• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 28
  1. #1

    ricerca test e manuali di codifica

    Ciao a tutti!
    Ho iniziato da poco a lavorare...incredibile ma vero...e quello che devo fare è fare delle valutazioni neuropsicologiche a dei vecchietti, ma mi sono accorta che usciamo dall'università senza gli strumenti relativi a una delle pochissime cose che uno psicologo può fare (somministrare test)! Tranne il Tognazzo con le codifiche dei proiettivi non ho idea di come si legga il risultato a tutti gli altri tipi di test (vedi il Test dei Gettoni e simili).
    AIUTATEMI! DOVE TROVO QUESTE INFORMAZIONI????

  2. #2
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    743
    Beh il test dei gettoni, come molti altri test, è in vendita presso le OS completo di manuale per la somministrazione e l'interpretazione dei dati.
    E' così per quasi tutti i test, l'unico dettaglio da tener in considerazione è che i test OS hanno prezzi altissimi (compresi i manuali).
    Poi puoi trovare dei libri in cui presentano e discutono casi clinici mettendo i risultati dei test, anche se per i test di adulti non mi viene in mente niente (non perchè non ce ne siano).
    Comunque se prendi qualche libro di neuropsicologia troverai sicuramente cose utili.

    Se poi posso darti un consiglio contatta qualcuno che abbia già fatto questo lavoro e chiedi di poter assistere a qualche valutazione, perchè un conto è leggere sul manuale cosa fare e un altro conto è vederlo fare...
    Se vedi fare un paio di test e hai l'occasione per porre eventuali domande poi tutto il resto è semplicissimo: per calcolare i punteggi della WAIS basta seguire il manuale e saper fare le addizioni, ma per somministrarla ci vuole un pò di pratica (portatela a casa e allenati ad applicarla, non essendo un test di personalità penso che si possano usare come cavie anche amici e parenti) e se l'hai vista fare è tutto più semplice.
    Buon lavoro
    Vimae

  3. #3
    Grazie per le informazioni!!
    Purtroppo tutti i miei colleghi si sono diretti in altre direzioni e non ho esempi da seguire, ma le tue indicazioni mi sono ugualmente utili!!
    Ciaociao

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Che test devi fare? Quelli neuropsicologici li conosco abbastanza bene, quindi chiedi pure.
    Per curiosità, dove hai trovato lavoro?

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  5. #5
    Ho richiesto il MODA alle O.S. ma mi interesserebbero i parametri di codifica del Trail Making Test e del Clock Drawing Test....se mi puoi aiutare ti ringrazio in anticipo!!!!!
    Il lavoro l'ho trovato in una clinica privata ai castelli (Montecompatri).
    Ciao e BUONE VACANZE!!

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Guarda per il Trail Making Test ho sia i punteggi di correzione sia i punteggi equivalenti però purtoppo dove "lavoro" e ad agosto c'è chiuso, quindi non credo di riuscire a procurarmeli prima di settembre...per il test dell'orologio vedo se c'è.
    Appena so qualcosa ti faccio sapere, buone vacanze

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  7. #7
    GRAZIEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!! Mi salveresti veramente, anche a settembre va benissimo!
    Se ti servisse qualcosa chiedi pure, se posso ti aiuto anche io volentieri!!!
    Ciaociao!!!!

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    03-07-2004
    Messaggi
    18
    ciao paola 2727
    volevo chiederti alcune informazioni sul tuo lavoro, in particolare quali test somministri ai vecchietti? Io sto facendo domanda in varie case di riposo sperando di iniziare a trovare qualche possibilità di collaborazione, io conosco come test neuropsicologici che possono andare bene la batteria neuropsicologica di spinnler e tognoni, il MODA, il trail making test, la WAIS-R (però mi sa troppo impegnativa), SF-36,.........
    Inoltre volevo domandarti se il tuo lavoro consiste solo nella somministrazione di test o altro? Perchè so che in alcuni posti dove porto il cv non hanno lo psicologo, quindi mi interesserebbe avere informazioni su come sia possibile impostare un lavoro con i vecchietti partendo da zero.......
    Grazie mille e ciaoo

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    laura di dove sei? Visto che anke io adesso inizierò a fare domande in varie case di riposo e cliniche di roma....potremo aiutarci a vicenda....
    Comunque la batteria di Spinnler e tognoni che test comprende di preciso?
    Io sto "lavorando" al policlinico e noi ai pazienti facciamo di prassi le 15 parole e la figura di Rey, lo stroop, un test di denominazione (tipo AAT o Boston) uno di fluenza lessicale e semantica, il TMT e/o il Nelson e poi altri a seconda del caso.
    La Wais è troppo impegnativa e poi senza molto senso, visto che in genere in questi casi devi valutare il tipo di demenza o comunque in che area c'è il disturbo...

    Paola, ho i punteggi di correzzione e i puntegi equivalenti del TMT. Se riesco a scannerizzarli te li mando via mail oggi, altrimenti escogiterò qlc, al max ci incontriamo.

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  10. #10
    Matricola
    Data registrazione
    03-07-2004
    Messaggi
    18
    ciao calethiel,
    sicuramente possiamo aiutarci a vicenda, io sono di Pavia, un pò distante da Roma, cmq è sempre utile scambiarsi idee e informazioni. Io sono andata a portare i curriculum già in diverse case di riposo e in nessuna era presente la figura dello psicologo...... Quindi devo pensare a qualche attività (in particolare di gruppo e non solo) da proporre nel caso qualche struttura mi chiami per un colloquio.... Senza parlare del fatto che in una casa di riposo hanno equiparato la figura dello psicologo a quella dell'animatore (che ovviamente era presente come figura professionale nella struttura.... fa divertire i vecchietti e li ascolta quando vogliono parlare del passato.....vabbè no comment)
    La batteria di Spinnler e Tognoni comprende test che valutano le funzioni cognitive, e nello specifico:
    span verbale
    test di corsi
    test Buschke-fuld
    test memoria di prosa
    visual search (test delle matrici)
    giudizi verbali
    giudizi aritmetici
    matrici progressive di raven
    weigl's sorting test
    elithorn's perceptual maze test
    token test
    test di fluenza verbale per categoria
    test di fluenza verbale per associazione libera di parole
    aprassia costruttiva
    street's completion test
    test di esplorazione visiva
    test di orientamento temporale
    e poi ce ne sono altri, ma ora non li ricordo, il range di età arriva fino agli 85 anni
    Non so se ti servono delucidazioni su questi test (somministrazione ecc) sono lieta di fornirtele, anche perchè li ho somministrati per un anno intero durante il tirocinio (l'ho fatto in una casa di cura)...
    Mi sapresti spiegare i test che hai menzionato? nello specifico in cosa consistono i test: 15 parole, AAT o Boston, Nelson
    La prossima settimana la mia ex tutor torna dalle vacanze e la contatto per vedere se conosce qualche psicologo che lavora nelle case di riposo, se scopro informazioni utile te le faccio sapere....
    ciao
    laura

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Grazie mille. La maggior parte dei test che mi hai detto li conosco, solo non sapevo facessero parte di una batteria. Anke io ho fatto il tirocinio in questo ambito, il primo semestre in un "consultorio per la diagnosi e cura dei disturbi congitivi" a parma, e il secondo in una unità all'interno di neurologia al policlinico a roma.
    Il test delle 15 parole di Rey è un test di memoria verbale. Prima leggi per 5 volte al paziente una lista di 15 parole, scollegate tra loro, chiedendo alla fine di ogni lettura di ripeterti quelle che ricorda, nell'ordine che vuole, e anche se le ha già dette la volta prima. Poi gliele richiedi dopo 15 minuti. Volendo dopo il richiamo puoi fare anche una prova di riconoscimento, leggendogli una lista di 45 parole, di cui 15 sono quelle lette prima.
    Il test della figura di Rey è un test di aprassia costruttiva, devono copiare una figura geometrica complessa. Poi valuti anche la memoria visiva facendogliela ridisegnare subito dopo e poi 30 minuti dopo.
    Il Nelson è la versione semplificata del Wisconsin (card sorting test), un test che misura le funzioni esecutive/frontali attraverso l'alternanza categoriale.
    L'AAT (Aachner Aphasic Test) e il Boston sono test di denominazione. Il Boston è un pò più difficile, infatti in genere lo facciamo o con pazienti giovani o con una buona scolarità (diploma). Nel boston fai vedere un elenco di 60 oggetti e te li devono denominare, prendi nota sia delle parafasie semantiche che fonemiche, delle circonlocuzioni che delle mispercezioni. In questo ultimo caso puoi dare un aiuto semantico prima e fonemico se ancora nn lo riconoscono. L'AAT è più semplice, devono nominare 10 oggetti con nomi semplici (borsa, libro, letto), poi 10 colori, poi 10 oggetti con nomi composti (aspirapolvere, lavastoviglie) poi devono descrivere 10 scenette.

    Per quanto riguarda il alvoro nelle case di riposo, io pensavo di proporre un progetto di stimolazione cognitiva. A parma lo facevamo, e ai pazienti piaceva e ne traevano beneficio...
    Se ti serve qualche altra informazione sono qua, sono contenta di avere trovato ql1 nella mia situazione con cui scambiare dubbi, info, idee...

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  12. #12
    Ciao a tutti!
    Laural dove lavoro io mi chiedono soprattutto valutazioni e uso il MODA, il Trail da domani grazie a calethiel, e il MMPI2-r .....ma è luuuungooo!
    Anche da me hanno un pò di confusione su quali sono le conoscenze-competenze di uno psicologo e se da una parte può essere un vantaggio, dall'altro certe volte mi chiedono cose delle quali non ho la più pallida idea e che farebbero meglio a chiedere ad un neurologo o a uno psichiatra!!
    Comunque cerco di tenermi informata e continuo a cercare strumenti per le valutazioni, anche se mi piace di più la parte di consulente che mi sono ritagliata a forza!!!

  13. #13
    Matricola
    Data registrazione
    03-07-2004
    Messaggi
    18
    ciao a tutte,
    grazie per le spiegazioni. Dove ho fatto il tirocinio io c'era un reparto di cure palliative e due di neuroriabilitazione.......quindi bene o male abbiamo visto test simili....
    Io per ora avevo portato nelle case di riposo solo il cv perchè credevo (non chiedetemi da dove venisse questa mia convinzione) che avessero l'obbligo di avere uno psicologo....
    ora sto però pensando anch'io di presentare dei progetti....magari sai darmi qualche dritta su come si può fare un progetto di stimolazione cognitiva?possiamo scambiarci idee reciproche su come stilarlo....sempre che ti faccia piacere
    Io per ora sto facendo dei progetti di accoglienza nelle scuole medie che terminano i primi giorni di novembre (sto seguendo un corso di perfezionamento in counseling per l'adolescente....) ovviamente gratuitamente perchè fa parte del tirocinio del corso....però nel frattempo voglio scrivere il progetto e presentarlo in varie strutture.....anche perchè l'idea era di iniziare a sfruttare questa sudata iscrizione all'albo.........
    Ciao a presto
    laura

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    per adesso per la stimolazione congitiva ho solo l'idea, il progetto devo ancora scriverlo e nn ho idea di come. Domani chiedo alla mia ex-tutor se può consigliarmi.
    Se vuoi ti mando il materiale che ho trovato su internet. Però dovresti mandarmi la tua mail...

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  15. #15
    Matricola
    Data registrazione
    03-07-2004
    Messaggi
    18
    ok, ti mando la mia e-mail...cosi poi ti invio anch'io le idee che ho per il progetto.......ma sei in linea ora?

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy