• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Neofita
    Data registrazione
    20-10-2004
    Messaggi
    2

    lavorare come dipendente nel settore privato e come professionista in proprio


    Ciao a tutti, vi interpello su una questione che non sono ancora riuscita a chiarire:

    è possibile lavorare come dipendente in azienda private e contemporaneamente esercitare attività professionale in proprio o ci sono delle limitazioni?

    grazie a chi vorrà darmi informazioni
    dixi

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Se l'azienda in cui lavori non appartiene al settore pubblico (Comuni, Provincie, Provveditorati, Ospedali, ASL, ecc.) non c' alcuna incompatibilità tranne quella della concorrenza sleale. Nel senso che, se lavori come selezione del personale per l'azienda X, non puoi anche essere consulente dell'azienda Y, concorrente della prima nello stesso settore...
    Per il resto, nessuna limitazione... a parte il tempo disponibile. In una giornata ci sono solo 24 ore, di solito.

    Ciao

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Neofita
    Data registrazione
    20-10-2004
    Messaggi
    2
    Grazie Guglielmo per l'informazione.

    nel mio caso non si tratta di attività incompatibili o concorrenti certo il problema del tempo ha un suo peso
    ma considero questa condizione una fase di valutazione per capire se avviare un'attività professionale a tempo pieno.

    grazie ancora.

    Dixi

Privacy Policy