• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 31
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577

    mi fa male,lo so..eppure...

    quel filino di masochismo che è in ognuno di noi...
    che ci porta a ritrovarci davanti a quelle cose/persone/situazioni che sappiamo che ci faranno male..eppure in un certo senso...non ne facciamo a meno....
    intendo ogni cosa sul piano sia psicologico che fisico....(ma c'è poi differenza?)

    io so già che ..se chiamo quella persona ,che tanto ho capito che non ne vuole più sapere più niente di me,dopo ci sto male..ma la chiamo......

    so che l'aperitivo alle 6 con le noccioline e le patatine di certo non è il top per la mia linea ....ma lo ingurgito come un'aspirapolvere

    insomma...ci fa male..lo sappiamo..ma in fondo...ci piace...forse....

    via libera al masochismo

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di @Seboz@
    Data registrazione
    23-01-2004
    Residenza
    A pochi chilometri dallo splendido centro di Firenze !!!
    Messaggi
    450
    Di qualcosa si deve pur morire
    A parte le cavolate...a volte proprio per come siamo fatti (almeno io mi ci ritrovo parecchio) non riusciamo/vogliamo accettare una cosa fino a quando non ci sbattiamo
    il muso pesantemente e abbiamo così bisogno dell' ennesima prova del nove.
    Ciò che adesso ti fà male ti costringerà ad afforntare determinate cose che in futuro ti renderanno più forte e più matura...quindi chiamiamolo pure masochismo intelligente

    un abbraccio
    mail --|Clicca Qui|

  3. #3
    Partecipante Figo L'avatar di dandolina
    Data registrazione
    29-06-2005
    Messaggi
    890
    Blog Entries
    1
    1) incontrare gli amici del mio ragazzo : non sono simpatica a loro, loro non sono simpatici a me e ogni volta che ci troviamo insieme mi sento molto a disagio...eppure non riesco a staccarmici ...

    2) mangiare cioccolata (quella dolce amica che ti tiene su nei momenti di sconforto ma che poi, dopo neanche 5 minuti, ti fa sentire in colpissima, neanche avessi ucciso qualcuno!!)

    3) chiamare la mia amica : so che attaccherà a parlare per 4 ore consecutive senza mai prendere fiato e mi rimbambirà più del solito ma non ne posso fare a meno

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di @Seboz@
    Data registrazione
    23-01-2004
    Residenza
    A pochi chilometri dallo splendido centro di Firenze !!!
    Messaggi
    450
    Ho appena capito che non avevo capito
    mail --|Clicca Qui|

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di darcylia
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    passo dopo passo....su un cavo teso sopra Bologna
    Messaggi
    6,662
    Blog Entries
    202
    Quoto in pieno stillmad
    Anche il mio è masochismo allo stato puro: come (ad es.) andare con "lui" (che vuole "solo" un'amicizia da me, dopo essere stati assieme) ad un concerto......si può essere più malati???

    Ebbene sì.
    Perchè io continuo a volerlo sentire, a madargli messaggi per sapere come sta (senza ottenere risposta....e meno male che vuole un'amicizia!!!! ), a sperare di vedere quei film insieme a lui (quando gli ho proposto: "Ti passo i dvd" lui mi ha detto: "Perchè? Possiamo guardarli assieme quei film. Puoi venire a casa mia" Dico: MA TE NE RENDI?????).

    E questo è il lato più masochista di me.

    Quello più soft riguarda l'abboffarsi di cioccolata pur conoscendo le conseguenze del gesto, e l'ascoltare musica deprimente quando sono depressa .

    Forse è proprio vero: ci piace.....ma nel mio caso dev'essere un piacere moooolto inconscio
    DARCYLIA

    Ex-Referente Supremo per il F.E.R.U. nel Libero Comune di Bologna

    "Despite all my rage, I am still just a rat in a cage"
    Smashing Pumpkins, "Bullet with butterfly wings"


    E nonostante tutto....
    Enjoy life, there's plenty of time to be dead
    (la mia inguaribile vena di ottimismo...)

  6. #6
    Gladstone
    Ospite non registrato
    Si dice che la vita ci ripresenta continuamente le stesse lezioni (magari sotto forme diverse, magari più impegnative) fino a quando non le impariamo.

    Casco anch'io nei miei soliti tranelli ma non credo che masochismo sia la definizione migliore, forse sarebbe corretto chiamarlo pigrizia o stupidità... o entrambe le cose!

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    un filo secondo me di masochismo c'è...quel tanto che fa mantenere l'equilibrio tra "sacro e il maligno"(carmen )

    *la mia amica...ex amica non si perchè...mi ha fatto capire più o meno velatamente che di me non gliene po più fregà de meno... e io..contiuno a cercarla gli mando sms......chissà forse ho bisogno proprio che mi mandi a quel paese per capirlo.....

    forse abbiamo bisogno che le cose che ci fanno male ,arrivino a farci più male(o veramenete male) affinchè smettiamo di cercarle.......

    *inoltre ...so benissimo.lo so.che non mi devo confrontare con gli altri.perchè poi ,come i cavalli,scatto in competizione..eppure"come è andata,quanto hai preso"?? perchè non mi faccio na padelluccia de ca..i miei????

  8. #8
    Postatore OGM L'avatar di morrigan
    Data registrazione
    21-12-2004
    Residenza
    seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino
    Messaggi
    4,275
    e se non fosse masochismo? e se fosse, invece, la volontà di riprovare? mi spiego: ti piace un uomo, ne sei attratta, hai avuto anche una mezza storia con lui, non riesci a chiudere e credi di essere masochista (o idiota, nel mio caso) e se invece fosse solo un tentativo, magari buttato al vento, di riprovare? un voler ad ogni costo pensare: se è andata male prima potrebbe andare meglio ora? una vana speranza? un voler a tutti i costi mantenere una fioca lucetta accesa?


    certo che sta teoria poco si adatta alle abbuffate compulsive di nutella....lì mi sa che il masochismo c'entra eccome...bah...
    ...non sono forse un accordo stonato, nella divina sinfonia,
    grazie alla vorace ironia che mi squassa e che mi morde?
    E' dentro la mia voce, come stride!
    E' il mio sangue, questo veleno nero!
    Sono lo specchio sinistro in cui si guarda la megera.
    io sono la piaga e il coltello! Sono lo schiaffo e la gota!
    Sono le membra e la ruota, e la vittima e il carnefice!
    Sono del mio cuore il vampiro,uno di quei grandi derelitti
    condannati all'eterno riso
    e che non possono più sorridere


    my blog
    le mie foto


    Sono un'erinni



  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Rebeccap
    Data registrazione
    05-09-2003
    Residenza
    Nei pressi di Napoli (raggiungibile in 10 minuti se in macchina o 1 ora se col pullman)
    Messaggi
    5,434
    Ascoltare musica riprovevole (vecchia abitudine presa ai tempi del liceo per non sentirmi "diversa") anche se mi fa schifo
    Dare fiducia sempre alle stesse persone anche se poi irrimediabilmente dimostrano di non meritarla
    Affrontare discorsi che già so dove andranno a finire, perchè in alcuni casi non si può essere da nessuna parte ma solo rimanere lì nel mezzo ed assistere in modo imparziale
    Vedere trasmissioni che toccano il trash, ma che ci devo fare è più forte di me, mi diverto da matti a vedere certe cose che non hanno motivo di essere
    Infatti è una cosa strana,ma evidentemente vera,che coloro che parlano,parlano piuttosto x il piacere di dissentire che x il piacere di assentire,e la ragione di ciò sta forse in questo,che nell'assenso forse nn si può levare la voce proprio così alta come nel dissenso. (Samuel Beckett)



    Membro club del giallo-tessera n° 18-single per vocazione

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di joel barish
    Data registrazione
    27-01-2005
    Messaggi
    789
    Originariamente postato da @Seboz@
    Ho appena capito che non avevo capito



    ..cmq nel mio caso..se riuscissi a partire un po' prima ogni volta che devo andare da qualche parte non sarebbe poi così brutto...invece di fare soccmacher per recuperare
    ..quoto in pieno la speranza che qualcuna/o non se ne vada dalla nostra vita... rendendoci così amabilmente ridicoli....ma una mezza "spiegazione" me la sono data....e se fosse solo la mancanza di valide alternative?..intendo persone..che in quanto tali..non si possono andare a comprare al supermarket con le "caratteristiche tecniche" che più ci aggradano.....ma bisogna sperare di avere la fortuna d'incontrarne delle altre...diverse...ma diciamo ugualmente emozionanti......ahimè noto che è cosa difficile...
    luuuucaaaaà!


    So I'll walk the plank
    And I'll jump with a smile
    If I'm gonna go down
    I'm gonna do it with style
    And you won't see me surrender
    You won't hear me confess
    'Cuz you've left me with nothing
    But I've worked with less


    ..Dimenticarsi di ricordare..per non ricordarsi di dimenticare..

  11. #11
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Contiuare a cercare di rispondere in A&C. Ma adesso smetto (per qualche ora almeno)
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  12. #12
    Postatore OGM L'avatar di morrigan
    Data registrazione
    21-12-2004
    Residenza
    seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino
    Messaggi
    4,275
    Originariamente postato da joel barish



    ..quoto in pieno la speranza che qualcuna/o non se ne vada dalla nostra vita... rendendoci così amabilmente ridicoli....ma una mezza "spiegazione" me la sono data....e se fosse solo la mancanza di valide alternative?..intendo persone..che in quanto tali..non si possono andare a comprare al supermarket con le "caratteristiche tecniche" che più ci aggradano.....ma bisogna sperare di avere la fortuna d'incontrarne delle altre...diverse...ma diciamo ugualmente emozionanti......ahimè noto che è cosa difficile...

    verissimo, a volte la mancanza di persone che possano degnamente prendere il posto di un'altra rende tutto ancora più difficile. ma se invece di essere attaccati alle reali caratteristiche di un uomo o una donna, fossimo attaccati ad un ideale che ci sforziamo di riscontrare in lui? se non fossero i suoi effettivi pregi ma l'idea che di lui o lei ci siamo fatti a rendere difficile il distacco?
    è più facile dire basta ad una persona o dire basta a se stessi, rendersi conto che abbiamo tirato su un universo su qualcuno che non è come noi l'abbiamo costruito? il discorso si complica...la smetto che mi sto incasinando....
    ...non sono forse un accordo stonato, nella divina sinfonia,
    grazie alla vorace ironia che mi squassa e che mi morde?
    E' dentro la mia voce, come stride!
    E' il mio sangue, questo veleno nero!
    Sono lo specchio sinistro in cui si guarda la megera.
    io sono la piaga e il coltello! Sono lo schiaffo e la gota!
    Sono le membra e la ruota, e la vittima e il carnefice!
    Sono del mio cuore il vampiro,uno di quei grandi derelitti
    condannati all'eterno riso
    e che non possono più sorridere


    my blog
    le mie foto


    Sono un'erinni



  13. #13
    psicorox
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da morrigan
    ma se invece di essere attaccati alle reali caratteristiche di un uomo o una donna, fossimo attaccati ad un ideale che ci sforziamo di riscontrare in lui? se non fossero i suoi effettivi pregi ma l'idea che di lui o lei ci siamo fatti a rendere difficile il distacco?
    è più facile dire basta ad una persona o dire basta a se stessi, rendersi conto che abbiamo tirato su un universo su qualcuno che non è come noi l'abbiamo costruito?
    secondo me può capitare che ci innamoriamo dell'idea che abbiamo dell' altro, poi col passare del tempo ci accorgiamo di come è realmente e di conseguenza non vogliamo più stare con quella persona oppure il contrario l' altro non vuole più stare con noi....sono cose che capitano....
    Ultima modifica di psicorox : 04-10-2005 alle ore 12.34.22

  14. #14
    falce1976
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da willy61
    Contiuare a cercare di rispondere in A&C. Ma adesso smetto (per qualche ora almeno)

    LOL!!!

  15. #15
    Piccola Flo
    Ospite non registrato
    E se l'uomo che hai amato più d'ogni altra cosa e che ancora ami si rivela per quello che è : un bambino capriccioso ed egoista mai cresciuto emotivamente,che ti ha in egual misura portato in paradiso e fatto assaporare l'inferno.. tronca il rapporto poi torna indietro perchè solo contro il mondo e tu da una parte correresti da lui perchè l'ami dall'altra gli dai parte di conforto perchè ha bisogno di te ma non tornerai indietro se non quando e se crescerà emotivamente...in quel mentre soffri da morire.... non è forse masochismo questo?

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy