• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 32

Discussione: consulente nelle ASL

  1. #1
    edy
    Ospite non registrato

    consulente nelle ASL

    Ciao a tutti, Qualcuno mi spiega come si fa adiventare CONSULENTI NELLE ASL? come è possibile che qualcuno diventi consulente nelle strutture ospedaliere!!


    grazie


    edy

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Con tante conoscenze!

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  3. #3
    _sabbia_
    Ospite non registrato
    con una grande raccomandazione!!!

  4. #4
    tartarughina
    Ospite non registrato
    SONO D'ACCORDO!

  5. #5
    edy
    Ospite non registrato
    come dappertutto insomma........ che sia università che sia asl sempre le dannate raccomandazioni!! però mi chiedo: è possibile far figurare una figura professionale del genere? mah..........

  6. #6

    Riferimento: consulente nelle ASL

    ma per essere consulente in asl bisogna essere psicologi iscritti all'albo o basta la laurea?

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277

    Riferimento: consulente nelle ASL

    io ho avuto un contratto di consulenza per 5 anni in asl avendo vinto un regolare concorso. ne prendevano tre io ero la quinta ma le prime 2 hanno rinunciato quindi sono andati avanti nella graduatoria stilata in base al risultato del concorso. Ad un certo punto i fondi non c'erano più e quindi le tre psicologhe sono andate a casa.
    Non so cosa intendi per consulente in asl ma non credo proprio si entri per conoscenza o altro ci vuole comunque un concorso

    Buona fortuna
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  8. #8
    Partecipante Leggendario L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,009

    Riferimento: consulente nelle ASL

    Beh...è un'aspirazione comune!!!Non so se ci vogliono le raccomandazioni...però sono certa che la figura svanirà,perchè non ci sono i soldi per tenere un professionistra del genere!!
    Sicuramente bisogna essere iscritti all'albo!!!Senza non puoi fare la professione da psicologo!!
    " Bambini senza amore finiranno con l'essere adulti pieni di odio..." Renè Spitz

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di kalina81
    Data registrazione
    04-04-2006
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    132

    Riferimento: consulente nelle ASL

    Beh, a parte il fatto che oramai nelle strutture pubbliche è rarissimo che cerchino un "banale psicologo", penso fermamente che ci vogliano delle buone conoscenze!

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277

    Riferimento: consulente nelle ASL

    non sono daccordo mi dispiace
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  11. #11
    Partecipante Figo L'avatar di levais75
    Data registrazione
    05-12-2006
    Residenza
    milano
    Messaggi
    842

    Riferimento: consulente nelle ASL

    Come la pensi tanatoss? mi interessa conoscere il tuo punto di vista
    levais75

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277

    Riferimento: consulente nelle ASL

    sfatiamo la leggenda dei concorsi truccati perchè non sono tutti così e soprattutto quelli con un contratto di consulenza quindi con requisito il possesso della p.iva.

    ti/vi assicuro che su 10 concorsi 8 non hanno il candidato già definito.

    come la penso lo dico, lo scrivo da quando mi sono iscritta a opsonline, certo il mio osservatorio è il nord Italia ma ho contatti con colleghe in giro che mi confermano la fotografia che ho io.

    Dico una cosa impopolare che scatenerà alcuni colleghi del forum ma siccome ho sufficenti capelli bianchi per dirlo, la dico:
    gli psicologi non vanno in genere preparati ai concorsi, vanno per provare, gironzolano da una città all'altra alla ricerca del posto. in realtà per vincere un concorso o comunque per piazzarsi in graduatoria in una posizione adeguata bisogna studiare (molto), non disperdere le energie in concorsi vari di genere diverso ma seguire un settore e fare solo quei concorsi.
    Es: ho un cv ed una formazione con gli anziani?
    vado a fare tutti i concorsi inerenti la terza età dopo aver studiato dsm, manuale di psicogeriatria, psicofarmacologia dell'anziano, aver visto i progetti di riabilitazione in merito in giro su internet... insomma diventando esperto del settore. e invece no, cosa si comincia a fare?
    esce un concorso al consultorio? mi precipito... è evidente che non lo passerò. non ho il cv, non ho fatto a tempo a studiare, non so dove cercare i testi, non so tradurre il testo del bando (che peraltro ha sempre in se il senso del colloquio d'esame).
    salvo poi dire: era truccato, ne sono sicura perchè......

    guarda potrei parlare per ore di qs tema.
    aggiungo un'altra follia che compiono gli psicologi: fanno andare deserti bandi per borse di studio. ossia nessuno si candida, perchè? boh? non te lo so dire ma è così.
    credo che non si sia ancora compreso fino in fondo che certi settori sono saturi ma che altri sono scoperti.
    fino in fondo significa che ci si ostina a guardare il macro e perdere di vista il micro.
    Es: bando per un posto al consultorio della aslx si presentano in 250, bando per una borsa di 12 mesi nel reparto di diabetologia della aslx... va deserta.

    è chiaro?
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  13. #13
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    liguria
    Messaggi
    1,277

    Riferimento: consulente nelle ASL

    peraltro nel forum altri potrebbero dirti ciò che dico io.
    hanno vinto concorsi proprio senza aiutini di nessun tipo ma solo sudandoseli.
    purtroppo li vedo poco ma credo che qualcuno sia su Raccontiamoci i nostri concorsi (o qualcosa del genere)

    bye bye
    il silenzio è pace, è serenità. A.G.

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di levais75
    Data registrazione
    05-12-2006
    Residenza
    milano
    Messaggi
    842

    Riferimento: consulente nelle ASL

    Grazie tanatoss di avermi raccontato il tuo punto di vista. Io mi sono posta come obiettivo proprio quello di lavorare in un 'istituzione pubblica come ASL o ospedali e ne sento di ogni e di ogni.
    La mia esperienza nel settore pubblico nn è gran chè significativa per via della mia giovane età, però posso dirti di avere partecipato a tre borse di studio in cui in una il numero dei partecipanti era circa una 50 di persone e nell'altra circa 300, l'altra sto ancora attendendo risposte...
    Cmq in una di queste borse di studio ho assistito ad uno spettacolo abbastanza sconcertante... c'era una ragazza che faceva il tirocinio nella struttura ospedaliera in questione e si era portata con sè il camice bianco, indovina il seguito... è stata lei a vincere qst borsa di studio.
    Rispetto il tuo punto di vista e anzi mi fa piacere ascoltarlo perchè a volte mi vorrei convincere che sia così, ma penso che il canale privilegiato rimane quello interno purtroppo... quresto nn toglie che nn tt i concorsi siano truccati, come pure le borse di studio... per ora, in base alla mia esperienza e a quella di altri penso che siano rari, ma spero di ricredermi ed in ogni caso io cercherò di fare del mio meglio per raggiungere il mio obiettivo.
    levais75

  15. #15
    Partecipante Leggendario L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,009

    Riferimento: consulente nelle ASL

    Citazione Originalmente inviato da tanatoss Visualizza messaggio
    sfatiamo la leggenda dei concorsi truccati perchè non sono tutti così e soprattutto quelli con un contratto di consulenza quindi con requisito il possesso della p.iva.

    ti/vi assicuro che su 10 concorsi 8 non hanno il candidato già definito.

    come la penso lo dico, lo scrivo da quando mi sono iscritta a opsonline, certo il mio osservatorio è il nord Italia ma ho contatti con colleghe in giro che mi confermano la fotografia che ho io.

    Dico una cosa impopolare che scatenerà alcuni colleghi del forum ma siccome ho sufficenti capelli bianchi per dirlo, la dico:
    gli psicologi non vanno in genere preparati ai concorsi, vanno per provare, gironzolano da una città all'altra alla ricerca del posto. in realtà per vincere un concorso o comunque per piazzarsi in graduatoria in una posizione adeguata bisogna studiare (molto), non disperdere le energie in concorsi vari di genere diverso ma seguire un settore e fare solo quei concorsi.
    Es: ho un cv ed una formazione con gli anziani?
    vado a fare tutti i concorsi inerenti la terza età dopo aver studiato dsm, manuale di psicogeriatria, psicofarmacologia dell'anziano, aver visto i progetti di riabilitazione in merito in giro su internet... insomma diventando esperto del settore. e invece no, cosa si comincia a fare?
    esce un concorso al consultorio? mi precipito... è evidente che non lo passerò. non ho il cv, non ho fatto a tempo a studiare, non so dove cercare i testi, non so tradurre il testo del bando (che peraltro ha sempre in se il senso del colloquio d'esame).
    salvo poi dire: era truccato, ne sono sicura perchè......

    guarda potrei parlare per ore di qs tema.
    aggiungo un'altra follia che compiono gli psicologi: fanno andare deserti bandi per borse di studio. ossia nessuno si candida, perchè? boh? non te lo so dire ma è così.
    credo che non si sia ancora compreso fino in fondo che certi settori sono saturi ma che altri sono scoperti.
    fino in fondo significa che ci si ostina a guardare il macro e perdere di vista il micro.
    Es: bando per un posto al consultorio della aslx si presentano in 250, bando per una borsa di 12 mesi nel reparto di diabetologia della aslx... va deserta.

    è chiaro?
    Grazie per questa tua esperienza!!!!mi fa un enorme piacere sentire che forse anch'io posso farcela!!!Il mio sogno è lavorare all'usl (tant'è vero che vorrei fare il tirocinio lì e non so neanche se mi prenderanno....),ma di preciso non so cosa fare (sono ancora all'inizio);forse sarò una di quelle che tu discrimini dicendo che provo tutto e hai ragione:se si fa una cosa bisogna farla bene e con tanto impegno!!!
    Quindi tu cosa consigli di fare???come funziona di preciso???
    Forse sono troppe domande....
    Beh...ancora grazie!!!
    " Bambini senza amore finiranno con l'essere adulti pieni di odio..." Renè Spitz

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy