• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Len
    Ospite non registrato

    Frequenze infrasettimanali?!?

    Ciao ragazzi
    Vi pongo un problema che purtroppo penso sia comune a molti di noi, anche se spero che qualcuno possa darmi una risposta un po' più confortante di quelle che ho avuto.
    Vi spiego la mia situazione. Sto facendo il tirocinio post-laurea alla mattina e al pomeriggio lavoro. Volevo sfruttare questo anno per fare anche un master o un corso di perfezionamento ma ho visto che quasi tutti richiedono almeno un giorno di frequenza infrasettimanale...ma come è possibile?!? Se uno lavora come fa a prendere le ferie?? Mi confermate questa situazione?
    Altra domanda: è vero che hanno messo una legge per cui non è più possibile fare l'esame di stato entro 6 mesi dall'iscrizione alla scuola di specialità? Questo significa saltare un anno per alcuni (tipo me), perchè io finirò il 14 settembre dell'anno prossimo e avrò l'esame a Novembre. Da quanto ho capito l'iscrizione è proprio in quel periodo. Cosa ne pensate? E' vero che entra in vigore questa legge? Se sì quando?
    Grazie tante per le vostre risposte...

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Se nn ho capito male, la legge (che c'è sempre stata ma nn veniva applicata) dice che tu devi iscriverti alla scuola di specialità dopo e tasssativamente dopo aver superato l'esame di stato (... il che cmq fa perdere tempo!!) perchè tra l'iscrizione all'albo degli psioclogi e quella all'albo degli psicoterapeuti devonpo esserci almeno 4 anni giusti... NO COMMENT!
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  3. #3
    Audrey
    Ospite non registrato
    up interessa anche a me!

  4. #4
    Len
    Ospite non registrato
    Scusate se ripesco questo thread un po' vecchio ma non aveva avuto molte risposte e spero tanto di trovare più partecipazione e confronto su un tema così scottante.
    Sto cominciando a informarmi sulle varie scuole di psicoterapia e mi rendo conto che quasi tutte richiedono la frequenza anche al venerdì pomeriggio o in un giorno all'interno della settimana.
    Non so se sono stata io a non avere cercato bene. Chi tra di voi frequenta una scuola di psicoterapia lavora? Esistono scuole che richiedono la frequenza al sabato e la domenica?
    Risuona una domanda inquietante nella mia mente..."ma non ci vogliono proprio far lavorare sino a 30 anni?!?"

    Ringrazio anticipatamente per le vostre risposte

  5. #5
    Neofita L'avatar di nicosegulin
    Data registrazione
    30-09-2005
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    12
    ciao ...

    ti volevo rispondere a due delle tue domande.
    1) se fai l'EDS a Novembre e ti iscrivi subito all'albo non dovresti avere problemi ... cmq forse per fortuna ho scelto una scuola che facesse l'esame di ammissione a gennaio ... così una volta passato l'EDS ho sostenuto l'altro.
    2) io so che la Gestalt fa lezioni 1 weekand al mese però ora non ricordo se comprendeva anche la domenica...

    ciao
    Nico

  6. #6
    Partecipante L'avatar di rossella5
    Data registrazione
    07-01-2005
    Residenza
    Matera
    Messaggi
    59
    Ciao! io sono in una situazione molto simile....sto finendo (spero) l'esame di stato, e ho avuto una proposta di lavoro non in ambito psicologico, ma bene remunerata e soprattutto, con contratto regolare, contributi ecc.ecc.
    il mio dubbio nasce proprio qui.....se io volessi continuare a formarmi, pagandomi la formazione(specializzazione, master) con i soldi DA ME GUADAGNATI, mi restano pochissimi giorni per frequentare....anche io mi sto informando per la scuola di specializzazione, per esempio quella del Gemelli richiedono un weekend al mese, dal venerdi alla domenica con orario 8-20!!!! lo so per certo perchè la frequenta una mia amica...se ci aggiungi che io non sono di Roma, dovrei partire il giovedi pomeriggio e ritornare il lunedi mattina...praticamente mancherei al lavoro per 3 giorni lavorativi....com'è possibile?
    io conosco fin ora solo persone che frequentano le scuole, ma non lavorano, quindi per loro non c'è problema. ma c'è qualcuno tra voi che lavora ed è iscritto ad una scuola? grazioe mille in anticipo!
    "In questo mondo non vediamo le cose come sono. Le vediamo come siamo, perchè ciò che vediamo dipende principalmente da ciò che stiamo cercando"
    John Lubbock

  7. #7
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743
    Io lavoro e sono iscritta ad una scuola, che però ha frequenza settimanale non nel week-end (più alcuni seminari nel week-end giusto per non farsi mancare nulla).
    Inoltre c'è da contare il tirocinio che è almeno mezza giornata alla settimana (meglio una giornata intera però, così riesci sia a seguire i pazienti sia a fare riunioni e supervisioni), perciò alla fine i giorni lavorativi rimangono 3...
    Il tirocinio va messo in conto anche con le scuole a frequenza week-end e dato che di solito viene fatto in una struttura pubblica terapeutica (quindi no comunità o cooperative ma consultori, sert, neuropsichiatrie,...) di solito la frequenza è durante la settimana e in orario lavorativo (9,00-18,00).
    La maggior parte delle persone che io conosco e che frequentano scuole lavorano, anzi credo che tutti lavorino.
    Ovviamente hanno lavori nel sociale (pochissimi come psicologi, molti di più come educatori, adm o altro) in cui ci sono possibilità part-time o addirittura, come nel mio caso, "l'incoraggiamento" a fare la scuola da parte della struttura stessa e quindi la disponibilità a modificare gli orari di lavoro (recupero alcune ore di sabato o la sera) in base alle necessità.
    Io sono consulente e non dipendente, perciò la disponibilità significa anche che se faccio meno ore ne fatturo meno e guadagno meno, però almeno non ho avuto storie e mi sono venuti incontro per farmi recuperare qualche ora.
    Vimae

Privacy Policy