• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di shannarah
    Data registrazione
    14-09-2005
    Residenza
    napoli
    Messaggi
    339

    domandone... e se uno volesse fermarsi ai tre anni?

    domanda delle domande... Sono una quasi laureata al triennio in psicologia dei processi relazionali e di sviluppo a napoli...mi chiedevo. Visto che la situazione č nera ovunque per qualsiasi corso, specializzati, coloro che hanno fatto master e a 35 anni non hanno che un lavoro precario...Se uno si volesse fermare dopo tre anni, ha comunque una legislazione che lo tutela o non č nč carne nč pesce e viene messo allo stesso livello dei diplomati?
    se facessi solo un master?
    dite la vostra perchč sono davvero confusa e sfiduciata.
    Maledetto il giorno che mi sono iscritta a psicologia!!!
    (*'°:,..Crys..,:°'*)

  2. #2
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957
    Per quel che vedo io, nel mondo del lavoro c'č ancora molta confusione rispetto alle lauree triennali, perō dal punto di vista legislativo sono vere e proprie lauree...
    La psicoanalisi č un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    28-05-2004
    Messaggi
    329
    La scelta dipende dalla tua situazione, dai tuoi obbiettivi e dalle tue prospettive; tieni perō conto che, effettivamente, come dice Doni, c'e' molta confusione nel mercato del lavoro rispetto alle lauree triennali.

    Al momento attuale, anzi, il laureato triennale č sostanzialmente quello che hai detto tu: nč carne nč pesce. Gli Ordini professionali non amano molto la figura del laureato triennale, ed a livello numerico la situazione riflette questa specificitā: ci sono al momento 45.000 iscritti alla Sezione A dell'Albo, e solo 20 (venti) iscritti triennalisti... diciamo che al momento non esiste uno specifico spazio professionale per psicologi triennalisti in Italia, e probabilmente non esisterā mai (si parla giā di "controriforma" universitaria con modello ad Y anche per Psicologia).

    Quindi, la scelta di fermarsi al triennale, magari con uno dei rari Master di primo livello č consigliabile solo a chi ha giā un lavoro stabile e studia psicologia per interesse personale o per approfondire specifiche e limitate aree professional; in tutti gli altri casi (ovvero nella stragrande maggioranza), il consiglio č quello di proseguire sempre con la specialistica.

    Ciao,
    Lpd

Privacy Policy