• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: Ecpa

  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di claudina
    Data registrazione
    15-08-2002
    Residenza
    *persa ...e basta :D *
    Messaggi
    3,055

    Ecpa

    ciao ragazzi
    sono alle prese con la tesi e mi sto buttando un pò giù di morale son partita in quarta e orami son arenata comunque...in breve la mia tesi è la costruzione di una scala facente parte di uno strumento per la misura del clima psicologico in azienda la mia scala si intitola "gioco di squadra"tra le dimensioni che ho approfondito :sentimento di appartenenza al gruppo,sentimento del potere,leadership e conflitto.
    Ho trovato molti articoli interessanti sul clima anche se spesso si parla di clima organizzativo e non psicologico l' assistente del mio Prof. però mi ha consigliato di trovare questionari e qui viene il dramma ok majer D'amato anche se si ritorna al solito discorso in realtà parlano di clima organizzativo...poi sto aspettando dei documenti su un questionario di Stern anche se ho forti dubbi che ci siano scritti tutti gli item ora leggendo l'M-Doq mi sono imbattuta nel Questionnaire du climat de l'entreprise (ECPA)qualcuno di voi lo conosce?sapete come posso trovarlo?
    e se mi potete consigliare altri questionari sul clima o sulle dimensioni da me approfondite ve ne sarò veramente grata grazie ancora a chi potrà aiutare una laureanda alquanto disperata e spaventata

    Alcune cose ci sfuggono perchè sono così impercettibili che le trascuriamo. Ma altre non le vediamo proprio perchè sono enormi.

  2. #2
    arkady03
    Ospite non registrato
    Ci sono testi di Enzo Spaltro, di cui uno recente sulla metereologia organizzativa. Certo, si parla di organizzazioni ma il clima è un costrutto psicologico. Se poi fai delle ricerche in internet trovi qualcosa.

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di dina
    Data registrazione
    14-09-2004
    Residenza
    macerata
    Messaggi
    65
    ciao, io ho fatto la tesi con Majer sul clima organizzativo; il costrutto però si divide in due dimensioni principali che corrispondono al clima psicologico e organizzativo. Nella versione del test che ho usato io c'erano tre scale che andavano a definire il clima psicologico: job involvement, autonomia e team..so che adesso la D'Amato e il Majer hanno proposto una versione aggiornata che trovi alle organizzazioni speciali di Firenze, quindi non so se hanno aggiunto o tolto delle scale. Altri questionari ( meno recenti) li trovi in autori come Spaltro ( come suggerito da arkady03), ma anche De Vito Piscicelli e Quaglino, poi puoi trovare qualcosa su Marocci e ti raccomando Benjamin Schneider che secondo me è il n.1 nel campo.. nel suo testo "organizational climate and culture" non parla solo di clima organizzativo ma anche di quello psicologico e di cultura tre anni fa era scritto solo in inglese però è il testo più utile e chiaro che ho letto in ttema di clima

    ..guardando nella bibliografia della mia tesi:
    Mestitz A. " clima psicologico: progressi dagli usa", psicologia e lavoro n.65, Patron Bologna

    Si sono occupati di differenze tra i due tipi di clima James e Jones, Joyce e Slocum , James e James, Ashe.
    Sicuramente tanti di questi nomi li conoscevi già..però non si sa mai! in bocca al lupo
    Ultima modifica di dina : 22-07-2005 alle ore 22.06.15

Privacy Policy