• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: Sin City

  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di Spiritmonger
    Data registrazione
    03-06-2005
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    82

    Sin City

    Ragazzi io ieri sono andato a vedere il film basato sui fumetti di Frank Miller..volevo sapere voi lo avete visto???che ne pensate??

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Agony
    Data registrazione
    02-11-2004
    Messaggi
    1,509
    realizzato in maniera impeccabile...sembrava di vedere la tavole animarsi...montaggio, regia, fotografia, colonna sonora...tutto a posto...
    ma un pò vuoto...personaggi senza spessore...dialoghi che per il fumetto hanno funzionato ma per la trasposizione cinematografica un pò meno...

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di morrigan
    Data registrazione
    21-12-2004
    Residenza
    seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino
    Messaggi
    4,275
    io l'ho trovato bellissimo...certe scenografie e la fotografia erano spettacolari, hanno reso certe imeperfezioni tollerabili. i dialoghi a me sono piaciuti proprio perchè eccessivi, proprio perchè nessuno parlerebbe così. è vero, però, quello che dice agony: alcuni personaggi erano un pò tagliati con l'accetta e poco approfonditi.
    la violenza era ampiamente tollerabile e non l'ho trovata eccessiva nè morbosa, non mi ha infastidita, ma può darsi che io abbia una soglia di sopportazione della violenza al cinema piuttosto alta, che ne so...
    ...non sono forse un accordo stonato, nella divina sinfonia,
    grazie alla vorace ironia che mi squassa e che mi morde?
    E' dentro la mia voce, come stride!
    E' il mio sangue, questo veleno nero!
    Sono lo specchio sinistro in cui si guarda la megera.
    io sono la piaga e il coltello! Sono lo schiaffo e la gota!
    Sono le membra e la ruota, e la vittima e il carnefice!
    Sono del mio cuore il vampiro,uno di quei grandi derelitti
    condannati all'eterno riso
    e che non possono più sorridere


    my blog
    le mie foto


    Sono un'erinni



  4. #4
    quoto morrigan
    anche a me è piaciuto tantissimo la fotografia è eccezionale, una grande prova del cast, il montaggio è meraviglioso sono uscita dal cinema con la sensazione di essere entrata in fumetto per due ore
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di Spiritmonger
    Data registrazione
    03-06-2005
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    82
    Ah già...io ho smosso la discussione e non ho detto cosa ne penso....
    A me non è piaciuto proprio.....Perchè a me Sin city rigurgitante com'è di star, mitologie popolari effetti speciali, mi ha deluso annoiato e secondo me era anche troppo lungo???Mettiamola così.
    Il fumetto a somiglianza del film è una forma di racconto diacronica, che si sviluppa nel tempo.Però è diverso dal cinema e profondamente. In un fumetto la stilizzazione fa parte del gioco: diventa stucchevole nelle inquadrature del film, quando questo riproduce le tavole disegnate con sagome di personaggi su fondo nero, rende i protagonisti invulnerabili alle pallottole o insinua tra il bianco e il nero chiazze di colore come il sangue o il personaggio del Bastardo Giallo. Se Rodriguez si sente un artista d'avanguardia la qualità grafica delle immagini non supera quella di uno spot pubblicitario ad alto budget. Lo stesso Tarantino risulta irriconoscibile.......
    Si diceva che avrebbe sbancato Cannes...grazie a dio ha vinto l'enfant con una concezione del cinema agli antipodi....

  6. #6
    Postatore OGM L'avatar di morrigan
    Data registrazione
    21-12-2004
    Residenza
    seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino
    Messaggi
    4,275
    il cinema in genere ha preso a piene mani da mitologie, personaggi, eroi inscalfibili dalle pallottole, fumetti...io ho trovato bello che il regista abbia provato a mantenere il tratto grafico di un grande fumettista come miller...farlo a colori sarebbe stato senza senso, cambiare le caratteristiche dei personaggi, anche, renderlo più "reale" sarebbe stato orrendo. io non dico che meriterebbe l'oscar (quello per la fotografia e gli effetti spaciali magari sì, però), però è stato un tentativo molto ben riuscito di riportare sul grande schermo un fumetto meraviglioso, al di là del proposito del regista di fare avanguardia o meno....se fosse rientrato maggiormente nei canoni sarebbe stato accusato, magari, di essere troppo insignificante e di non avere osato...
    ...non sono forse un accordo stonato, nella divina sinfonia,
    grazie alla vorace ironia che mi squassa e che mi morde?
    E' dentro la mia voce, come stride!
    E' il mio sangue, questo veleno nero!
    Sono lo specchio sinistro in cui si guarda la megera.
    io sono la piaga e il coltello! Sono lo schiaffo e la gota!
    Sono le membra e la ruota, e la vittima e il carnefice!
    Sono del mio cuore il vampiro,uno di quei grandi derelitti
    condannati all'eterno riso
    e che non possono più sorridere


    my blog
    le mie foto


    Sono un'erinni



  7. #7
    albertodid
    Ospite non registrato
    Mi sono addormentato in sala.......è la seconda volta che mi succede.............forse ero stanco, ma il film non mi ha preso proprio.

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Rae
    Data registrazione
    22-11-2003
    Residenza
    * sul ciglio di un equilibrio che non ho *
    Messaggi
    7,432
    Blog Entries
    20
    A me è piaciuto molto , certo abbastanza viuulento ma la resa del sangue col bianco l'ha resa più tollerabile.
    Come gia avevo scritto inquietante Kevin, accidenti, ma dov'è che abbiamo perso il nostro caro vecchio hobbit??
    Avevo una domanda e magari la ripropongo qui ma la ragazzina quella del telefilm americano Una Mamma per Amica, dove lei fa la parte della simbiosi tra una madre e una figlia di circa la stessa età.. è un caso che avesse proprio quel ruolo? O nel fumetto di Miller c'era davvero una ragazzina esattamente come lei con tanto di cellulare ??
    Me lo sto ancora chiedendo
    Per il resto
    Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere.
    M. Kundera

    "Non siamo uomini di buona volontà se ci limitiamo a piangere ciò che si è perso, se ricordiamo solo ciò che non può più tornare. Lo saremo solo se diventiamo consapevoli di ciò che di meglio c'è in noi, di più vitale, e se seguiamo la voce di questa Coscienza" H.Hesse


    "Non sono cattiva.. è che mi disegnano così"
    Per gentile concessione del Lupo Solitario


    fondatrice con Ele* del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...e con una nuova adepta!!Benarrivata Claudina!!


    ...La farfalla , si dice, non sa cos'è il dolore..vive un giorno felice..e poi per sempre muore....

  9. #9
    beh..un capolavoro!

    non poteva che essere diretto da Rodriguez per quanto mi riguarda è in assoluto il miglior fumetto..cinematografico finora realizzato

    m'aspettavo un bel film dai miei registi preferiti ..tanto più se gli è stato dato in mano un fumetto di miller, ma è stato anche al di sopra delle mie aspettative
    Remy Lebeau
    Fu Moderatore Dolce Vita e Raduni

    SeeTheLifeIveHad.CanMakeAgoodManBad
    • • • • framtida självmordsoffer • • • •

    [ regolamento del forum ] * [ regolamento de "La dolce vita" ]


Privacy Policy