• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11

Discussione: ergonomia e web

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    06-06-2003
    Messaggi
    42

    ergonomia e web

    Salve a tutti, avrei bisogno di una mano per capire cosa si deve fare, che studi si devono intraprendere per diventare ESPERTO DI FATTORI UMANI "soggetto in possesso di diploma di laurea, anche triennale, comprendente un anno di formazione in discipline ergonomiche, quali ergonomia dell'ambiente, ergonomia dell'hardware, ergonomia cognitiva, macroergonomia, che abbia svolto un tirocinio documentato di alemtno un anno"

    questo per poter lavorare come esperto per un sito internet....spero di essermi spiegata....

    ciao ciao

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    non saprei...qui a roma ho fatto 2 o pi¨ esami che riguardavano l'ergonomia cognitiva, l'usabilitÓ e l'accessibilitÓ nel web...ma non penso che ci sia un corso apposito...in ogni caso puoi vedere qui se ti interessa il percorso di questo indirizzo. c'Ŕ molta informatica e ingegneria, e ci sono esami (tipo psicotecnologie dell'apprendimento e tecnologie per le disabilitÓ) che riguardano l'ergonomia cognitiva e l'usabilitÓ dei siti internet. per˛ ci sono solo quelli.
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    06-06-2003
    Messaggi
    42
    grazie mille, sei molto gentile...ora provo a vedere!!! ciao ciao

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di IRISA
    Data registrazione
    27-09-2005
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    311
    ciao! io studio a Trieste, ho completato la laurea triennale ed ora sto seguendo i corsi della specialistica in ergonomia. come materie ci sono molti corsi mutuati dalla facoltÓ di Ingegeria, proprio ora sto seguendo un corso dove insegnano a costruire un data base.. per informazioni vai sul sito www.psico.units.it

  5. #5
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    16-10-2004
    Messaggi
    74
    non riesco ad aiutarti ma sai dirmi dove poter specializzarsi in Ergonomia cognitiva????
    Ad Ancona c'Ŕ una scuola che di tanto in tanto effettua un master, ma gli sto sotto da 2 anni e mi dicono che non possono riattivarlo, perchŔ ci sono pochissime richieste....anzi quasi solo la mia...aiutoooooo

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di darcylia
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    passo dopo passo....su un cavo teso sopra Bologna
    Messaggi
    6,662
    Blog Entries
    202
    Ciao!!!!
    Io sono una neo-laureata in psicologia del lavoro e durante il terzo anno ho seguito una materia opzionale, ergonomia appunto.
    Al suo interno era previsto un Epg (esperienza pratica guidata) sull'usabilitÓ dei software.
    E' stato molto interessante , ho ancora gli appunti.
    In pi¨, legato a questo Epg, c'Ŕ stata la possibilitÓ di andare a Roma a visitare la SOGEI, una ditta che si occupa appunto di software (io purtroppo non ci sono potuta andare ).
    DARCYLIA

    Ex-Referente Supremo per il F.E.R.U. nel Libero Comune di Bologna

    "Despite all my rage, I am still just a rat in a cage"
    Smashing Pumpkins, "Bullet with butterfly wings"


    E nonostante tutto....
    Enjoy life, there's plenty of time to be dead
    (la mia inguaribile vena di ottimismo...)

  7. #7
    Bloody
    Ospite non registrato
    Ŕ fondamentale che un informatico che si ritrova a progettare un software che dovrÓ essere usato da qualcuno non esperto sappia realizzare una buona interfaccia utente, perchŔ l'applicazione sia usabile..
    peccato che qua sia approfondito poco o niente ..

    fortuna che su html.it nelle guide per i webmaster ci sono anche delle indicazioni sull'usabilitÓ.. non Ŕ certo un corso a livello universitario, ma almeno si spera che si vedano sempre meno in giro quei siti dove non si capisce un accidenti..

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    questo Ŕ il sito di jacob nielsen, colui che ha deciso quali dovevano essere i requisiti per l'usabilitÓ e l'accessibilitÓ nel web...mentre questo e questo sono i siti pi¨ famosi e autorevoli per l'accesibilitÓ e l'usabilitÓ

    e se volete sottoporre a test il vostro sito per vedere se Ŕ usabile, potete cliccare qui
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  9. #9
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

  10. #10
    Bloody
    Ospite non registrato

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di Rastadisasters
    Data registrazione
    26-01-2004
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    83
    credo che per lavorare in contesti come quello del web basti semplicemente acquisire la pratica. se ti interessa oltre alle abilitÓ tecniche di progettazione anche un approccio pi¨ usabile alla questione siti esiste il libro "web usability" di Nielsen. se vuoi avere un riconoscimento ufficiale prova con un master in ergonomia. www.societadiergonomia.it
    se proprio vuoi cominciare da zero con in mente questo obbiettivo prenditi una qualsiasi laurea in psicologia del lavoro o affini, fai tirocinio e tesi mirate, impara per conto tuo i linguaggi di progettazione dei siti e se proprio non ti basta fai pure il master. comunque il mercato non guarda tanto algi studi che hai fatto, quanto a quello che realmente sai fare.
    Life is a tragedy for those who feel, but is a comedy for those who think.

Privacy Policy