• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 20
  1. #1
    Lisa78
    Ospite non registrato

    Inglese 2 anno traduzione (Catani)

    Ciao,
    darò l'esame di inglese al primo appello lunedì prossimo.
    Vorrei sapere da chi l'ha già sostenuto: oltre alla traduzione ci sono anche domande di comprensione testuale e grammaticale?

    Grazie!
    Lisa

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Dici inglese 1 o 2? se parli del due, mi sembra tu debba semplicemente (si fa per dire ) tradurre un paio di brani... il brutto viene all'orale (se deciderai di farlo) perchè chiedono parecchio anche la grammatica.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Lisa78
    Ospite non registrato
    Sì, scusa, intendevo inglese 2.
    Spero di non darlo l'rale...mi sembrava che fosse obbligatorio dal 21 in giù..speriamo bene!

    Grazie, comunque!

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    No scusa sono io che sono distratta e non avevo letto il titolo beh armati di dizionario monolingue e stai tranquilla, domande di grammatica non dovrebbero esserci, forse qualcosa sulla comprensione... te lo saprà dire chi è più fresco!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Federica72
    Data registrazione
    24-09-2002
    Residenza
    Sarzana
    Messaggi
    556
    Io l'ho dato al secondo appello della scorsa sessione.
    La notizia buona: niente domande di comprensione, solo traduzione.
    La notizia cattiva: non so se la regola è valida anche per questa sessione, ma quando l'ho dato io l'orale era obbligatorio fino al 27 incluso

    In bocca al lupo. Fede
    Ultima modifica di Federica72 : 18-05-2005 alle ore 19.40.35
    "E' la certezza che noi vivremo per sempre, perché una mamma non muore mai. Resta in ogni cielo azzurro, tra i profumi della primavera, nelle nuvole che portano neve, nei colori dell'autunno. Resta nel profumo di caffè. Vive nel ricordo dei suoi figli, e in ciò che credono di aver dimenticato" L. Tangorra

  6. #6
    Lisa78
    Ospite non registrato

    Fino al 27?? Incluso??
    Oh mamma...e com'era la traduzione? In un tuo vecchio post sull'argomento mi sembra di ricordare che tu avessi detto che era difficile a livello lessicale...in pratica come i brani del suo libro?

    Crepi il lupo...

  7. #7
    Lisa78
    Ospite non registrato
    Un'altra cosa: sul vademecum avevo letto che i testi da portare, oltre al manuale di grammatica, erano A SCELTA o quello sul mobbing o quello con tutte i brani da tradurre (ora non ricordo il nome, iniziava con "A translation...". Ora, io ho scelto quest'ultimo.
    Fede che dici? Visto che la scorsa sessione la traduzione era sul mobbing non vorrei aver sbagliato...

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Federica72
    Data registrazione
    24-09-2002
    Residenza
    Sarzana
    Messaggi
    556
    La traduzione, ti confermo, non era difficile dal punto di vista grammaticale: i verbi erano tutti coniugati in tempi "normali", non c'erano costruzioni di frasi difficilissime (tranne forse una). La difficoltà, come dicevo nel post, era appunto nella scelta del termine italiano più corretto per tradurre la parola inglese.

    In effetti l'orale obbligatorio fino al 27 è veramente chiedere tanto. Però, Lisa, informati bene: nella sessione precedente l'orale era obbligatorio fino al 21 e non è detto che in questa sessione non abbia scelto di "tornare sui suoi passi".
    Quanto al libro, anche io avevo preso quello che hai tu. A me non è servito perché non ho fatto orale, ma so che i brani che chiedeva all'orale erano presi proprio da quel libro.

    Un'ultima cosa: la scorsa sessione aveva fatto un piccolo seminario durante l'anno, preliminare all'esame, in cui aveva annunciato che il brano da tradurre all'esame avrebbe trattato un argomento scelto tra tre. Nel nostro caso si trattava di mobbing, sindrome di Williams (mi sembra) e un altro che non ricordo. Ovviamente l'argomento dell'esame del primo appello era diverso da quello del secondo. Hai provato ad informarti se anche questa volta ha preannunciato quali potrebbero essere gli argomenti? Nel caso potrebbe essere utili guardarti qualche traduzione del libro che hai comprato che parli proprio di quegli argomenti...

    Un bacione. Fede
    "E' la certezza che noi vivremo per sempre, perché una mamma non muore mai. Resta in ogni cielo azzurro, tra i profumi della primavera, nelle nuvole che portano neve, nei colori dell'autunno. Resta nel profumo di caffè. Vive nel ricordo dei suoi figli, e in ciò che credono di aver dimenticato" L. Tangorra

  9. #9
    Lisa78
    Ospite non registrato
    Grazie mille Fede, sei carina come sempre
    Posso chiederti una cosa? So che sei mamma e che lavori, quindi non frequenti. Però leggendo i tuoi post mi sembra che tu riesca più o meno a seguire i seminari, forse anche qualche lezione. Come fai ad organizzarti?
    Voglio dire, io in tre anni non sono mai riuscita ad assistere a nessuna lezione, e questo mi ha molto penalizzato, soprattutto perché spesso mi é sfuggita quache informazione "preziosa" per l'esame.

    Unaabbraccio.

  10. #10
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Federica72
    Data registrazione
    24-09-2002
    Residenza
    Sarzana
    Messaggi
    556
    In realtà è raro che riesca a frequentare qualche lezione, Lisa. Sono riuscita solo per dare l'esame di statistica e poco più. Per tutto ciò che riesco a sapere devo dire grazie agli amici opsiani o agli altri ragazzi che ho conosciuto venendo a dare gli esami ad Urbino e con cui sono in contatto telefonicamente.

    Il lavoro, fortunatamente, ha degli orari che riesco a gestire abbastanza a secondo delle mie necessità. Certo, in questo periodo che sto facendo anche il tirocinio..... arrivo a fine giornata che mi sembra di aver fatto un giretto nella centrifuga della lavatrice, la casa non è proprio il massimo dell'ordine e i panni da stirare a volte mi vengono a cercare implorando pietà!! Gli unici che cerco di non trascurare mai sono i bimbi e il marito.... tutto il resto può aspettare

    Quanto allo studio: sveglia la mattina presto (ma proprio presto presto) e... tanta tanta voglia di non mollare!

    Un bacione. Fede
    "E' la certezza che noi vivremo per sempre, perché una mamma non muore mai. Resta in ogni cielo azzurro, tra i profumi della primavera, nelle nuvole che portano neve, nei colori dell'autunno. Resta nel profumo di caffè. Vive nel ricordo dei suoi figli, e in ciò che credono di aver dimenticato" L. Tangorra

  11. #11
    Lisa78
    Ospite non registrato
    Ho mandato una mail al prof, e mi ha risposto che il voto minimo per non sostenere l'orale è 26.

    Io lo tento, poi vediamo...

  12. #12
    camilla2
    Ospite non registrato
    Come la prova di traduzione? Molto difficile?
    C'è qualcuno che sa darmi qualche informazione?
    Grazie!!!

  13. #13
    Lisa78
    Ospite non registrato
    Ciao Camilla
    Io ho dato l'esame lunedì. Si poteva scegliere tra due brani da tradurre, uno sulla sindrome di Williams o uno sul mobbing.
    Io ho fatto quella sulla sindrome di Williams. C'erano alcuni termini "medici" che si riferivano alla sindrome, per il resto non era complicatissima, anche se c'erano alcune frasi costruite in modo un pò "strano" (almeno per me).
    A livello grammaticale era fattibilissima, non c'erano verbi in forme particolari, al massimo al passato.
    L'unica cosa, appunto, é che devi conoscere la terminologia specifica riferita alla sindrome, che però puoi trovare nel glossario del libro di testo (quello che parla della sindrome di Williams).
    Io sono stata un pò svantaggiata perché avevo studiato su "A translation" e molta terminologia non la sapevo!

  14. #14
    camilla2
    Ospite non registrato
    Grazie per la risposta Lisa,anche io ho il libro "a Traslation" dici che non basta?
    Volevo sapere ancora un paio di cose....
    1)Quanto è lungo il testo?
    2)Quanto tempo c'è per la traduzione?
    3)Ma è proprio vero che se non si prende 26 si deve dare l'orale?

  15. #15
    Lisa78
    Ospite non registrato
    Se mi devo basare sull'ultimo esame, ti direi di prenderti anche l'altro libro...soprattutto per quei brani sulla sindrome di Williams. Però poi non so se sarà un argomento che riproporrà anche nelle prossime prove!

    La traduzione era lunga più o meno quanto quelle sul libro "A translation". Il tempo non me lo ricordo, mi sembra un'ora (forse Mallory se lo ricorda meglio...) o forse un'ora e mezzo.

    Per la votazione: sì, é proprio vero, purtroppo! Dal 26 (incluso) in su non c'é l'orale!

    Un bacio

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy