• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19

Discussione: Vendita spiagge

  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di belanda
    Data registrazione
    25-09-2002
    Residenza
    Il mondo
    Messaggi
    5,261

    Vendita spiagge

    Ma siamo impazziti o cosa???Venissero al sud a vivere così capirebbero meglio qual é il problema del meridione..nn si può pensare di risolvere un problema enorme vendendo le spiaggie..le spiagge le si utilizzano MAX 5 mesi l'anno(maggio-settembre)..e gli altri mesi?Io son favorevole al turismo giù da noi..ma rendere tutto privato,no..nn ci sto.Conosco la realtà..purtroppo.
    Il ministro dell'Interno ironizza sulla proposta del neo vicepremier
    "I padri del meridionalismo ora possono riposare in pace"
    Vendita spiagge, Pisanu a Tremonti
    "Ha risolto la questione meridionale"
    Critica anche Alleanza Nazionale, durissima l'opposizione

    Il ministro dell'Interno
    Giuseppe Pisanu
    ROMA - Tremonti, prima ancora che Berlusconi si presenti alle Camere con il suo nuovo governo, è riuscito a mettere in crisi la coalizione. La sua proposta di vendere le spiagge del Meridione per finanziare progetti di turismo ha scatenato reazioni indignate anche all'interno di Forza Italia. "Finalmente la questione meridionale si risolve ai pubblici incanti!", commenta ironicamente il ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu. "I padri del meridionalismo italiano - ha aggiunto - da Guido Dorso a Giustino Fortunato, Gaetano Salvemini, Antonio Gramsci, Luigi Sturzo, Giulio Pastore, Ugo La Malfa, Pasquale Saraceno e Manlio Rossi Doria, possono ora riposare in pace".
    Non è meno incisivo Publio Fiori, esponente di An e vicepresidente della Camera: "Se Tremonti vuole continuare su questa strada ce lo dica subito, perché allora vuol dire che questo governo ha i giorni contati". "Tremonti propone di dare le spiagge ai privati. Potremmo allora cominciare con il vendere le Alpi. Se si tratta di sistemare i conti del Paese svendendolo, allora non ci siamo". Più cauto il capogruppo di An al Senato, Domenico Nania, che della proposta dice che "bisognerebbe valutarla nel dettaglio".
    Dalla Cdl critiche, dall'opposizione, oltre alle reazioni negative, una serie di battute. "Ho detto che questo è un governo balneare, ma non pensavo che si arrivasse a tanto!", ironizza Castagnetti, capogruppo della Margherita alla Camera. "La Cdl si presenterà a chiedere la fiducia per un governo raccogliticcio, balneare e già traballante che pensa all'assurda ipotesi di vendere le spiagge come prima soluzione per rilanciare l'economia", gli fa eco il Presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio.
    "Se la politica per il Sud di Tremonti e di Berlusconi è la vendita delle spiagge e del patrimonio naturale italiano siamo al ridicolo". Afferma Francesco Forgione, presidente del gruppo parlamentare del Prc all'Ars. "Al centrodestra non basta favorire la devastazione delle coste in Sicilia con l'abusivismo e il cemento selvaggio - dice Forgione - Ora, per fare cassa, pensano di vendere anche le spiagge. Considerato che la proposta viene da Tremonti, uomo dell'asse del Nord, per trovare risorse da investire al Sud, potremmo suggerirgli di cominciare dalla vendita delle valli e delle Alpi".
    Edo Ronchi, responsabile delle Politiche della Sostenibilità della segreteria nazionale dei Ds, commentando quella che definisce "la nuova uscita miracolistica" del vicepresidente del Consiglio Giulio Tremonti precisa: "Sono decisamente contrario ad una misura che, se avesse corso, indebolirebbe il Mezzogiorno sia dal punto di vista ambientale che dal punto di vista economico".
    "Provino a vendere le spiagge e vedranno le accoglienze e i commenti che troverebbero in tutto il Mezzogiorno d'Italia", è la sfida del presidente della regione Campania, Antonio Bassolino.
    Mettono le mani avanti, ma con un'apertura al dialogo, i rappresentanti delle categorie interessate alle spiagge. Riccardo Borgo, presidente del Sib (Sindacato Italiano Balenari) sostiene che "l'argomento richiede prudenza e serietà. Da una parte siamo contenti che il governo si preoccupi dello sviluppo del turismo, ma dall'altra bisogna stare attenti che non si tratti di un provvedimento che miri solo a fare cassa". Borgo si preoccupa di una possibile vendita al migliore offerente.
    Sulla stessa linea il presidente della Fiba, la
    Federazione italiana balneari, Renato Papagni, che ha convocato per domani una giunta per discutere la proposta Tremonti. Secondo la Fiba il nuovo vice premier "ha valutato che il demanio ha bisogno di essere riordinato" ma Papagni attende poi di tastare il polso della categoria.
    E presi coscienza che la forza invincibile che ha spinto il mondo, non sono gli amori felici bensì quelli contrastati.
    (Gabriel García Márquez)

  2. #2
    Belanda, credo stia meglio in ATTUALITA' E CRONACA! Non penso che qualche utente abbia intenzione di acquistare una spiaggia...

    Lo sposto!

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Mi è piaciuta la risposta di Gavino Angius
    In pratica gli ha risposto seccamente auspicando che anche il Nord faccia la sua parte e venda le Alpi
    Che bello la Politica italiana seguita ad essere più cabarettistica di Zelig

    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    posto solo il commento che mio padre ha dato alla notizia
    "ah beh, ma allora se questi sono i metodi per migliorare l'economia italiana, a fare il ministro delle finanze vado pure io"

    ridiamo va
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di belanda
    Data registrazione
    25-09-2002
    Residenza
    Il mondo
    Messaggi
    5,261
    Originariamente postato da psicoivan83
    Belanda, credo stia meglio in ATTUALITA' E CRONACA! Non penso che qualche utente abbia intenzione di acquistare una spiaggia...

    Lo sposto!
    ..nn mi dire ke l'ho messo in messaggio promozionale!!!!Ma son proprio rincojonita..grazie Ivan
    E presi coscienza che la forza invincibile che ha spinto il mondo, non sono gli amori felici bensì quelli contrastati.
    (Gabriel García Márquez)

  6. #6
    Pescelupo
    Ospite non registrato
    Beh più che rincojonita forse eri sconvolta dalla notizia.. io sto ancora sotto shock
    più che riderci sopra.....
    Sinceramente parlando, gli uomini di questo governo non finiscono mai di stupirmi: ogni volta pensi che abbiano oltrepassato ogni limite della serietà e decenza.. ma riescono sempre a superare se stessi..

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di belanda
    Data registrazione
    25-09-2002
    Residenza
    Il mondo
    Messaggi
    5,261
    Originariamente postato da Pescelupo
    Beh più che rincojonita forse eri sconvolta dalla notizia.. io sto ancora sotto shock
    più che riderci sopra.....
    Sinceramente parlando, gli uomini di questo governo non finiscono mai di stupirmi: ogni volta pensi che abbiano oltrepassato ogni limite della serietà e decenza.. ma riescono sempre a superare se stessi..
    Io nn capisco ke cosa gli sia passato x la capoccia quando ha sparato sta caz ,o aveva bevuto troppo oppure il suo cervello é oramai andato!!
    E presi coscienza che la forza invincibile che ha spinto il mondo, non sono gli amori felici bensì quelli contrastati.
    (Gabriel García Márquez)

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501
    Che bello mettiamo all'asta tutto il paese al miglior riccone simil-berlusconi offerente!!!! Non esiste una cosa del genere! Cedere le incantevoli bellezze naturali italiane (l'unica cosa che ci è rimasta di buono in questo paese )per risollevare l'economia? Altro che, questa invece è la strada per far fare all'Italia la fine del Titanic! Brutti str , vadano a vendere il loro !
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  9. #9
    MarioG
    Ospite non registrato
    Forse sono sospettoso, o semplicemente pessimista, ma, a parte l'assurdità intrinseca della proposta di vendere le spiagge, mi preoccupa il pensiero che forse, se i nostri 'beneamati' signori al governo si sono ridotti a ritenere necessaria una cosa del genere per fare cassa, la situazione economica del nostro paese potrebbe essere ancora peggio di come sembra.
    Spero ancora che trattasi di un episodio di mera stupidità ed incompetenza, ma vedo il profilarsi di una crisi quale quella argentina sempre più vicina.

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di belanda
    Data registrazione
    25-09-2002
    Residenza
    Il mondo
    Messaggi
    5,261
    Originariamente postato da MarioG
    Forse sono sospettoso, o semplicemente pessimista, ma, a parte l'assurdità intrinseca della proposta di vendere le spiagge, mi preoccupa il pensiero che forse, se i nostri 'beneamati' signori al governo si sono ridotti a ritenere necessaria una cosa del genere per fare cassa, la situazione economica del nostro paese potrebbe essere ancora peggio di come sembra.
    Spero ancora che trattasi di un episodio di mera stupidità ed incompetenza, ma vedo il profilarsi di una crisi quale quella argentina sempre più vicina.
    La situazione economica mi sa ke ha sempre fatto skifo..ma xkè nn iniziano a ridursi il loro "piccolo"stipendio?Nn farà tanto..ma un bel pò di dindini rientrerebbero..nn trovate?
    E presi coscienza che la forza invincibile che ha spinto il mondo, non sono gli amori felici bensì quelli contrastati.
    (Gabriel García Márquez)

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635
    Originariamente postato da MarioG
    forse, se i nostri 'beneamati' signori al governo si sono ridotti a ritenere necessaria una cosa del genere per fare cassa, la situazione economica del nostro paese potrebbe essere ancora peggio di come sembra.
    Vero
    Ed in parte sarà la diretta conseguenza della Devolution... e così le Regioni più svantaggiate se la dovranno cavare da sole...
    Ed ecco quindi "l'invito-provocazione" a vendere le spiagge...
    ... Come dire, adesso cavatevela da soli al sud...
    Però sappiamo che regioni come la Sicilia devono ancora fronteggiare la criminlaità organizzata, la mafia, che non è ancora affatto scomparsa.
    Solo che i Leghisti vogliono rinchiudersi nella loro gabbia dorata padana incuranti del resto d'Italia, perché loro, d'Italia, non ne vorrebero proprio sentir più parlare.
    Queste e ad altre amenità ascolteremo ancora fino alla fine di questo Governo... ma fortunatamente abbiamo un po' tutti aperto gli occhi finalmente... e sappiamo di per certo dove non mettere la crocetta alle prossime elezioni
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di belanda
    Data registrazione
    25-09-2002
    Residenza
    Il mondo
    Messaggi
    5,261
    ma fortunatamente abbiamo un po' tutti aperto gli occhi finalmente... e sappiamo di per certo dove non mettere la crocetta alle prossime elezioni
    Io,detto molto onestamente,nn le metterei+ da nessuna parte..nn fanno un emerito cavolo da nessuna parte..sia destra ke sinistra pensano solo ai fattacci loro..é inutile..abbiamo1politica di skifo..forse é anke l'unico paese con10u7068979086547653487986547654656986546598 di partiti!
    E presi coscienza che la forza invincibile che ha spinto il mondo, non sono gli amori felici bensì quelli contrastati.
    (Gabriel García Márquez)

  13. #13
    Azzu82
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da MarioG
    mi preoccupa il pensiero che forse, se i nostri 'beneamati' signori al governo si sono ridotti a ritenere necessaria una cosa del genere per fare cassa, la situazione economica del nostro paese potrebbe essere ancora peggio di come sembra.
    se vendiamo UNA SOLA casa di Silvio azzeriamo tutti i nostri debiti mi sa

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501
    Originariamente postato da Azzu82
    se vendiamo UNA SOLA casa di Silvio azzeriamo tutti i nostri debiti mi sa
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  15. #15
    Pescelupo
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Azzu82
    se vendiamo UNA SOLA casa di Silvio azzeriamo tutti i nostri debiti mi sa

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy