• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10

Discussione: votati e votanti...

  1. #1
    Banned L'avatar di sillyme
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    taranto
    Messaggi
    115

    votati e votanti...

    Ciao a tutti!
    ...riflettevo rispetto al sistema delle votazioni e mi chiedevo..
    se un utente decide di non farsi votare...perchè può votare gli altri??
    non sarebbe più coerente che solo chi si lascia votare possa a sua volta votare?


  2. #2
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    il meccanismo della valutazione è uno "strumento" per gestire la propria reputazione su OPs, ma anche un'opportunità per acquisire crediti...

    da parte mia, chi non la usa, perde solo la possibilità di ottenere crediti per scaricare materiali... ed inoltre, se mpre per come la penso io, rischia pure un effetto boomerang in termini di "immagine" in quanto appare come "colui che non si mette in gioco"... magari avrà pure le sue buone e rispettabili ragioni, ma il rischio c'è

    da ultimo, ma forse più importante: la modifica che tu richiedi comporta programmazione e quindi altre spese... tenendo conto che a gennaio 2005 con la nuova versione di OPs abbiamo speso veramente un botto di soldi, almeno al momento non potremmo mettere a calendario altri soldi sotto la voce "sviluppo web"

    detto ciò, la tua domanda ha comunque una validità e quando economicamente accessibile, meriterà un riflessione, nel senso che in definitiva entrambe le strade hanno pro e contro e quindi dobbiamo capire (anche qui: non io admin, ma assieme con le persone che quotidianamente utilizzano ops) qual'è la miglior soluzione per noi


  3. #3
    Banned L'avatar di sillyme
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    taranto
    Messaggi
    115
    cmq no chiedevo una modifica...era giusto per sapere come la pensavate..effettivamente si, ci sono pro e contro in entrambe le situazioni!

  4. #4
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    beh... visto che ci sono, dico pure che noi - come Psicologi - possiamo costruirci importanti opportunità di lavoro in questo campo

    se ci pensate, le comunità virtuali (così come una intranet aziendale, un master e-learning, ecc...) sono degli aggregati sociali che mettono in atto tutta una serie di fenomenologie su cui noi dovremmo essere esperti...

    la tecnologia, in questo senso, non è il fine ultimo, ma un potente strumento da plasmare a supporto delle buone pratiche e ad argine delle manifestazioni disfunzionali (ovviamente a seconda degli obiettivi e dei propositi che ciascuna comunità si prefigge)

    come psicologi, abbiamo quindi tutte le potenzialità per poter intervenire efficacemente su:
    - la progettazione di ambienti sociali on line
    - la gestione di aggregati sociali on line (anche in termini di intervento consulenziale)

    ops è per me un enorme laboratorio e, tant'è, il 10 giugno terremo un seminario all'Ordine Psy Lazio sulle competenze psico-sociali nella progettazione e gestione di web community professionali...
    una prima occasione per sistematizzare e divulgare un'esperienza di oramai 4 anni...

    ovviamente è un punto di partenza e non di arrivo, ma tenevo a dirvelo per due motivi:

    1) sottolineare che, come professionista, non sono interessato a sostenere giochini e dinamiche perverse, bensì ad individuare metodi e strumenti per migliorare ed ottimizzare... competenze poi che, già da quest'anno, comincerò a proporre a pagamento ad altre web community

    2) informare i colleghi più o meno giovani che questo è un settore emergente e destinato a dare opportunità di lavoro... so che può essere distante dalle classiche aspettative di Psicologo, ma posso assicurarvi che potrà dare soddisfazioni economiche e professionali


  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    Ehm..scusate.sono fresca di iscrizione, eppure qualcuno si deve essere accorto del mio talento e mi ha votato!!! Ho letto che è possibile vedere chi ha votato....ma non ho capito bene come....qualcuno me lo può spiegare gentilmente?
    Grazie grazie grazie!!

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  6. #6
    ciao chiocciolina, potrai vederlo quando avrai raggiunto almeno tre voti
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  7. #7
    Partecipante L'avatar di lumon
    Data registrazione
    10-01-2003
    Residenza
    taranto
    Messaggi
    31
    ....perchè
    quando si vota o quando si è votati non è possibile sapere,o far conoscere, la valutazione avuta e/o data?
    -poter conoscere il tipo di preferenza espressa implica un'assunzione di responsabilità...oltre che la possibilità,per l'eventuale votato insufficientemente di "aggiustare il tiro" se vuole?
    ...perchè sfuggirla?perchè segretare il voto?
    -ed ancora,
    al momento della strutturazione sono state paventate ipotesi di eventuali "giochi" che potevano essere implicati nell'utilizzo di questo strumento?
    -mi piacerebbe conoscere l'iter del pensiero che ha ideato questo strumento....così,a livello cognitivo-comportamentale.

  8. #8
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    [QUOTE]Originariamente postato da lumon
    ....perchè
    quando si vota o quando si è votati non è possibile sapere,o far conoscere, la valutazione avuta e/o data?


    Fermo restando che l'applicazione era pronta così e che le modifiche di cui parli avrebbero richiesto spese di programmatore, proviamo a ragionare sull'utilità di tale scelta:

    DATA: i voti, per quanto ne so (controliamo?) sono ordinati temporalmente, ovvero il voto più recente viene riportato a fondo elenco

    VOTO: a tuo avviso quali vantaggi e quali svantaggi porta conoscere la valutazione piuttosto che non conoscerla? Possiamo provare a fare un elenco dei pro e contro?

    -poter conoscere il tipo di preferenza espressa implica un'assunzione di responsabilità...oltre che la possibilità,per l'eventuale votato insufficientemente di "aggiustare il tiro" se vuole?
    che intendi per "aggiustare il tiro"? Restituire la brutta valutazione?

    sul discorso dell'assunzione di responsabilità invece è sicuramente un aspetto importante!

    al momento della strutturazione sono state paventate ipotesi di eventuali "giochi" che potevano essere implicati nell'utilizzo di questo strumento?
    Il sistema ha sicuramente valenze positive, di rinforzo alle buone pratiche, ma sicuramente contiene in sè anche un possibile utilizzo deleterio e contrario ai propositi per cui sta lì...
    Il problema è capire come arginare questo cattivo utilizzo. Per quanto mi riguarda ci sarebbe da:
    - sviluppare accorgimenti tecnologici che permettano un maggior monitoraggio
    - cambiare anche la "cultura" che accompagna certi gruppetti dentro il forum

    Tu che dici?

    -mi piacerebbe conoscere l'iter del pensiero che ha ideato questo strumento....così,a livello cognitivo-comportamentale. [/B]
    Senza tirare in ballo approcci cognitivo-comportamentali, come ti ho detto, l'idea era quella di avere uno strumento in grado di "rinforzare" i comportamenti positivi all'interno del forum, più che "castigare" quelli negativi...
    Per questi ultimi dovrebbe agire la moderazione a parole e non a voti...

    Tant'è che sia questo sistema di votazione, che quello sugli articoli lo abbiamo legato al sistema a crediti così da incentivare ancor più la motivazione a partecipare e scrivere bene... più lo faccio e maggiori crediti mi arrivano... oltre allo status che accresce...

    Personalmente questi sistemi li reputo molto importanti internamente ad una comunità, ma sono cosciente di quanto delicati possano essere, quindi in questo senso va benissimo discutere su pro e contro...
    Le eventuali modifiche a portata di portafoglio si potranno valutare

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359
    In fondo è possibilissimo, prestando un minimo di attenzione sapere chi ti ha votato e quanto ti ha votato
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  10. #10
    Partecipante L'avatar di lumon
    Data registrazione
    10-01-2003
    Residenza
    taranto
    Messaggi
    31
    sì,io ci sono riuscita,ma solo per caso,penso:
    da tempo non ero votata ed ho potuto capire dall'ultimo votante e dal cambio colore che ,forse,la valutazione era bassa.
    Ma un'altra ipotesi è che chi mi avesse già votato abbia cambiato la valutazione precedentemente espressa.
    alla prima ho chiesto se era disponibile a farmi conoscere la sua motivazione; è vero,non ho avuto ancora risposta,forse non l'avrò mai....ma così è più difficile sapere per poter chiedere i perchè,e quindi,se si vuole,poter "aggiustare il tiro della comunicazione" per un eventuale recupero della "considerazione".
    (Era solo questo il senso che io avevo dato,Nico)

Privacy Policy