pizzamiglio. Lo metterei però tra i "medium".
    Poi altro libro ke io ho ma ke è un pochino introvabile,a nke se molto bello è "Guida alla diagnosi neruopsicologica nell'adulto" di stringer. Anke questo x gli addetti ai lavori.

    Altri sul momento nn mi sovvengono. Mettiamo anke libri in inglese?

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    Solms & Turnbull - "Il cervello e il mondo interno"
    [può esser letto con facilità perchè ci sono i primi capitoli di introduzione alla neuroanatomia e spiegazione delle conoscenze attuali su alcuni dei temi maggiormente trattati nel libro. è un libro di neuropsicoanalisi, una disciplina che cerca di prendere il meglio sia dal metodo sperimentale che gode dei benefici delle conoscenze di neuropsicologia, sia dal metodo soggettivo della psicologia dinamica, per permettere uno studio della coscienza più completo. può quindi esser letto anche dalle persone che hanno studiato la psicologia soltanto da freud in poi e non sanno nemmeno in che parte del cervello sia il lobo occipitale (episodio realmente avvenuto nella mia facoltà )]

    si, se avete dei libri in inglese, metteteli

    PS: per calethiel...pizzamiglio è stato il mio prof è un tajo (si vocifera che sia anche un po' prosopoagnosico...almeno così dice la guariglia... )
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di korianor
    Data registrazione
    30-06-2005
    Messaggi
    335
    Consigliare libri è una mia mania…ma vi prometto che mi modero.

    Aleksandr Lurija “Viaggio nella mente di un uomo che non dimenticava nulla” Armando [easy] Neuropsicologia.
    Il famoso caso di un uomo con una memoria prodigiosa. Un caso veramente sorprendente! Lettura scorrevole e gradevolissima. C’è anche il film ‘Il Mnemonista” di Paolo Rosa (2000).

    Alain Berthoz “La scienza della decisione” Codice [medium]. Psicobiologia. Il libro tratta le basi cerebrali della presa di decisione; interessante perché offre una panoramica sulla contiguità tra studi di psicologia del pensiero e basi psicobiologiche. Si tratta ovviamente del punto di vista del’autore, ma tratta le basi neurobiologiche di casi a mio parere poco noti –almeno a me non era capitato di studiarli all’uni- (come l’eautoscopia, l’allucinazione di vedere il proprio doppio), e c’è una ricchissima bibliografia.

    Roger Penrose “La mente nuova dell’imperatore” Rizzoli [hard]. Scienze Cognitive. Un libro veramente denso (tratta aspetti di matematica e fisica non banali; prima di leggerlo sarebbe meglio avere delle competenze approfondite in queste materie in modo da leggere criticamente le argomentazioni dell’autore), con un approccio realmente multidisciplinare, sulle relazioni mente/cervello. L’intelligenza artificiale potrà mai riprodurre la mente umana? Il problema viene affrontato facendo riferimento al teorema di Godel, la fisica quantistica…
    "Su ciò di cui non si può parlare si deve tacere" (L. Wittgenstein)

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    grande kori...

    allora metto un libro sempre sulla coscienza (abbiate pazienza, è quello il mio campo d'interesse principale... vi ammorberò spesso con questi arcomenti)

    Edelman - "Più grande del cielo"
    [anche qui c'è una breve premessa, cmq è un libro semplice ma indirizzato a chi vuole avvicinarsi al problema della coscienza: cos'è la coscienza, perchè tanti scienziati, fisici, filosofi, psicologi stanno impazzendo per trovare il bandolo della matassa?? edelman presenta la sua teoria (finora quella più completa tra le teorie sulla coscienza) in modo semplice e diretto...dedicato a chi ha voglia di farsi venire un dubbio in più ]
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di noemi2004
    Data registrazione
    30-05-2005
    Residenza
    Pistoia
    Messaggi
    233
    Salve a tutti e ancora complimentissimi per la creazione di questo spazio!!!!!!!



    Io però il libro di Denes-Pizzamiglio non le metterei come medium, nel senso che chi non ha una base di neuropsicologia alle spalle o per chi non lavora in quell'ambito, deve considerarlo come un "libro da studiare" per un esame, cioè mettersi li con la testa e stare attento ad ogni paragrafetto perchè altrimenti rischia di perdersi (anche perchè è un libro dispersivo).
    Che ne pensate?
    Un manualetto che secondo me potrebbe essere easy è il "Neuropsicologia" di E.Ladavas - A.Berti, ed. Il Mulino del 2002.


    Ciao Ciao

    Rachele Agostini

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di noemi2004
    Data registrazione
    30-05-2005
    Residenza
    Pistoia
    Messaggi
    233
    Comunque l'idea di fare una bibliotaca è stata grandiosa!!!!!!!
    Rachele Agostini

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    eheh...grazie per i complimenti, noemi... e anche per il consiglio...si, in effetti sarà che io l'ho vissuto come "manuale di studio", sono d'accordo con te...non mi sentirei di consigliarlo a persone che sono interessate ma non hanno mai studiato queste materie...è davvero molto preciso e alcune cose potrebbero non essere chiare!! (inoltre è un bel mattone.... )

    mi è venuto in mente un altro libro figo che ci ha consigliato il mio prof di intelligenza artificiale:

    Hofstadter, Dennett - "L'io della mente. Fantasie e riflessioni sul sé e sull'anima"
    [un libro di narrativa che raccoglie vari racconti con lo scopo di aprire la mente del lettore e aumentare le sue prospettive]
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    li inserisco subito
    grazie a tutti per i complimenti e per la collaborazione siete grandiosi!

    Chiara i libri che stai consigliando devono essere bellissimi

    ne approfitto per consigliare, come testo per iniziare a studiare la neuropsicologia: "Lineamenti di neuropsicologia clinica", Dario Grossi e Luigi Trojano [i miei adorati prof ] Carocci Roma. E' un testo piccolo ma moooolto preciso, non una lettura da fare la sera prima di andare a dormire ma cmq un testo scorrevole per cominciare ad approcciarsi ai deficit neuropsicologici. Lo metto tra i medium perchè è un testo specifico, ma potrebbe stare tra gli easy perchè non è esageratamente complesso...

    per quanto riguarda il pizzamiglio, nn ho capito... credete debba stare tra gli "hard"?
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di noemi2004
    Data registrazione
    30-05-2005
    Residenza
    Pistoia
    Messaggi
    233
    Dipende in riferimento a chi si considerano i libri come easy o hard...
    per chi si occupa di neuropsicologia o ha già una base nozionistica può anche essere easy ma per chi queste nozioni non ce l'ha è sicuramente hard!!!
    Per non parlare poi che è un mattone di piu di 1000 pagine e a volte anche dispersivo...
    In realtà secondo me starebbe a metà strada tra i medium e gli hard ma se dovessi scegliere lo metterei fra gli hard.......
    Rachele Agostini

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    in riferimento alla legenda messa in prima pagina:
    Legenda:
    [easy] per i testi di facile lettura anche per i "non esperti"
    [medium] per i testi specifici consigliati agli addetti ai lavori, ma non estremamente complessi
    [hard] per i testi molto tecnici e complessi
    potrebbe essere in effetti un "testo specifico consigliato agli addetti ai lavori, ma non estremamente complessi"...

    altrimenti dobbiamo trovare un'altra classificazione, se mi date una mano!
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

Pagina 1 di 7 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy