• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 24
  1. #1
    lialy
    Ospite non registrato

    MI RICORDO,si, io mi ricordo.....

    Ciao ragazzi...
    oggi stavo cercando qualcosa da leggere x uscire un pò dalla monotonia delle materie che sto studiando!! Ho tovato un libro di Marcello Mastroianni intitolato proprio:" MI RICORDO,si, io mi ricordo......."

    che ne dite, proviamo anche noi???

    MI RICORDO.........
    la nonna che mi portava la colazione a letto......
    le mie scarpette da punta rovinate......
    l'emozione nel vedere i miei genitori in platea prima dei saggi di fine anno.......
    il primo ragazzo che mi ha fatto battere il cuore.....
    6 febbraio 1994.......

    continuate anche voi..........

  2. #2
    RaNoCcHiEtTa198
    Ospite non registrato
    io mi ricordo..
    ° la risata di mia nonna
    ° il succo di frutta alla pesca che mia zia faceva per noi che eravamo bimbi
    ° la "nuotata" nel grano..il cielo azzurro..e i miei calzettoni bianchi
    ° il primo giorno di liceo
    ° quando sono tornata a casa da scuola e ho trovato la mia nuova cameretta già tutta sistemata
    ° quando rimanevo sveglia la notte di natale e beccavo i miei che mettevano i regali sotto l'albero..



  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di darcylia
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    passo dopo passo....su un cavo teso sopra Bologna
    Messaggi
    6,662
    Blog Entries
    202
    * quando andavo sul mulo a dondolo...... Sì, io avevo un mulo invece di un cavallo

    * la mia mucca peluche a gradezza naturale che io tentavo di cavalcare nella vana speranza che mi reggesse

    * i miei nonni

    * la mia prima cotta alle medie e il primo bacio

    * il mio vestito rosso preferito

    * quando è nata mia sorella

    * il mio primo concerto

    * il mio primo "lui"!!!!!!!!!
    DARCYLIA

    Ex-Referente Supremo per il F.E.R.U. nel Libero Comune di Bologna

    "Despite all my rage, I am still just a rat in a cage"
    Smashing Pumpkins, "Bullet with butterfly wings"


    E nonostante tutto....
    Enjoy life, there's plenty of time to be dead
    (la mia inguaribile vena di ottimismo...)

  4. #4
    _NyUcKeM_
    Ospite non registrato
    ° La tristezza della prima delusione amorosa
    °la gioia della prima emozione amorosa
    °l'impotenza di quando da piccolo volevo cambiare le cose
    °l'ironia nell'aver fatto certi errori
    °la prima volta che mi sono sentito solo

  5. #5
    Ospite non registrato
    *Le passeggiate a Villa Ada con mio padre,mia sorella e mio cugino

    *I giochi con le mie amichette del palazzo

    *Il primo bacio

    *la prima delusione

    *le persone belle della mia vita

  6. #6

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    bel thread! io adoro i ricordi

    *mi ricordo quando infilavo con mia sorella le perline di plastica colorata e facevo delle collane che mi facevano sentire una principessa
    *mi ricordo che per guardarmi allo specchio dovevo mettermi in punta di piedi
    *mi ricordo del primo dentino caduto e del soldino che trovai come per magia sotto il cuscino
    *mi ricordo mia madre, che mi leggeva le favole
    *mi ricordo mio padre, che mi viziava quando ero malata, mi portava poochie a letto e la pastina
    *mi ricordo che quando uscivo da scuola, in autunno mi piazzavo davanti allo zecchino d'oro con il panino alla nutella e il succo di frutta all'albicocca
    *mi ricordo delle casine che costruivo in giardino e il divertimento nel fare i "mangiarini"
    *mi ricordo dei pomeriggi estivi passati nell'amaca a guardare il cielo azzurro
    *mi ricordo la prima lezione di chitarra, i polpastrelli doloranti
    *mi ricordo delle vacanze con i miei al mare e in giro per l'europa con la roulotte
    *mi ricordo di quando mio nonno si arrabbiava perchè gli prendevo la settimana enigmistica e gliela sbagliavo
    *mi ricordo il pirmo amore, e la smemo piena di scrittine con i cuori
    *mi ricordo quando tornai dalla prima lezione di arpa, suonando i pali dell'autobul
    *mi ricordo il primo giorno nella casa di Firenze, da matricola universitaria insieme a persona mia viste prima

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di sunflower
    Data registrazione
    28-04-2002
    Residenza
    Taranto
    Messaggi
    3,664
    Blog Entries
    25
    è bellissimo questo 3d: cercare nei nostri ricordi la nostra storia e ciò che eravamo e siamo diventati anche grazie a tutti questi ricordi, è bellissimo non perdere le tracce del nostro cammino, le orme che abbiamo lasciato sulla sabbia, o quelle degli altri nelle nostre vite. davvero bello, e proverò, a guardare nel cassetto dei ricordi, il mio ne ha moltissimi brutti, ma tanti, davvero, belli e preziosi, gemme nel firmamento

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    bellissimo questo tread
    *ricordo..quando ho imparato ad andare in bicicletta e sui pattini e ad aiutarmi c'era il mio nonno che mi alzava sempre quando cadevo
    *ricordo..che al mare io e mio fratello andavamo sempre dal mio nonno a chiedergli i giocattoli xche'lui ce li comprava sempre
    *ricordo..il primo giorno di scuola,arrivai in ritardo e mi sedetti in ultima fila xche'ero la piu'alta.
    *ricordo..che la signora del piano di sopra mi faceva sempre le polpette di riso e ogni volta ch ele mangio mi ricordo di lei
    *ricordo..che quando andavo dagli altri nonni li c'era sempre x me la cioccolatina lindt,i pennarelloni grossi,tanti fogli e tantissimi puzzle
    *ricordo..che quando sono morti i miei 3 nonni non li ho mai potuti salutare x l'ultima volta ma sto recuperando con la mia nonna che sta in casa con me godendomi ogni momento con lei
    *ricordo..quando ho iniziato a provare i primi sintomi dell'amore che riempivo di scrittine le mie smemorande
    *ricordo..le mie smemorande enormi,piene di ogni cosa e le conservo ancora


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  9. #9
    silviazero
    Ospite non registrato
    mi ricordo l'emozione nello scartare i regali che credevo fossero di S. Lucia;
    la neve alta fino alle cosce e le rincorse nel cortile della scuola;
    il primo giorno alle elementari;
    la prima "simpatia" per Francesco;
    la prima caduta in bicicletta e la corsa in ospedale;
    il primo reggiseno...

  10. #10
    _NyUcKeM_
    Ospite non registrato
    [i]
    il primo reggiseno... [/B]
    anche iooooooooo fu difficilissimo a capire come si toglieve poi si impara anche con una mano sola AHhahaah

  11. #11
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di LaRoby
    Data registrazione
    29-12-2002
    Residenza
    vagabondando alla ricerca di me stessa...
    Messaggi
    1,348
    *Quando andavo a pranzo a casa di Giuliana
    *I compiti fatti insieme a Rosanna per telefono all'epoca dei superiori
    *La perfidia dei miei compagni delle medie
    *Quando il mio fratellone mi faceva le soprese regalandomi barbie o album delle figurine , quando mi svegliava riempiendomi di baci, quando mi portava sulla moto, quando mi faceva guidare (all'epoca dell'asilo ), quando mi portava fuori la sera insieme ad i suoi amici ed io ero la piccola mascotte del gruppo
    *Quando è nato Niccolò ed il carrilon della nonna si è messo a suonare da solo (non funzionava ormai da tempo e non ha mai più funzionato)
    *Le punture per farmi passare la tosse!!!
    *Il primo bacio, ma sopratutto l'ultimo...
    *Io e mia cugina Viviana che giochiamo a fare a botte... lei che mi pesta e io che rido
    *La prima volta che sono andata in bici senza rotelle
    *Nonna Grazia che quando le si chiedeva come stesse rispondeva: "come Dio vuole".
    *Nonno Gaetano che si nasconde dietro la porta ed io (piccolo batuffolo di 2-3 anni al max) che lo trovo.... l'unico preziosissimo ricordo che ho del mio nonno.
    *Le liti dei miei
    *La mia festa dei 18anni
    "Anche a me piacerebbe condividere il resto della vita con una persona, ma non riesco a farlo con uno che non amo, solo perchè non c'è di meglio. La medaglia d'argento. Conosco un sacco di persone che stanno con la medaglia d'argento, la seconda classificata, piuttosto che star sole." (Il giorno in più - F. Volo)

  12. #12
    RaNoCcHiEtTa198
    Ospite non registrato
    io mi ricordo:
    ° dei pomeriggi passati a giocare a molla
    ° di claudia, la mia migliore amica ai tempi dell'asilo
    ° la paura/entusiasmo/eccitazione prima di salire sul palcoscenico e sbirciare tra la folla se c'era chi aspettavo
    ° la prima sbornia
    ° di quando ho letto il mio nome in quell' elenco, su in alto e l'orgoglio negli occhi di mio padre
    ° di quando papà mi pirtava a fare il giro della casa sulle sue spalle prima di andare a dormire
    ° di mia madre che stava per non farcela e il suo primo sorriso quando si è svegliata dall'anestesia dopo l'intervento e mi ha vista accanto a lei

  13. #13
    lialy
    Ospite non registrato
    MI RICORDO........

    i pranzi di Natale a casa della nonna....tutti sempre seduti agli stessi posti.......

    il mio primo giorno di scuola,e la mia compagna di banco che aveva i capelli rossi e le lentiggini...chissà che fine avrà fatto!

    la mia prima cartella di cuoio rosso.......

    i codini che mamma mi faceva coi nastrini che io odiavo....

    le gite con mamma e le sue pazienti,che x me erano persone di famiglia.....

    la mia prima bici......dell'uomo ragno........

    il mio cavalluccio a dondolo dal quale mi sono ribaltata un centinaio di volte........

    papà che non mi faceva giocare con loro,quando usavano il mio trenino elettrico....ma non era stato comprato x me????

    il 1° giorno di scuola superiore che x non aspettare il pulman io e L. ci facemmo 15 km a piedi x tornare prima a casa....

    ricordo quella famosa 5A di cui io diventai la mascotte.......un bacio a Dilo ovunque adesso sia

    ricordo le bigiate da scuola quando con le vespe andavamo in giro x casali......sempre tutti insieme......

    ricordo quando Mastro chiamò casa della mia amica,x invitarmi ad andare a trovare a casa Dilo che si era massacrato la gamba in moto.......ricordo la mia emozione,la felpa arancio orrenda che indossavo.....e lui che di solito vestiva in modo sportivo,che quel giorno indossava un abito blu.....
    ricordo lo stupore di Dilo quando ci vide entrare insieme.........dopo allora trascorremmo solo un'altra serata spensierata insieme......poi quella brutta notizia!!! MI MANCHI DILO........
    (chissà xchè mi sei tornato in mente oggi,se non ricordo male eri nato in settembre.........sai Dilo,mi manchi tanto......erano bellissime le nostre chiacchierate interminabili al tel,con mia madre che mi vedeva piangere dalle risate e non capiva......sei stato sempre uno dei miei + cari amici,certe volte ,come oggi ti sento acora vicino a me........amico mio)

    ...... ........ ........... ......

  14. #14
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Mi ricordo quando mio padre mi picchiò tanto che me la feci addosso dalla paura
    Mi ricordo le giornate passate a camminare nei boschi, perché da venti giorni non avevo in tasca neanche cento lire
    Mi ricordo l'orizzonte visto da casa mia, e il desiderio di andare oltre quell'orizzonte, per non farmi più trovare. Da nessuno, neanche da me.
    Mi ricordo il parroco che la domenica leggeva a messa i nomi di chi aveva osato andare a ballare la sera prima
    Mi ricordo i suoi baci e la sua pelle
    Mi ricordo che non ricordo nemmeno una carezza dai miei genitori
    Mi ricordo che devo ricordarmi di continuare a pensare, anche sapendo che a volte sembra inutile farlo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di claudina
    Data registrazione
    15-08-2002
    Residenza
    *persa ...e basta :D *
    Messaggi
    3,055
    mi ricordo....
    *il tavolino piccolo piccolodove io e la mia amica pranzavamo all'asilo e facevamo le corse per averlo sempre e solo noi
    *la suora che ci cucinava che mi stava simpaticissima e la chiamavo suor Pappina
    *il mio panierino rosso con le ciliegie ce l'ho sempre
    *i pianti che mi faceva fare il mio fratellotutti i santi giorni!
    *quando babbo fischiava da sotto casa per avvisare che era tornato da lavoro
    *il mio primo bacio
    *la prima volta che ho visto il Nano e ho pensato "madò com è odioso!"...beh siamo stati assieme 4 anni....
    *la mia prima volta e la sua maglietta che mi ha regalato subito dopo
    *la prima sigaretta che il Nano mi ha fatto aspirare manca poco svengo
    *l'esame di maturità prima di entrare mi è preso un attacco di risata isterica tramutatosi repentinamente in un pianto assurdo...i miei amici così si son girati da mio fratello(psicologo)"Ma lo deve fare?"
    *il mio babbo che durante l'orale non ce la faceva a stare dentro l'aula tanto era emozionato...
    *l'ultimo sorriso del mio babbo 2 giorni prima che se ne andasse....

    Alcune cose ci sfuggono perchè sono così impercettibili che le trascuriamo. Ma altre non le vediamo proprio perchè sono enormi.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy