• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: Viva Zapatero

  1. #1

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068

    Viva Zapatero

    ieri sera ho visto "viva Zapatero"... Nonostante il titolo, è un documentario che non guarda in faccia a nessuno, destra o sinistra. A me è piaciuto molto, perchè la Guzzanti oltre ad essere una grande imitatrice, è una donna molto intelligente a parer mio E' stato importantissimo il pezzo in cui fa vedere cos'è la satira al di fuori dell'Italia: in Francia, Inghilterra, Olanda, ci sono programmi di satira totalmente dissacrati nei confronti dei pezzi grossi della politica, ma nessuno ha mai osato censurare nulla, perchè si scatenerebbe la rivolta... Assolutamente da vedere ragazzi!

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di PoPpY1974
    Data registrazione
    07-10-2003
    Residenza
    Da qualche parte nella Rete
    Messaggi
    3,035
    Eh, mi sarebbe piaciuto molto vederlo, ma qui a Napoli ce l'ha solo un cinema (sulle decine e decine di multisala)...che sia stato "un pò" boicottato???
    Mah..mah...
    *Inviata Speciale* del Cinema di Ops *Incoronatrice Ufficiale*del King of Movies!


    (\_/)
    (°_°)
    (> <)
    This is Bunny. Copy Bunny into your signature to help him on his way to world domination!
    [Bunny Rulez! ]


  3. #3

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    anche ad Arezzo c'è solo in un cinema, ma son rimasta contenta perchè il cinema era pieno! Io sono corsa a vederlo perchè, nonostante in questo periodo ci siano minimo altri 4 film che voglio andare a vedere, gli altri son sicura che usciranno in dvd, mentre questo... non so per quanto tempo rimarrà in circolazione è triste , ma in Italia, come dimostra il film, va proprio così!

  4. #4
    RaNoCcHiEtTa198
    Ospite non registrato
    appena visto..
    non è altro che uno spaccato -reale- di come va oggi la politica (e di netta conseguenza, la tv) in italia..che berlusconi non fosse un santo, si sapeva, ma del fatto che tanti ARTISTI (e su questo non si accettano correzioni) come rossi, la guzzanti stessa o luttazzi o ancora (e forse, peggio) di giornalisti come biagi e santoro siano stati trattati da questo governo, spesso viene mascherato e taciuto..
    il paragone poi del nostro paese con il resto d' europa ci designa come al solito come il fanalino di coda..la libertà di espressione, forse, ce la stiamo davvero dimenticando..
    un bellissimo documentario, forse poco pubblicizzato per il valore che ha.
    brava.

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di PoPpY1974
    Data registrazione
    07-10-2003
    Residenza
    Da qualche parte nella Rete
    Messaggi
    3,035
    Sicuramente lo vedrò quando uscirà in noleggio (spero che riesca ad uscire ) Sabina Guzzanti è una delle menti più acute della ormai quasi morta satira italiana... a lei va tutto il mio rispetto!
    *Inviata Speciale* del Cinema di Ops *Incoronatrice Ufficiale*del King of Movies!


    (\_/)
    (°_°)
    (> <)
    This is Bunny. Copy Bunny into your signature to help him on his way to world domination!
    [Bunny Rulez! ]


  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    Visto ieri inutile dire che la Guzzanti oltre a essere un imitatrice assurda è davvero intelligentissima e ha fatto un documentario davvero ottimo, facendo notarecome in Italia non si fa satira...in Francia hanno fatto una pubblicita'in cui due tipi sparano a Chirac..in Italia invece vengono mandatio via i giornalisti xche'nn sono d'accordo con Berlusconi proprio uguale eh?Sempre x ricordare che siamo al penultimo posto[dopo svariati staterelli africani] come liberta'di stampa,prima della Corea del nord..bello vero? da vedere assolutamente


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di darcylia
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    passo dopo passo....su un cavo teso sopra Bologna
    Messaggi
    6,662
    Blog Entries
    202
    Non potevo e non volevo perdermelo questo documentario.
    E infatti sono riuscita a vederlo
    Che dire? Lascia senza parole, c'è posto solo per una cosa: l'indignazione.
    E la vergogna.
    Sì, perchè per l'ennesima volta mi vergogno di essere italiana.
    Poi ci meravigliamo se ci ci prendono in giro....

    Sono uscita dal cinema con una gran voglia di fare qualcosa, di non stare zitta: troppi tacciono pensando "tanto non cambierà niente"

    -------------------------------------------------------------------------
    (da un programma su Rai 3 in cui veniva intervistata la Guzzanti):

    Interv.: "Ma secondo lei, che differenza c'è tra la satira italiana e la satira che si fa all'estero?"
    G. : "All'estero la possono fare, qui in Italia no"
    -------------------------------------------------------------------------
    DARCYLIA

    Ex-Referente Supremo per il F.E.R.U. nel Libero Comune di Bologna

    "Despite all my rage, I am still just a rat in a cage"
    Smashing Pumpkins, "Bullet with butterfly wings"


    E nonostante tutto....
    Enjoy life, there's plenty of time to be dead
    (la mia inguaribile vena di ottimismo...)

  8. #8
    valeriafarina
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da darcylia
    Non potevo e non volevo perdermelo questo documentario.
    E infatti sono riuscita a vederlo
    Che dire? Lascia senza parole, c'è posto solo per una cosa: l'indignazione.
    E la vergogna.
    Sì, perchè per l'ennesima volta mi vergogno di essere italiana.
    Poi ci meravigliamo se ci ci prendono in giro....

    Sono uscita dal cinema con una gran voglia di fare qualcosa, di non stare zitta: troppi tacciono pensando "tanto non cambierà niente"

    -------------------------------------------------------------------------
    (da un programma su Rai 3 in cui veniva intervistata la Guzzanti):

    Interv.: "Ma secondo lei, che differenza c'è tra la satira italiana e la satira che si fa all'estero?"
    G. : "All'estero la possono fare, qui in Italia no"
    -------------------------------------------------------------------------
    Concordo pienamente con te...ho avuto la stessa identica reazione quando sono uscita dal cinema. Purtroppo mi rendo conto di come in questo momento non ci sia nessuno che faccia effettivamente qualcosa per cambiare le regole del "gioco". Io tento, nel mio piccolo, di "lottare" ma spesso vengo assalita dalla frustrazione...
    Per fortuna ogni tanto si incontrano persone come voi!

Privacy Policy