• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Dottorato

  1. #1

    Dottorato

    Ciao!

    Io sto svolgendo il tirocinio in un'Università Svizzera; faccio ricerca e anche se sono ancora confusa credo che vorrei continuare... e iscrivermi ad un dottorato.

    Ora il mio grande dubbio è se cercare di fermarmi in Svizzera (però qui non ci sono concorsi come in Italia, devo sperare che qualche istituto abbia bisogno di un'assistente...) oppure tornare a Torino dalla mia relatrice di tesi che dovrebbe essere resp. del dott. in ergonomia...

    Nessuno può raccontarmi la sua esperienza??

    Ma poi dopo il dottorato secondo voi c'è qualche possibilità di restare in Università senza avere zii, amici, genitori docenti!??!?

    Grazie, M.

  2. #2
    Wolverine
    Ospite non registrato
    Ma che bisogna fare per iscriversi ad un dottorato ???
    Ci vuole un certo voto di laurea ? O cosa ???

  3. #3
    devi passare un concorso, conta il voto poi hai una prova scritta e una orale.

  4. #4
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    28-05-2004
    Messaggi
    329
    ... e soprattutto contano i tuoi buoni "contatti" con i docenti del collegio di dottorato. Ovvero, nella maggioranza dei casi l'esame non è così "oggettivo", ma presenta un curioso bias in direzione dei collaboratori dei docenti che insegnano nel dottorato :-)

  5. #5
    Wolverine
    Ospite non registrato
    Regolare...come sempre...non cambierà mai niente in Italia....

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di Lilikiddo
    Data registrazione
    22-09-2007
    Messaggi
    154

    Riferimento: Dottorato

    Citazione Originalmente inviato da MissMoera Visualizza messaggio
    Ciao!

    Io sto svolgendo il tirocinio in un'Università Svizzera; faccio ricerca e anche se sono ancora confusa credo che vorrei continuare... e iscrivermi ad un dottorato.

    Ora il mio grande dubbio è se cercare di fermarmi in Svizzera (però qui non ci sono concorsi come in Italia, devo sperare che qualche istituto abbia bisogno di un'assistente...) oppure tornare a Torino dalla mia relatrice di tesi che dovrebbe essere resp. del dott. in ergonomia...

    Nessuno può raccontarmi la sua esperienza??

    Ma poi dopo il dottorato secondo voi c'è qualche possibilità di restare in Università senza avere zii, amici, genitori docenti!??!?

    Grazie, M.
    ciao,
    anche se il tuo post risale al 2005, mi chiedevo se poi tu avessi continuato il dottorato e in cosa. io vorrei iniziare un dottorato in svizzera, sono psicologa clinica al secondo anno di specializzazione. Tu sei rimasta a Losanna?
    ti va di raccontarmi la tua esperienza? anche là ci sono tatni cavilli burocratici?
    grazie mille :-)

Privacy Policy