• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: morte del papa

  1. #1
    girlpower
    Ospite non registrato

    morte del papa

    ciao a tutti.ho aperto questa discussione riguardante la morte del papa!un evento che mi ha scosso e allo stesso tempo fatto riflettere.E ho anche ritrovato un po' la fede che avevo perso.Sono stata a Roma mercoledi a visitare la salma di Giovanni Paolo II e nonostante le 12 ore di fila,in piedi,il sonno,la stanchezza,il mal di gambe ecc...ho provato una fortissima emozione che non dimenticherò mai!man mano che mi avvicinavo all'entrata della chiesa e al papa la mia stanchezza improvvisamente è scomparsa,le gambe sempre piu leggere e meno stanche e ho pianto.grazie Karol
    Quali sono le vostre impressioni riguardo la sua morte?siete andati a roma?

  2. #2
    girlpower
    Ospite non registrato
    curiosità:
    1.l'attentato del papa è avvenuto il 13 maggio giorno dell'apparizione di Fatima
    2.è avvenuto alla 17.19 (letto al contrario 1917 anno dell'apparizione di Fatima)
    3.è morto il 2/04/2005 ( 2+4+2+5= 13 giorno dell' apparizione di Fatima
    4.è morto alle ore 21.37 (2+1+3+7= 13 giorno dell'appariz di Fatima)
    5.durante il suo funerale il cardinale Raitzinger è stato interrotto dai giovani casualmente 13 volte gridando " Santo subito"
    6.é nato a maggio mese dedicato alla Madonna
    ce ne sono altre ma non le ricordo

  3. #3
    girlpower
    Ospite non registrato
    Papa, miracoli e grazie in dossier
    Molte segnalazioni giunte in Vaticano
    Alla cerimonia funebre i fedeli gridavano "Santo, subito". E non è escluso che Giovanni Paolo II non lo diventi veramente. Intanto, in Vaticano stanno arrivando segnalazioni di guarigioni inspiegabili e grazie particolari attribuite proprio a Papa Wojtyla, riunite in un dossier che in questi giorni va gonfiandosi a dismisura nell'ufficio del Sostituto alla Segreteria di Stato, monsignor Leonardo Sandri.


    Dopo il racconto della grazia concessa al professor Francesco Crucitti, il chirurgo che lo opero' al Gemelli, risvegliato da uno stato di coma irreversibile per consentirgli di parlare un ultima volta con la moglie e i figli, arrivano ora notizie relative alla guarigione dal cancro di una signora gravemente malata, guarita inspiegabilmente due anni fa dopo aver partecipato ad una messa mattutina celebrata dal Papa defunto.

    Il cardinale Lozano Barragan, presidente del Pontifico Consiglio per la Pastorale della Salute, è stato invece testimone diretto della guarigione, avvenuta in Messico, del figlio più piccolo di una famiglia della diocesi di Zacatenas. A 4 anni di età è guarito da una leucemia che non aveva piu' speranza, quando nel 1990, in occasione della visita in Messico, il Papa lo bacio' in mezzo alla folla e gli sussurrò qualcosa all'orecchio. Sulla guarigione, la diocesi di Zacatenas dispone di documenti e si tiene pronta a fornire la propria testimonianza nel caso si aprisse il processo di beatificazione.

    Tuttavia in questi giorni a San Pietro sono stati molti ad aver voluto andare soprattutto per ringraziare il Papa delle grazie ricevute. Un militare indiano, Kados, che non poteva non venire qui e dire "grazie a questo santo uomo". Mentre una 37enne rumena racconta che quando è iniziata l'agonia del Papa, ha pregato con grande intensità e il giorno dopo ha trovato un datore di lavoro disposto ad offrirle un posto

  4. #4
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    ciao Marty
    Si sta parlando del Papa già qui Teniamo raccolti tutti gli interventi
    Grazie
    Haru

Privacy Policy