• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13
  1. #1

    mi servirebbe un'informazione...

    chi mi può aiutare a scoprire una cosa? Un laureato in psicologia può lavorare come maestra d'asilo? La sua qualifica può andare bene? Grazie mille!!!! Ciao a tutti i colleghi

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    Ciao Lilliput e innanzi tutto benvenuta!!!
    io penso proprio che un laureato possa lavorare in un asilo, il problema e' il contrario: cioe' se un laureato in psicologia si "abbassa" (perdonatemi il termine, non voglio assolutamente fare una gerrachi di ruoli, ma davvero non me ne vengono altri per spiegare il concetto) a maestra d'asilo. Ti dico questo perche' per fare la maestra d'asilo non e' necessario una laurea specialistica, ma un corso triennale a scienze dell'educazione (addirittura fino a qualche anno fa bastava avere fatto il magistrale!). Quindi penso che la tua laurea possa essere piu' che benvenuta in un asilo!! Oppure potresti fare la psicologa scolastica in un asilo.
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,358
    Calmi, che siamo confusi.
    1 per maestra d'asilo che intendi? in una scuola pubblica o privata?
    Parlo di scuola pubblica: esistono al momento questi gradi di scuola:
    asilo nido per bambini da 0 a tre anni
    scuola dell'infanzia da 3-6
    scuola primaria (ex scuola elementare)
    fermo restando la possibilità, compatibilmente con le strutture esistenti, le risorse economiche e gli accordi con gli enti locali, di anticipare a 2 anni e mezzo e 5 anni e mezzo l'ingresso rispettivamente alla scuola dell'infanzia e primaria.
    L'ultimo concorso espletato (2000) richiedeva come requisito ancora il diploma di scuola o istituto magistrale, al prossimo vedremo, tanto passeranno anni.
    Nel caso tu voglia altre delucidazioni, chiedi. Spero di essere stata chiara.
    Che ci si "abbassi" a farlo non lo commento.
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di clietta
    Data registrazione
    20-08-2002
    Messaggi
    182
    Ciao a tutti
    una mia amica lavora come maestra d'asilo, ma è stata assunta per il suo diploma di magistrali e non per la sua laurea in psicologia. Quindi il discorso non è tanto "l'abbassarsi a farlo", ma il fatto che a volte capita che tu possa avere una laurea in psicologia e un diploma che so di liceo classico e questo non basti. Queste sono le informazioni che mi ha "passato" questa amica, non so se è una "regola" valida ovunque.
    In ogni caso se vuoi lavorare nell'ambito della scuola dell'infanzia, potresti proporti alle cooperative anche come educatrice: in quel caso conosco molte amiche psicologhe che sono state prese con quel ruolo. In bocca al lupo Lilliput

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Megghina
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    Fornacette (Pisa)
    Messaggi
    5,368
    Originariamente postato da ghiretto

    Che ci si "abbassi" a farlo non lo commento.
    voglio sottolineare il fatto che ho usato, specificando, in modo improprio il termine "abbassarsi" intendendo il fatto che per la maestra di asilo e' appunto necessario il diploma e non e' richiesta per forza la laurea. Cioe' intendo che magari chi ha una laurea non viene scelto e magari viene scelto chi ha un diploma.
    E, ripeto, il termine "abbassarsi" non era assolutamente usato in valenza negativa.
    Se non puoi esser strada, sii sentiero,
    se non puoi esser sole, sii una stella;
    vincere o perdere
    non ha a che vedere con la grandezza
    ma bisogna essere al meglio quello che si è




    docente del corso accelerato di Spigazione
    attendiamo iscritte

  6. #6
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    26-07-2003
    Messaggi
    739
    Da quel che ne so io per lavorare negli asili comunali è necessario il diploma magistrale o comunque il diploma specifico (forse ce n'è uno apposito per le scuole di infanzia e i nidi, perchè dopotutto sono competenze diverse rispetto alle scuole elementari).
    Per questo la laurea in psicologia non è sufficiente: non perchè il lavoro di insegnante di nido/materna sia più o meno complicato per una persona laureata, ma perchè presuppone delle competenze specifiche che la laurea in psicologia non ti dà, ad esempio elementi di puericultura, igiene e simili..., tutte cose contemplate invece nel percorso di studi specifico (per il quale spesso è sufficiente il diploma).

    Nelle strutture private sono più flessibili, anche perchè possono assumerti con qualifiche diverse (tipo educatore) per le quali non è così ben speicificato il percorso di studi.
    So anche di ragazze laureate in psicologia che si sono associate e hanno messo su un nido (trovare un posto al nido presuppone liste di attesa lunghissime e la domanda è decisamente superiore all'offerta), però non so se fra loro ci fosse almeno una persona con studi magistrali o diplomi specifici, perchè credo che almeno una persona che sappia qualcosa sulle norme di igiene, alimentazione e varie ci voglia!
    Vimae

  7. #7
    whitestar
    Ospite non registrato
    Non é detto che la laurea in psicologia consenta automaticamente di svolgere le mansioni di maestra d'asilo. A Torino, ad esempio, oltre alla laurea , il laureato in psicologia deve sostenere un corso biennale di puericultura ( tra le materie di studio c'é psicologia dell'età evolutiva...no comment!) per poter essere ritenuto idoneo alla mansione. Dunque la laurea da sola non basta. Non so se é così in tutte le realtà o se varia da città a città(mi sembra che il comune di collegno, città della cintura torinese, abbia regole diverse) . Inoltre, questo era valido fino a qualche anno fa, ma non so se le cose sono cambiate nel frattempo.

  8. #8
    liciotta
    Ospite non registrato
    Ciao a tutti,
    io sto insegnando come supplente nelle elementari e materne e quindi vi parlo da "esperta".Per la scuola pubblica elementare o materna ci vuole necessariamente il magistrale, la laurea da 3 punti in più e basta.Per giunta sarete supplenti a vita in terza fascia d'istituto perchè non si è abilitati cosa che si ha soltanto con la laerea in scienze della formazione primaria oppure dopo aver passato un concorso.....quindi questa opportunità è come se non esistesse.... invece siamo appetibili per le scuole private perchè laureate.
    buona fortuna a tutti e sono quasi sempre qui per ogni evenienza...

  9. #9
    lale070880
    Ospite non registrato

    lavorare negli asili

    Ciao! Finalmente ho trovato un pò di risposte che cercavo! Infatti anche a me piacerebbe lavorare negli asili nido o nelle scuola materne, ma ho scoperto questa aspirazione troppo tardi, dato che ormai ho una laurea in psicologia e non in scienze della formazione... Che tu sappia, quindi, c'è possibilità di poter lavarare in asili privati anche essendo psicologhe? Io abito a Milano e sarei anche disposta a frequentare un corso "integrativo" se esistesse... Intraprendere una seconda luarea in Scienze della formazione, infatti, mi sembrerebbe un pò esagerato e troppo dispendioso sia in termini di denaro che di tempo! Se hai qualche altra informazione o consiglio in proposito fammi sapere! Grazie mille! Ciao, Ale

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di francydn
    Data registrazione
    31-10-2002
    Messaggi
    102
    Anche a me interesserebbe un corso integrativo! Ma sinceramente a Milano non ne ho mai sentito parlare!

  11. #11
    siiymbaa
    Ospite non registrato
    ma che dici mai non ci riuscirai mai io ci sto provando e vogliono solo quelli di scienze dell'educazione op quelli del liceo pedagogico o affini che ti passeranno sempre avanti

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di Nanny984
    Data registrazione
    09-06-2008
    Messaggi
    132

    Riferimento: mi servirebbe un'informazione...

    Delucidazioni? Quindi è impossibile?

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di ladybird
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    71

    Riferimento: mi servirebbe un'informazione...

    Ciao Liciotta, scusa se invado la tua privacy...ma alle scuole private ti sei presentata portando un curriculum avendo qualche esperienza nel settore, o ti hanno presa in considerazione pur non avendone?
    Grazie e ciao

Privacy Policy