• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di Santiago
    Data registrazione
    27-03-2004
    Messaggi
    471

    Una domanda sul tirocinio

    900 ore annuali distribuite in 210 giorni l'anno.
    Eppure negli opuscoli si legge anche che affinchè il tirocinio venga riconosciuto per l'abilitazione sarebbe sufficiente una frequenza pari ai 2/3 del monte ore (quindi 600 annuali).
    Mi confermate?
    Quindi le ore perse potrebbero anche non essere recuperate, giusto?

    Santiago
    "Soltanto i pesci non sanno che è acqua quella in cui nuotano, così gli uomini sono incapaci di vedere i sistemi di relazione che li sostengono" L. Hoffmann

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di sulinari
    Data registrazione
    11-01-2005
    Residenza
    provincia di Bologna
    Messaggi
    2,954
    Sulle novecento ore non so nulla, io dovevo segnare solo i giorni ed erano effettivamente 210, divisi equamente nei due semestri.
    qui ci sono anch'io --> http://internos7.wordpress.com/

    Perfer et obdura. Dolor hic tibi proderit olim.

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di hellenp
    Data registrazione
    08-12-2003
    Residenza
    Provincia di Torino
    Messaggi
    333
    di solito ci si mette d'aacordo col tutor ke decide se devi fare + o meno ore..io mi gestisco da sola il libretto e nessuno me lo controlla. Segno le ore giuste (distribuite in diversi giorni, a volte faccio solo 2 ore ma non le segno subito, le accumulo con altre) tanto di sicuro non ne farò meno.. x la burocrazia DEVI farne almeno 900 ma poi dipende dal tutor (cioè se tu vuoi fare meno ore o meno di quello ke dice il tutor devi scontrarti con lui, con la sua valutazione finale ecol fatto ke devi passarci del tempo e renderselo nemico non è mai il caso...) . Almeno io la penso così!
    hellenp: Apostola Illuminata del F.E.R.U
    (Ella dovrà assistere la Gran Sacerdotessa del F.E.R.U nello svolgimento delle attività che le competono; avrà facoltà di sostituire quest'ultima in caso di validi motivi- malattia, infortunio, decesso)

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Io sapevo ke erano almeno 105 giorni a semestre, con un minimo di 20 e un massimo di 30 ore settimanali. Ke poi si facciano sempre effettivamente o in più o in meno....nel primo semestre ho fatto spesso più di 30 ore a settimana, mentre nel secondo non arrivavo ai 105 giorni. Ma la mia tutor mi ha segnato anke tutti i venerdì, anke se nn ci sono mai andata....basta mettersi d'accordo...

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di Santiago
    Data registrazione
    27-03-2004
    Messaggi
    471
    Vi ringrazio per le risposte, ma io volevo sapere se per legge posso fare 600 ore annuali piuttosto che 900: mi serve saperlo perchè in realtà lavoro anche, e 300 ore in meno per me non sono poche (visto che la possibilità che la tutor mi venga incontro cammuffando le presenze giustamente sono poche).
    Ringrazio chi mi risponderà.

    Santiago
    "Soltanto i pesci non sanno che è acqua quella in cui nuotano, così gli uomini sono incapaci di vedere i sistemi di relazione che li sostengono" L. Hoffmann

  6. #6
    toffee_82
    Ospite non registrato

    vai tranquillo con le 600 ore...

    che io sappia per legge puoi fare anche solo le 600 ore,
    cioè affinchè la facoltà riconosca che hai effettuato il tirocinio bastano le 600 ore... io sono al nuovo ordinamento ma tutte le persone che conosco (me compresa) hanno "lavorato gratis" per i 2/3 delle ore e non per il totale delle 900... quindi vai tranquillo...
    Francesca

  7. #7
    carollas
    Ospite non registrato
    credo che siano 103/105 giorni e 450 ore per semestre. io in realtà ne ho fatti di più e li ho comunque segnati sul libretto. puoi comunque leggere il decreto che regolamenta il tirocinio post lauream.

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di sinonimo
    Data registrazione
    21-07-2005
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    2,880
    Blog Entries
    2
    Ciao Santiago. Allora, io ho terminato tirocinio postlauream, a palermo, e ho fatto 900 ore in tutto MA AVREI tranquillamente potuto farne, per legge, in tutto 600. E cioè:450 a semestre sono previste per legge? ebbene, la legge dice che i 2/ 3 per motivi di lavoro o salute, puoi nn farli . In pratica diventerebbero 300 a semestre le ore minime che devi assolutamente fare, dunque come dicevi in un anno sono 600. IL PUNTO CHIAVE è CHE QUANDO CONSEGNERAI I LIBRETTI DI TIROCINIO, CN LE ORE SVOLTE, SE QUESTE RISULTANO 300 O 350...INSOMMA NN LE 450, DEVI ATTESTARE CHE HAI SVOLTO MENO ORE ( NN LE 450, RIPETO) PER MOTIVI DI LAVORO O SALUTE. E questo è bene saperlo anche perchè la tutor stessa nn può costringerti a fare per forza 450 ore se tu lavori. Vai tranquillo, e in bocca al lupo..( ps...anchio ho lavorato , per questo mi son informata sulle ore... IN SEGRETERIA DIDATTICA DI PSICOLOGIA , poi cmq ne ho fatte 450, ma nn stavo in pensiero...qualora ne avessi potuto svolgere meno....Altra cosa: in quanto alla modulazione, flessibilità anche delle 300 ore....questo dipende dai tutor, in buona parte, in parte da te che ti fai valere in quanto LAVORATORE...ciao, da Palermo)
    Buona vita a tutti!

Privacy Policy