• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Allevamento intensivo polli



    Sabato 15 e domenica 16 ottobre la LAV sarà presente in più di 300 piazze italiane con la campagna “Conosci i tuoi polli?”, per far conoscere ai cittadini la verità sulle drammatiche condizioni di allevamento dei polli “da carne”. Presso i tavoli LAV sarà possibile firmare la petizione popolare con la quale chiedere al Governo nazionale di schierarsi in sede comunitaria affinché la specifica proposta di Direttiva UE sia modificata e integrata in modo da prevedere la riduzione della massiccia densità di allevamento dei polli, il divieto di selezioni genetiche e di esposizione forzata alla luce artificiale, condizioni adeguate di umidità e temperatura, l’estensione di standard minimi per i riproduttori di pulcini; un sistema di etichettatura obbligatoria che indichi, come per le uova, il sistema di produzione adottato; la riconversione degli allevamenti al chiuso in impianti all’aperto.

    I polli che noi compriamo al supermercato non hanno niente di autentico, se non le manipolazioni genetiche, le condizioni sovraffollate di allevamento, l'uso intensivo di antibiotici dannosi anche per l'uomo. I polli geneticamente modificati si chiamano broiler e sono trattati in modo da far crescere le parti più vendute tipo il petto, e in modo da rendere rapido l'accrescmento e abbassare così i costi. Le ossa non crescono però in armonia col peso dei muscoli, così spesso il pollo presenta fratture ossee che lo costringono a stare sdraiato fino alla sua fine. Questi polli sono allevati in spazi angusti e innaturali, casermoni con luce artificiale continua, dannosa alla salute, costipati l'uno con l'altro: ciò provoca infezioni gravi (dato che si posano sulle loro stesse feci), dermatiti, malattie degli occhi, malattie muscolari, prolungata inattività, collassi cardiaci. Per fermare questo scempio è necessario intervenire con precise richieste di regolamentazione degli allevamenti rivolte al governo nazionale e inoltre sarebbe meglio comprare polli in macellerie di fiducia dove si sa che il pollo proviene da allevamenti contadini in cui il pollo può razzolare liberamente in uno spazio più umano.
    Clicca qui per l'intero documento in pdf (è un pò lunghino, ma piano piano si può leggere...le parti sottolineate sono quelle davvero significative)
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  2. #2
    Ospite non registrato
    se c'è da firmare firmo!

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    stavolta sono daccordo con te. Questa la firmo anch'io di battaglia

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Pedrita
    Data registrazione
    08-07-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,880
    Blog Entries
    2
    mi accodo!

    [<<<Tutti sul lettino>>>clikka!
    questo è un video di sedute psicoanalitiche nei diversi film!
    il mio avatar è un quadro di BoB ArT

Privacy Policy