• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    nonnorina81
    Ospite non registrato

    elaborazione dei dati della tesi

    ciao a tutti sono nuova e, giunta alla fine, mi sono decisa a chiedere aiuto (meglio tardi che mai).

    Qualcuno di voi saprebbe darmi qualche consiglio su come vanno inseriti i risultati di spss nella tesi, tipo le correlazioni e l'analisi della varianza (i numeri tra parentesi per intenderci)? sto facendo la parte di ricerca e non ho la più pallida idea di come si inseriscano i dati.

    Vi ringrazio e vi prego di scusare la poca precisione e chiarezza della mi domanda ma sono davvero ridotta male!

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di hellenp
    Data registrazione
    08-12-2003
    Residenza
    Provincia di Torino
    Messaggi
    333
    Spiegarlo via mail è impossibile...dovresti trovare qualcuno che un pò se ne intende che abita dalle tue parti..o vedere se c'è uno sportello di metodologia nella tua Univ..o chiedere soccorso al relatore o che per esso.. è un tuo DIRITTO!
    hellenp: Apostola Illuminata del F.E.R.U
    (Ella dovrà assistere la Gran Sacerdotessa del F.E.R.U nello svolgimento delle attività che le competono; avrà facoltà di sostituire quest'ultima in caso di validi motivi- malattia, infortunio, decesso)

  3. #3
    nonnorina81
    Ospite non registrato
    grazie del consiglio, in effetti sarebbe una buona soluzione, purtroppo non saprei a chi rivolgermi, ho provato anche a legggere qualche ricerca ma non ho capito davvero da dove hanno rpeso quei dati tra le parentesi, ho le idee parecchio confuse, non c'è nessun sito che spieghi come fare? grazie ancora

    edito per dire che a me basterebbe sapere che dati vanno messi tra le parentesi quando si parla di correlazioni, dell'analisi della varianza e dei t test e in che forma, per esempio dovrebbe essere per la varianza F(gradi di libertà)=..non so cosa.., p<0,01 per esempio...no?
    Ultima modifica di nonnorina81 : 28-06-2005 alle ore 16.34.30

  4. #4
    Cercati un manuale di psicometria o simile, troverai le risposte perchè effettivamente non si possono spiegare così...cmq quando ad es. scrivi p<ecc. significa che quella è la soglia a cui tu ti riferisci per definire un valore significativo, quindi sta a te, am sappi che in genere è <0,01 oppure 0,05. E per i gradi di libertà dipende da quello che stai osservando.
    Deve però pur esserci qualcuno che ti aiuti anche per usare spss perchè non basta una guida!
    In bocca al lupo!

  5. #5
    nonnorina81
    Ospite non registrato
    per spss mi arrangio, in effetti ci ho messo un po' ma alla fine riesco a barcamenarmi, è che non so come sia la forma "convenzionale" per inserire i risultati nella tesi, non è che magari c'è in giro un sito che mi possa spiegare...non dovrebbe essere una cosa così impossibile...forse se non un sito, qualcuno può darmi il titolo di una buona guida? grazie a tutti dell'aiuto

Privacy Policy