• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 29

Discussione: il profumo

  1. #1
    Partecipante L'avatar di melanzanaviola
    Data registrazione
    14-01-2005
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    44

    il profumo

    ciao a tutti, volevo rendervi partecipi della letura che sto intraprendendo in questo periodo: IL PROFUMO di Suskind.
    é molto particolare, e offre vari spunti per riflessioni psicologiche...insomma, ve lo consiglio!! all'inizio può sembrare un pò noioso però poi prende strade impreviste!

    a chi l'avesse già letto....non fate riferimento al finale perchè non ho ancora finito di leggerlo!

    baci
    tamy
    tamy

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Eleonora
    Data registrazione
    23-01-2002
    Residenza
    *somewhere over the rainbow*
    Messaggi
    3,889
    oddio Il profumo io lo adoro quel libro!!! l'ho anche consigliato in un'altro thread...è davvero bellissimo! io l'ho letto alle superiori, per il corso di tedesco e l'ho apprezzato da subito
    "L'apprendimento senza il pensiero è fatica sprecata."
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi." Confucio
    "- Sempre insieme, eternamente divisi.
    - Finchè il sole sorgerà e tramonterà, finchè ci saranno il giorno e la notte, per tutto il tempo che sarà loro concesso di vivere... " - Lady Hawke -

    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    La mia Libreria su aNobii

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di claudina
    Data registrazione
    15-08-2002
    Residenza
    *persa ...e basta :D *
    Messaggi
    3,055
    noioso è semplicemente

    Alcune cose ci sfuggono perchè sono così impercettibili che le trascuriamo. Ma altre non le vediamo proprio perchè sono enormi.

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Mi è piaciuta più la prima parte della seconda. Bello, mi ha fatto riscoprire il senso dell'olfatto però non è rimasto tra i miei libri preferiti. Sempre sui profumi, vi consigli "profumo di jitterbug" di Tom Robbins!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Dampyr
    Data registrazione
    08-05-2004
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    1,320
    Anch'io l'ho letto...mi è piaciuto, interessante...ma non troppo !!!

  6. #6
    giorgia_pearl
    Ospite non registrato
    A tratti angosciante... è un viaggio nel torrido e nel cupo e allo stesso tempo ...spettacolare!

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Rae
    Data registrazione
    22-11-2003
    Residenza
    * sul ciglio di un equilibrio che non ho *
    Messaggi
    7,432
    Blog Entries
    20
    splendido
    Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere.
    M. Kundera

    "Non siamo uomini di buona volontà se ci limitiamo a piangere ciò che si è perso, se ricordiamo solo ciò che non può più tornare. Lo saremo solo se diventiamo consapevoli di ciò che di meglio c'è in noi, di più vitale, e se seguiamo la voce di questa Coscienza" H.Hesse


    "Non sono cattiva.. è che mi disegnano così"
    Per gentile concessione del Lupo Solitario


    fondatrice con Ele* del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...e con una nuova adepta!!Benarrivata Claudina!!


    ...La farfalla , si dice, non sa cos'è il dolore..vive un giorno felice..e poi per sempre muore....

  8. #8
    DarkShines
    Ospite non registrato
    è meraviglioso...
    io l' ho consigliato praticamente in tutti i thread possibili ed immaginabili...
    cupo, angosciante, in bilico tra lucidità e follia...
    bello bello bello!!!!!!!

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    lo sto leggendo.e lo sto mando tantissimo.tra l'altro sto studiando per l'esame di Handicap la figura di Grenouille,il protagonista...
    è scritto benissimo.
    sembra di sentire i profumi.

  10. #10
    giorgia_pearl
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da stillmad
    tra l'altro sto studiando per l'esame di Handicap la figura di Grenouille,il protagonista...
    Interessante! Se ti va...ci scrivi qualcosa a riguardo (la tua conclusione o ..."diagnosi")?

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    più che dal punto di vista "diagnostico",questa figura è stata discussa da un punto di vista storico-culturale(in uno dei testi d'esame:la difficile storia degli handicappati) .
    insieme a lui sono discusse altri personaggi"diversi"...per ricostruire una sorta di profilo della immagine che l'handicap ha nella letteratura

  12. #12
    Partecipante Figo L'avatar di Bianca
    Data registrazione
    03-04-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    914
    Io ho odiato Grenouille con tutta me stessa, dalla comprensione sono passata direttamente alla rabbia... Forse è per questo che IL PROFUMO alla fine non mi è rimasto nel cuore...

    NON E' PERCHE' LE COSE SONO DIFFICILI CHE NOI NON OSIAMO FARLE. E' PERCHE' NOI NON OSIAMO FARLE CHE LE COSE SONO DIFFICILI.

    Lucio Anneo Seneca

  13. #13
    giorgia_pearl
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Bianca
    Io ho odiato Grenouille con tutta me stessa, dalla comprensione sono passata direttamente alla rabbia... Forse è per questo che IL PROFUMO alla fine non mi è rimasto nel cuore...
    Ma dài... davvero? Dopo tutto quello che ha passato a me faceva...pena. Faceva orrore sicuramente...ma anche tanta pena.

    Originariamente postato da stillmad
    insieme a lui sono discusse altri personaggi"diversi"...per ricostruire una sorta di profilo della immagine che l'handicap ha nella letteratura

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di Bianca
    Data registrazione
    03-04-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    914
    Originariamente postato da giorgia_pearl
    Ma dài... davvero? Dopo tutto quello che ha passato a me faceva...pena. Faceva orrore sicuramente...ma anche tanta pena.



    Davvero ... Anch'io fino ad un certo punto della lettura ho cercato di capire e di comprendere, ma poi Grenouille ha oltrepassato il mio limite compassionevole e la pena per quello che aveva sofferto è stata sopraffatta dalla condanna per le sue azioni...


    NON E' PERCHE' LE COSE SONO DIFFICILI CHE NOI NON OSIAMO FARLE. E' PERCHE' NOI NON OSIAMO FARLE CHE LE COSE SONO DIFFICILI.

    Lucio Anneo Seneca

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di stillmad
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    peripezie mentali
    Messaggi
    3,577
    grenuoille è un ragazzo diverso.
    è un selvaggio.
    il suo mondo è la natura.odia i suoi simili e non riesce a provare sentimenti di alcun tipo per loro.
    e probabilmente neanche loro lo amano per la sua diversità psico fisica.
    lui è un po deforme ,non ha cura di sè non sarebbe mai sopravvossuto in questo mondo se la natura ( o dio o la provvidenza ) non gli avessero donato il suo olfatto....è un forrest gump... a modo suo....
    quindi...anche le persone più insignificanti e apparentemente inutili,o addirittura repellenti e odiose...bè alla fine hanno un ruolo e uno scopo a questo mondo.
    e tutti noi dobbiamo apprezzare e far fruttare le nostre qualità anzichè lamentarci e piagnucolare per le nostre mancanze/difetti


    questo è per me "il profumo"

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy