• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: cadere nel vuoto

  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di francy1981
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    nel mondo...
    Messaggi
    3,814
    Blog Entries
    1

    cadere nel vuoto

    ciao, io fin da quando sono piccola ho questo sogno ehm incubo....mi sveglio tutta agitata e spaventata perchè ho la sensazione e un 'immagine fissa di io che sto precipitando nel vuoto e non riesco ad aggrapparmi a niente...per fortuna prima di arrivare a terra mi sveglio.....è veramente una sensazione orrenda , quando ero più piccola poi cadevo dal letto...che male che mi facevo sempre, adesso almeno non succede più...
    Secondo voi cosa significa?


    Se sapessi che questi sono gli ultimi attimi che ti vedo, direi "ti amo" e non darei scioccamente per scontato che già lo sai.

    Nessuno può mostrare troppo a lungo una faccia a sé stesso e un'altra alla gente senza finire col non sapere più
    quale sia quella vera.
    (Nathaniel Hawthorne)

    visita questo sito...per dire ANCHE IO SONO DALLA PARTE DI BAMBINI

    My Blog....venite a trovarmi...

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Itsuki
    Data registrazione
    10-12-2004
    Residenza
    ROMA
    Messaggi
    3,057
    è quasi un "classico", direi...tutte le volte che ne ho sentito la spiegazione si faceva riferimento alla nostra insicurezza e alla nostra incapacità di far fronte agli eventi che letteralmente ci "inghiottiscono"...

    anche io sognavo spesso questa cosa...però il mio era sensibilmente diverso: da piccola (tipo 5-6 anni) io facevo ginnastica artistica, per cui sognavo di arrampicarmi su infinite parallele che facevano una specie di scaletta...facevo la capriola e salivo su quella successiva...ad un certo punto (ne facevo sempre molte e io mi cominciavo a chiedere dove mi avrebbero portato), perdevo la presa e cominciavo a cadere...nonostante le numerose parallele intorno io non riuscivo a trovare un appiglio e cadevo...sentendo la sensazione del vuoto attorno a me.
    riesco ad aggrapparmi soltanto all'ultima parallela, e dondolando e riprendendomi dallo spavento, ricominciavo a salire... era un sogno un po' stressante e faticoso...

    la mia psicologa mi spiegò che la sensazione di vuoto era la vita più grande di me e il fatto che non riuscissi a trovare appigli era la mia paura che nella vita non avrei trovato modo di risollevarmi dalle brutte cose....
    insomma, mi disse che era indice di una certa insicurezza del futuro, della paura di crescere (indicata dal fatto che salivo, salivo, e poi all'improvviso perdevo il controllo e cadevo giù inerme) e anche della poca fiducia nelle mie capacità di trovare il modo di salvarmi. il fatto che alla fine non morivo ma riuscivo ad attaccarmi da qualche parte rispecchiava cmq la voglia e la volontà di andare avanti.
    probabilmente è la stessa cosa per te lo svegliarti prima di toccare terra...
    Frequentatrice (ormai) molto saltuaria di opsonline!!
    EX-moderatrice della stanza di neuropsicologia e scienze cognitive

    Finalmente ho un sito personale "SERIO"
    + visita il sito scientifico +


    Ho anche un altro sito "demenziale" con gli appunti di psicologia & altre cavolate divertenti...tutto GRATIS!!

    + entra nel sito demenziale +

    My soul is painted like the wings of butterflies, fairy tales of yesterday will grow but never die...I can fly, my friends!

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di francy1981
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    nel mondo...
    Messaggi
    3,814
    Blog Entries
    1
    grazie mille


    Se sapessi che questi sono gli ultimi attimi che ti vedo, direi "ti amo" e non darei scioccamente per scontato che già lo sai.

    Nessuno può mostrare troppo a lungo una faccia a sé stesso e un'altra alla gente senza finire col non sapere più
    quale sia quella vera.
    (Nathaniel Hawthorne)

    visita questo sito...per dire ANCHE IO SONO DALLA PARTE DI BAMBINI

    My Blog....venite a trovarmi...

  4. #4
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Isa
    Data registrazione
    14-01-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    2,683
    Anche io faccio spesso questo sogno, non sempre cado giù, però avverto una fortissima angoscia e paura.
    Spesso sogno di camminare su ponti strettissimi ed altissimi....

  5. #5
    Ospite non registrato
    Faccio spesso anche io questo sogno ed ho sentito dire che è un ritorno inconscio all'uscita dal grembo materno, però non so esattamente, ditemi voi

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di darcylia
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    passo dopo passo....su un cavo teso sopra Bologna
    Messaggi
    6,662
    Blog Entries
    202
    Anch'io faccio spesso lo stesso incubo.
    Adir la verità, più in passato che ultimamente (da quando ho iniziato l'università è diminuito).
    Con una sola differenza: cado giù da un grattacielo altissimo, sento proprio l'aria, io che cado, e che mi schianto al suolo.
    E proprio con lo schianto, di botto mi sveglio.
    Questa è la parte più brutta.
    DARCYLIA

    Ex-Referente Supremo per il F.E.R.U. nel Libero Comune di Bologna

    "Despite all my rage, I am still just a rat in a cage"
    Smashing Pumpkins, "Bullet with butterfly wings"


    E nonostante tutto....
    Enjoy life, there's plenty of time to be dead
    (la mia inguaribile vena di ottimismo...)

Privacy Policy