• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di Princesa76
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    roma
    Messaggi
    298

    Vi sembra normale che...

    Scusate ragazzi secondo voi è logico che alcune scuole chiedano prima del colloquio una somma di denaro che funge da preiscrizione, senza dare la possibilità (perdendo dunque i soldi) dopo aver effettuato il colloquio, di cambiare idea?!Non lo trovo affatto onesto poichè come loro selezionano gli studenti, io da studente posso essere libero di non scegliere quella determinata scuola per un qualsiasi motivo che non li deve riguardare!!!!!!!!!Aspetto vs opinioni a riguardo...grazie!!

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di manuelas
    Data registrazione
    19-11-2004
    Residenza
    modena
    Messaggi
    1,268
    certo che no!!! assurdo...sono molto scorretti in molte scuole, ma non è una novità..

    questo dovrebbe essere un elemento di valutaizone delle scuole...tu fai riferimento a una o più di una?

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di Princesa76
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    roma
    Messaggi
    298
    Dalla mia seppur breve esperienza già sono due...il che onestamente mi fa sorgere dubbi sulla serietà e la correttezza!!!
    Sono costosissime in più devono "rubare" i soldi!!Già trovo scorretto l'iter di alcune scuole che obbligano a far terapia con docenti interni alla scuola per un tot di ore, poichè con chi farla, i tempi e i modi ogni studente è libero di deciderlo a mio avviso!In più si specula addirittura prima di essere ammessi....

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di manuelas
    Data registrazione
    19-11-2004
    Residenza
    modena
    Messaggi
    1,268
    infatti...per quel poco che ne so io non è corretto questo modo di fare e forse ci sono normative specifiche in merito..prova mandare una mail all'ordine...
    cmq la scuola che conosco io, quella di reggio e milia, non lo fa.
    fanno i colloqui GRATUITI e l'analisi puoi farla con chi ti pare, basta che sia documentata!!

  5. #5
    boboso71
    Ospite non registrato
    come dire....da una buona norma (è giusto che se uno decida di fare il terapeuta conprovi la sua formazione personale) si attuano una serie di passaggi...modulabilei ad personam
    1-per essere proprio sicuri è meglio che la fai da noi.....
    casomai molli il tuo terapeuta....
    2-poi proprio per essere sicuri è meglio che ci paghi per dirtelo
    3-poi proprio ma propio per essere sicuri: "Non avrai altro Dio all'infuori di me"
    Infatti si chiamano SCUOLE e non per esempio "Accademie", tanto per dirne una...
    daltronde ragazzi come si fa se non si crea dipendenza a pagare il narcisismo????

    Non trovate che la vita è proprio sempre una sola e grande tavola Rorschach?

    eh eh

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di manuelas
    Data registrazione
    19-11-2004
    Residenza
    modena
    Messaggi
    1,268
    non sono daccordo...non farei un discorso così vago...non tutti lavorano così.

    siamo abbastanza intelligenti da capire chi è serio e chi no.

  7. #7
    boboso71
    Ospite non registrato
    beh, io non sarei nemmeno così esatto....
    non tutti infatti sanno orientarsi bene...
    alcuni per esempio si fidano e basta....altri chiedono nei forum....per costruirsi un idea, altri sono intelligenti comunque...
    :-)
    ciao

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di wrubens
    Data registrazione
    17-04-2003
    Messaggi
    492

    Re: Vi sembra normale che...

    Originariamente postato da Gnagna
    Scusate ragazzi secondo voi è logico che alcune scuole chiedano prima del colloquio una somma di denaro che funge da preiscrizione, senza dare la possibilità (perdendo dunque i soldi) dopo aver effettuato il colloquio, di cambiare idea?!Non lo trovo affatto onesto poichè come loro selezionano gli studenti, io da studente posso essere libero di non scegliere quella determinata scuola per un qualsiasi motivo che non li deve riguardare!!!!!!!!!Aspetto vs opinioni a riguardo...grazie!!

    Conosco una scuola cognitivo-comportamentale che adotta questo metodo.
    Personalmente credo sia un' ingiustizia che si aggiunge ad ingiustizie anche più gravi.
    L' argomento è stato dibattuto anche su altrapsicologia.it al cui pensiero mi associo.
    E' giusto che una scuola riconosciuta dal MURST preveda un iter formativo anche per chi non è laureato in psicologia?.
    E' giusto che figure come quella del COUNSELOR si specializzino brevemente dove io investo 4 anni e 500 ore all'anno di formazione?...al costo di circa 4000 euro annui..

    ...solo un modo per trarne un profitto ed un MARKETING che assomiglia alla frase...accatate villè!... assai lontana però dal fascino con cui la recitava Sophia Loren!!!

    Rubens
    "il dubbio è il tarlo del delirio"
    Rubens

Privacy Policy