• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di sunflower
    Data registrazione
    28-04-2002
    Residenza
    Taranto
    Messaggi
    3,664
    Blog Entries
    25

    iniziativa per il prossimo g8

    diamoci un'cchiata


    e magari apriamo un confronto, grazie intanto

  2. #2
    Beh, che dire?
    Sicuramente è un'iniziativa enorme... insomma, 10 concerti in tutto il mondo lo stesso giorno, gratis, per promuovere un obiettivo buono e giusto e, con quegli artisti, mica ricchi e poveri e cugini di campagna. Insomma, a prescindere dai risultati, vedere lo sforzo che è stato fatto mi fa quasi essere ottimista.
    Però, non so quanto riuscirà ad ottenere il suo obiettivo dichiarato..
    ...but still I am the Cat who walks by himself, and all places are alike to me.

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    Come ha detto Fiorella Mannoia durante la sua esibizione: "Noi abbiamo fatto il nostro lavoro. Ora che la politica e i politici facciano il loro."
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  4. #4
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912
    Avevo messo una discussione sul Live8 nella stanza della musica...ma me l'hanno cagata in pochi... sigh...

  5. #5
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    ieri sono stato a circo massimo al live8 e, sinceramente, mi sembrava di stare al "I Maggio 2"

    nulla da dire sull'intensità dell'evento musicale in sè... si passava dal fomento alla pelle d'oca...

    però, dal mio punto di vista, si respirava - appunto - musica e non africa... mi aspettavo dei gazebo magari per far conoscere il mercato equo-solidale ed invece trovo quelli della 3, della nokia e della aprilia...
    mi sarebbe piaciuto vi fossero dei punti di "diffusione culturale" in cui rappresentanti del continente nero "presentavano la loro terra, cultura e problemi"...

    insomma, mi aspettavo che l'africa fosse presente al di là di qualche filmatino da pelle d'oca trasmesso e di qualche frase scontata detta sul palco...

    il concerto è finito, la gente torna in pace... ma oggi, riparlando dell'evento con gli amici, chi sta parlando di quanto è stato grande Zero e quanti invece di come cazzo sono ridotti i nostri fratelli africani?

    un saluto a tutti... qui a roma c'è un caldo che sembra di stare in africa...
    nic

  6. #6

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    Originariamente postato da nico
    ieri sono stato a circo massimo al live8 e, sinceramente, mi sembrava di stare al "I Maggio 2"

    nulla da dire sull'intensità dell'evento musicale in sè... si passava dal fomento alla pelle d'oca...

    però, dal mio punto di vista, si respirava - appunto - musica e non africa... mi aspettavo dei gazebo magari per far conoscere il mercato equo-solidale ed invece trovo quelli della 3, della nokia e della aprilia...
    mi sarebbe piaciuto vi fossero dei punti di "diffusione culturale" in cui rappresentanti del continente nero "presentavano la loro terra, cultura e problemi"...

    insomma, mi aspettavo che l'africa fosse presente al di là di qualche filmatino da pelle d'oca trasmesso e di qualche frase scontata detta sul palco...

    il concerto è finito, la gente torna in pace... ma oggi, riparlando dell'evento con gli amici, chi sta parlando di quanto è stato grande Zero e quanti invece di come cazzo sono ridotti i nostri fratelli africani?

    un saluto a tutti... qui a roma c'è un caldo che sembra di stare in africa...
    nic
    nico sai che è lo stesso commento che abbiamo fatto io e mia sorella?? Io e lei eravamo a casa a guardarlo per motivi di forza maggiore (preparazione della tesi lei, preparazione esami io), ma mi ha detto "come mai al concerto pro africa nemmeno mezzo artista africano?!"la domanda è lecita; io purtroppo penso che se ci fossero stati artisti africani, sconosciuti ai più, la gente non sarebbe stata così tanta... am avrebbe avuto più senso... Boh.. serto meglio di niente è, però hai ragione che ricordava il primo maggio

  7. #7
    minodegi
    Ospite non registrato
    non lo so se i concerti contribuiscono al processo di coscientizzazione ma alcune canzoni aprono i cuori e possono contribuire alla riflessione e all'azione

  8. #8
    minodegi
    Ospite non registrato
    l'impegno dei cantanti ma anche di tutti gli umanisti non è la lotta dei loro slogan contro gli slogan degli oppressori,con gli oppressi e le masse impoverite a fare da intermediari,come se fossero gli ospiti degli slogan degli uni e degli altri

  9. #9
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912
    Anche io quoto nico. Ci sarei andato, per l'idea in se' a prescindere dai cantanti presenti.... Credo fosse una bellissima manifestazione ed e' stato bello vedere in contemporanea gli altri artisti nelle altre citta'....
    Il dubbio che ci fosse fatto di una nobile iniziativa un qualcosa da mercificare e da farne un business mi e' venuto... Molta retorica spesso banale e scontata su quel palco... Mi aspettavo maggiore approfondimento su quei palchi...
    Ma probabilmente serviva un prodotto di largo consumo....
    La mia speranza e' che le persone che ci sono andate solo per vedere la Pausini o Ligabue... abbiano avuto modo di pensare che non era...il solito concerto...
    Se almeno una di queste persone sara' tornata a casa con una riflessione e un esame di coscienza in piu' sara' servito a qualcosa....
    Ovvio che i problemi dell'Africa non si risolvono con dieci concerti... e neanche con due bischerate dette da qualcuno su un palco...... Ci si puo' provare pero' sensibilizzando sempre di piu' l'opinione pubblica...... Facendo veicolare un messaggio...E questo alla fine anche se non nella maniera profonda e introspettiva che avremmo voluto e' stato fatto....
    Vedremo se tra un anno tutto questo sara' stato inutile o meno....

Privacy Policy