• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 16
  1. #1
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834

    Beppe Grillo irrompe al convegno "Il digitale terrestre è già morto"

    http://www.repubblica.it/2005/d/sezi...odigitale.html

    BAGNAIA (Siena) - Beppe Grillo non ha bisogno di un palco per dire quello che pensa. Seduto tra il pubblico del convegno "Crescere tra le righe" a Bagnaia, quando il moderatore Enrico Mentana chiede "Chi ha il decoder per il digitale terrestre?" Grillo si alza e risponde: "Io".

    Dopo essere arrivato "regolarmente invitato" in rappresentanza "degli esclusi Fede e Vespa", Grillo prende la parola e non esita a scherzare sui relatori presenti. Sul palco, a discutere di informazione e televisione, ci sono il direttore generale della Rai Flavio Cattaneo, il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, il senatore diessino Franco Bassanini, l'ex ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri, mentre in platea siede il senatore a vita Giulio Andreotti. Passeggiando avanti e indietro, Grillo declama: "Il più vivo tra voi è Andreotti".

    Tom Mockridge, amministratore delegato di Sky ha appena ribadito la contrarietà della sua emittente ai contributi del governo per il decoder del digitale terrestre, quando Grillo interrompe come una slavina. "Io ho il digitale terrestre ma è una falsa tecnologia. E' già morta", sostiene. "Su Internet - aggiunge - c'è qualunque cosa gratuita". Confalonieri commenta in sottofondo: "Non ha capito niente".

    Ma non è questa l'unica interruzione di un dibattito molto vivace. "E' arrivato Masaniello", chiosa Confalonieri all'ennesima interruzione del comico che urla senza microfono dalla platea. "Sono stato invitato e resto qui", dice Grillo che continua a interrompere e scatena anche il pubblico all'indisciplina. "Scusate ma la Gasparri spiegata da Gasparri è troppo", aggiunge il comico.

    Mentre si parla di giovani e informazione, Grillo si rivolge ai presenti: "Questa idea del giornale nelle scuole è straordinaria, poi vi spiego cosa vi sta per capitare addosso. Adesso intanto vi do una notizia: due giorni fa la Freedom House, la casa della libertà americana, ci ha declassato al 77esimo posto come libertà di stampa, insieme alla Bolivia e alle Filippine. Io sono venuto qui a vedere questi che hanno fatto sì che avessimo questa graduatoria e voi giovani continuate a leggere queste cose in classe".

    Una citazione a parte va al presidente di Telecom e Pirelli, Marco Tronchetti Provera, atteso a Bagnaia nel pomeriggio. "C'è anche Tronchetti 'tronchetto', sono anni che aspettavo questo momento, voglio sedermi e guardarlo".

    Alla fine Grillo sale sul palco ma il suo intervento si conclude con le scuse del presidente dell'Osservatorio permanente giovani-editori Andrea Ceccherini. "In Italia ci sono 740 tv che vendono qualcosa", spiega Grillo all'uditorio un po' contento e un po' annoiato. "La tv è finita, il digitale terrestre è morto, serve solo per vedere il calcio che invece va cominciato a odiare".

    Bordate contro Tronchetti, bordate contro Gasparri che a suo avviso era "una fattucchiera con l'esaurimento nervoso", ricordando l'episodio della sua presenza a "Striscia la notizia" e la successiva polemica con l'allora ministro delle Comunicazioni. Poi, dopo essersi scusato con tutti, Grillo se ne va con il bicchiere in mano, vagando sul piazzale dove continua lo show: "E dire che non solo mi sono invitato ma mi sono anche comprato il vestito per venire qui".

    (13 maggio 2005)

  2. #2
    kentia
    Ospite non registrato
    io lo adoro Beppe Grillo

  3. #3

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    anche io ed incredibile ma vero amisci, ma lo hanno fatto anche vedere al tg di canale 5!!!! per due secondi, ma almeno hanno dato la notizia!! nn ci speravo minimamente

    vi riporto quello che ha scritto beppe nel suo fantastico blog:

    "In attesa del filmato del mio intervento al convegno "Crescere tra le righe" che si sta tenendo a La Bagnaia che pubblicherò sul blog, vi do alcune anticipazioni.

    Il convegno è illuminante. La scelta dei relatori spiega come l’Italia sia potuta precipitare al 77° posto per la libertà di stampa secondo Freedom house a pari merito con Bolivia e Filippine.

    Ad un convegno sui giornali nelle scuole ho trovato lo stato maggiore delle televisioni italiane e a condurre il dibattito Mentana.
    Perché decine di responsabili della graduale scomparsa della morale nell’informazione si trovano a discutere dell’etica nell’informazione?
    Le cause del degrado dell’informazione in Italia sono diverse, ma la prima è l’asservimento dell’informazione al business, al marketing, alla pubblicità e alle aziende.
    I principali beneficiari di questo asservimento sono qui a parlare di etica…

    Subito dopo il mio intervento sono stato avvicinato da un tal Ceccherini un “liciogellino” in miniatura che con il ditino mi ha detto: “Noi siamo stati molto democratici con lei, ma deve lasciare immediatamente il convegno altrimenti Marco Tronchetti Provera non parla”.

    Non sono andato lì per fare casino. Volevo solo ascoltare e guardarli in faccia.
    Loro, che vorrebbero distribuire i giornali nelle scuole.
    Esempio di pedofilia mediatica.
    Ma visto che il dibattito era un Porta a Porta dove Mentana con grande autorevolezza zittiva ragazzi di 15 anni e dopo aver sentito Gasparri che parlava della legge Gasparri non ce l’ho più fatta."


    povero tronchetti proveraaaaaaa
    Ultima modifica di arpista : 14-05-2005 alle ore 12.48.25

  4. #4
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    Originariamente postato da arpista
    anche io ed incredibile ma vero amisci, ma lo hanno fatto anche vedere al tg di canale 5!!!!
    anche su tg1 hanno fatto un giochino interessante: il conduttore presenta il servizio mettendo in pompa magna il fatto che uno scoppiettante beppe grillo è intervenuto dalla platea...

    beh... grandi attese e grande curiosità di tutto il pubblico televisivo immagino... ed allora ok, vediamoci il servizio...

    il servizio parte dando spazio ai personaggi che hanno organizzato l'evento ed a qualche voce giovane (probabilmente filtrata in modo accurato? chi lo sa!)... negli ultimi 5 secondo il cronista, con grande entusiasmo, informa che c'era anche grillo, mettendo addirittura qualche immagine in cui lui sta parlando con i giornalisti...

    il servizio si chiude ed io felice dico: "cazzo, che fico! c'era anche grillo!!!"


    dall'entusiasmo mi va attraverso un pezzo di bistecca, ma nel mentre sto strozzando mi viene in mente che in realtà il sistema ha strumentalizzato chi lo critica per farsi più bello (il servizio era sicuramente più stimolante con la presenza di grillo che senza... magari neppure ne parlavano senza grillo)!

    In un contesto di "tg informativo" mi dite che cappero ce ne frega di sapere che c'è grillo? A me interessa sapere COSA grillo ha detto! Perchè era lì! Mi interessa avere materia su cui far lavorare la mia di materia... quella poca grigia che mi rimane, man mano atrofizzata da questa disinformazione pilotata...

    Ed invece il tutto si riduce al fatto che grillo fosse lì, questa è la notizia e di questo la gente si ciba quotidianamente! Ed anche per questo siamo tra i dispersi in fatto di "chiarezza e trasparenza dell'informazione"... è da anni che ci stanno dando merda da mangiare e manco ce ne rendiamo conto...

    Ci saziamo di stronzate e senza accorgercene perdiamo pian piano qualsiasi facoltà critica... un asservimento lento ed indolore...

    Non me ne vogliate se generalizzo... ovviamente ci sono persone che nulla hanno a che fare con questo triste destino, ma vi prego... guardiamoci intorno

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359
    Nico

    si possono postare siti di informazione alternativa? Così magari ognuno mette quelli che conosce e diversifichiamo....
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  6. #6

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    hai ragione nico ci prendono abbastanza per i fondelli, ma per come è stato censurato Grillo in questi ultimi anni, il solo sentir NOMINARE il suo nome ad un tg per me è stato sconvolgente, visto che per le tv è come se fosse morto (tranne rare eccezioni a striscia la notizia) nonostante le sue turnee siano sempre un trionfo e dica cose che spesso si rivelano vere

  7. #7
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    Originariamente postato da arpista
    visto che per le tv è come se fosse morto (tranne rare eccezioni a striscia la notizia) nonostante le sue turnee siano sempre un trionfo e dica cose che spesso si rivelano vere
    su questo hai ragione!
    penso che il piccolo cambiamento sia in atto anche perché, utilizzando adeguatamente internet, grillo negli ultimi due annetti comunque gira in termini di info... e quindi anche le TV istituzionalizzate ne hanno dovuto necessariamente prendere atto...

    anche quest'anno sono stato a vederlo a roma... mi è piaciuto, anche se l'ho visto all'apice della fase maniacale di internet... è in quella fase in cui internet è la panacea di tutti i mali

    quando l'anno scorso era incazzato come una vipera con le tecnologie e con i computer che sono già vecchi quando esci dal negozio

    comunque sia ci vorrebbero più grilli in giro


    Originariamente postato da ghiretto
    si possono postare siti di informazione alternativa? Così magari ognuno mette quelli che conosce e diversifichiamo....
    puoi aprire un thread qui, del tipo "siti web di controinformazione" ed ognuno segnala quelli che conosce inserendo una o due righe di descrizione... quindi non andare sulla quantità, ma sulla qualità

    a proposito di contro-informazione.... poi ti dico che altrapsicologia.it è partita ed abbisognano braccia e menti, quindi vedi di farti viva sola che non sei altro

  8. #8

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    non so se avete letto l'ultimo commento nel blog che grillo ha messo.... dateci un occhio qui
    vi rendete conto??? Mentana!!! ma chi si crede di essere! Mi dispiace solo che nn si capisca molto solo con l'audio sarebbe stato belle vedere *tutto*quello che è successo

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Dampyr
    Data registrazione
    08-05-2004
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    1,320
    PENSO CHE IL MITICO BEPPE SIA L'UNICO IN ITALIA CHE DICE LA VERITA' SUI MEDIA...E NON E' POCO IN UN PAESE DOVE SIAMO AI LIMITI DELLA CENSURA COME IL BUON VECCHIO BEPPE GRILLO CI HA DETTO PIU' VOLTE...

    SECONDO ME DOVREBBE FONDARE UN PARTITO ED ENTRARE IN POLTICA...ALLORA SI' CHE LE COSE CAMBIEREBBERO DAVVERO...MA NON CREDO CHE GLIELO LASCEREBBERO FARE !!!

  10. #10

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    sai che c'ho pensato anche io appena uscii dallo spettacolo??? sarebbe mitico in politica!!!!!!

  11. #11
    Posso dire la mia?
    Secondo me Grillo è uno che parla, parla, fa casino e nulla piu'.
    Ricordo ancora quando saltò su col progetto della macchina a idrogeno o quello che fosse (progetto scartato da tutte le case automobilistiche). Poi con la mezza bufala dell'olio di colza (a meno che non siate in grado di trattarlo correttamente ed ottenere del biodiesel )
    Ora ce l'ha su col digitale terrestre, e a me pare l'ennesima battaglia fatta per avere un pubblico schierato con lui.. mah..
    ...but still I am the Cat who walks by himself, and all places are alike to me.

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359
    Però è una voce fuori dal coro, in tempi in cui stanno tutti tirandosi i capelli per salire sul carro del vincitore, in cui l'omologazione è l'unica risposta adattiva, in cui chiedere perchè sta diventando pericoloso, è comunque da apprezzare
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  13. #13
    Originariamente postato da Dreamstalker
    Poi con la mezza bufala dell'olio di colza (a meno che non siate in grado di trattarlo correttamente ed ottenere del biodiesel )
    Solo per non venir meno al mio dovere
    la mezza bufala dell'olio di colza gli è stata falsamente attribuita.

    dal solito www.attivissimo.net

    "L'attribuzione a Beppe Grillo è, a quanto mi risulta, falsa o frutto di un malinteso. Nel suo sito, infatti, l'unica traccia di questo messaggio è nel forum dedicato ai commenti dei lettori, e infatti fra i commenti se ne trova uno che ripete esattamente questo messaggio. Il commento è datato "22.03.05 15:04" e "firmato" da "fulvio zoanelli". E' quindi possibile che qualcuno abbia letto questo commento e vi abbia aggiunto la dicitura "www.beppegrillo.it", o in altri casi "[Beppe Grillo]", conferendogli maggiore autorevolezza ma dando anche l'errata impressione che il messaggio sia "garantito" da Beppe Grillo in persona.

    La probabile origine del testo, segnalata da un lettore, è un blog di un utente che si fa chiamare Uriel e risalente al 14 marzo 2005. Dopo la pubblicazione di un mio articolo su Zeus News, Uriel ha modificato il proprio sito in modo da redirigere su un sito porno i visitatori che seguivano il link fornito nel mio articolo. Lo scritto di Uriel è comunque consultabile immettendo in Google "colza site:www.wolfstep.cc"."
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  14. #14

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    Originariamente postato da Dreamstalker
    Posso dire la mia?
    Secondo me Grillo è uno che parla, parla, fa casino e nulla piu'.
    Ricordo ancora quando saltò su col progetto della macchina a idrogeno o quello che fosse (progetto scartato da tutte le case automobilistiche). Poi con la mezza bufala dell'olio di colza (a meno che non siate in grado di trattarlo correttamente ed ottenere del biodiesel )
    Ora ce l'ha su col digitale terrestre, e a me pare l'ennesima battaglia fatta per avere un pubblico schierato con lui.. mah..
    io non sono daccordo dream : se grillo fosse solo uno che parla e basta non farebbe così paura al "potere"e quindi non sarebe stato censurato in questo modo Grillo fa paura secondo me proprio perchè non è uno che si limita a contestare: accusa concretamente ma poi propone, da consigli, spiega come potremmo fare, propone alternative concrete (vedi skype o wilkipedia)!! come ha detto chiara grillo ha smentito di aver consigliato l'uso dell'olio di colza, e per quanto riguarda la macchina ad idrogeno, penso che la sua idea sia stata scartata dalla case automobilistiche solo perchè anticonveniente per loro per quanto riguarda il digitale terrestre ti dico solo che mio padre l'ha comprato ma da noi non si vede... non so se sei mai andato ad un suo spettacolo: anche io la pensavo come te prima di andare a vederlo; lo consideravo al pari di tanti altri comici che punta il dito, ti fanno fare due risate e stop. Invece mi sono proprio dovuta ricredere! Altra cosa: secondo me non si metterebbe così tanto nei casini (ha una serie di processi, in cui se dovesse perdere deve pagare fior di milioni) solo per parlare e avere il pubblico dalla sua parte

  15. #15
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    come dice arpista, grillo denuncia situazioni portando dati concreti ed anche indicando possibili alternative...
    su alcune cose sono pure convinto che ci ricama sopra, ma d'altro canto non rimproveriamo a lui il fatto di non essere un politico...

    luttazzi, ad esempio, è solo critica tagliente (a volte eccessiva) e fine a se stessa... passi due ore a ridere e tanti saluti...

    in questo senso, per me è utile la presenza dei grilli, in quanto fanno da "campanellino d'allarme" per tutta la massa informe di persone che rimane a conoscienza solo di quello che gli fanno conoscere...
    grillo, comunque, punta il riflettore su questioni importanti, e lasciate fare se alcune volte esagera o sbaglia la mira... in ultima analisi far girare le questioni, e questa gran cassa, inevitabilmente mette sotto pressione i nostri rappresentanti che se ne stanno occupando...

    è una sorta di piccolo enzima catalizzatore

    poi, sul fatto che ho pagato 30euro per vederlo, che ha tirato su circa 10miliardi nel tour nazionale e che adesso vende pure i DVD dal suo sito... beh, questo lo vivo un pò incoerente rispetto ad alcune cose che predica... ma alla fine neppure ci faccio caso, rispetto all'utilità della sua presenza

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy