• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 18
  1. #1
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834

    Nobel a Berlusconi?!?!?!?!?!?!?!??????

    ma non ci credo


    "Ecco perché vogliamo il Nobel per Berlusconi"


    Il comitato che chiede l'assegnazione del riconoscimento per la pace al premier italiani scrive all'Accademia di Svezia: "Si è battuto per la Russia nella Nato e ha cancellato i debiti ai paesi poveri".


    ROMA - Il comitato che vuole l'assegnazione a Silvio Berlusconi del Nobel per la pace non demorde. Slitta la conferenza stampa - che avrebbe dovuto svolgersi mercoledì - per la presentazione dell'iniziativa che ha come "anima" il senatore Antonio Gentile di Forza Italia. Ma nel frattempo vengono rese note le motivazioni che il comitato ha inviato all'Accademia Reale di Svezia.

    Perché Berlusconi merita il massimo riconoscimento internazionale? Per il ''forte ruolo'' svolto per l'ingresso della Russia nella Nato e la cancellazione dei crediti che l' Italia vantava verso alcuni Paesi poveri.

    Nel documento inviato a Stoccolma si rileva, in particolare, come il Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri ''abbia interpretato la sua funzione istituzionale come un percorso limpido e coerente di mediazione dei conflitti internazionali, restituendo all' Italia una vocazione diplomatica dispersa''.

    Il presidente Berlusconi, in particolare, secondo i componenti il comitato, ''si è distinto per il forte ruolo recitato nell' ingresso della Russia nella Nato, evento di straordinaria importanza nella difficile costruzione di un equilibrio geopolitico mondiale, concretizzatosi nel vertice di Pratica di Mare''.

    Berlusconi, inoltre, ''ha assunto una posizione di coraggioso interventismo nella risoluzione del drammatico sequestro dei palestinesi nel convento dei francescani di Betlemme, dimostrando di non volere rinunciare ad esercitare il peso della diplomazia euromediterranea nel conflitto mediorientale; ha organizzato a Roma, subito dopo l'attentato dell' 11 settembre, il vertice Fao, guidando i Paesi occidentali ad una riflessione seria e non stereotipata sulla necessità di programmare una vera politica di riequilibrio delle risorse del pianeta ed ha proposto al vertice di Johannesburg una misura di aiuto ai Paesi poveri parallela all'aumento del prodotto interno lordo dei Paesi ricchi''.

    Nel documento si fa riferimento, infine, ''all'autonoma decisione dell'Italia di cancellare i crediti che l'Italia vantava verso alcuni Paesi poveri, dimostrando di sapere interpretare le esigenze di solidarietà che si richiedono alle economie democratiche occidentali''.

    (2 SETTEMBRE 2002; ORE 14:28)


    http://www.ilnuovo.it/nuovo/foglia/0,1007,149502,00.html

  2. #2
    [color=#9663CF:5f8a1dcbe2]
    nn ho parole
    l'unico nobel che potrebbero dargli è per l'"abilità" con cui sta gestendo la questione del conflitto di interessi

    chissà se riesce a comprarsi anche il nobel
    chia [/color:5f8a1dcbe2]
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  3. #3
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    ma si sono bevuti il cervello??????????????

    per stare a sti livelli nn puo' nn aver fatto qualcosa di poco pacifico...


  4. #4
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    interessante..si potrebbe compiere uno studio antropologico su questi individui tipo Gentile(degno successore del Gentile del secolo scorso).Perchè tutti i servi del variopinto serraglio berlusconiano sono incapaci di provare emozioni profondamente umane come il pudore e la vergogna?Eppure sono tra le pochissime emozioni che ci distinguono dalle specie inferiori
    Sono convinto che sforzandosi un po' si riuscirebbe a trovare qualcuno più meritevole di berlusconi come candidato al nobel per la pace.
    Ci sono alcune pecche nel suo periodo di governo ad esempio un morto e numerosi pestaggi ingiustificati a Genova,il suo sostegno a qualsiasi guerra venga proposta da bush.Riguardo all'ingresso della Russia nella nato aveva il solo scopo di aumentare il prestigio di silvio..infatti ha dimostrato che dei russi se ne frega ampiamente.Della Russia non sa niente,a parte che era la Casa dei Rossi che volevano portargli via la sua impresa.Infatti aveva anche proposto di far entrare la Russia nell'Unione Europea...poi gli hanno spiegato che i russi sono 150 milioni e avrebbero eletto il triplo dei parlamentari europei dell'Italia.Allora il democratico berlusconi ha avuto un'idea brillante ...ha proposto che gli stati non eleggano i parlamentari in base al numero di abitanti,ma in base al prodotto interno lordo
    Così 150 milioni di russi poveri eleggerebbero meno rappresentanti di 50 milioni di italiani ricchi
    E' un vero filantropo silvio :angelico:

  5. #5
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Oddio... ora nn so voi di che orientamente politico siate.. ma nn è che a sinistra ci sia di meglio.
    Secondo me l'epoca della Politica seria è finita molto tempo fa... ora dove ti giri ti giri c'e' gente che si fa i propri interessi e cmq spesse volte nn ha mai fatto un cavolo in vita sua (qualcuno ha detto Rutelli? !)

    cmq per carita' nn imbarchiamoci in discorsi politici.. specie su G8 e Genova che sono molto sensibile li' i torti li hanno tutti..

  6. #6
    Ospite non registrato
    Rigàs, ma qui c'è gente che si è rimbecillita! io sono di sinistra, ma penso sia giusto rispettare qualsiasi ideologia politica... MA IL NOBEL NO, ca... Non trovo che l'operazione del Berlusca sia pacifista, dal momento che non ha fatto altro che cogliere l'attimo per guadagnare fama e alleati nel panorama internazionale... se magari i vari conflitti li risolvesse bloccando l'esportazione di armi nei Paesi in guerra farebbe di sicuro un gesto degno del Nobel... Dare il Nobel a un tipetto bassetto che è bravo solo a fare i propri interessi riuscendo però a fornire sempre un'immagine di sé "impeccabile" sarebbe un precedente inaccettabile...

    El Digno inkazzatissimo

  7. #7
    Ospite non registrato
    Rigàs, ma qui c'è gente che si è rimbecillita! io sono di sinistra, ma penso sia giusto rispettare qualsiasi ideologia politica... MA IL NOBEL NO, ca... Non trovo che l'operazione del Berlusca sia pacifista, dal momento che non ha fatto altro che cogliere l'attimo per guadagnare fama e alleati nel panorama internazionale... se magari i vari conflitti li risolvesse bloccando l'esportazione di armi nei Paesi in guerra farebbe di sicuro un gesto degno del Nobel... Dare il Nobel a un tipetto bassetto che è bravo solo a fare i propri interessi riuscendo però a fornire sempre un'immagine di sé "impeccabile" sarebbe un precedente inaccettabile...

    El Digno inkazzatissimo

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di schuruu
    Data registrazione
    02-11-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    102
    scusate ma leggendo i vostri messaggi non posso fare a meno di rispondere...ma i discorsi politici o offese ad personam, non erano vietate nel forum di ops?
    pensavo che ops fosse un forum di discussione libero ma con delle regole ben precise... cioè apolitico e disinteressato di plitica stessa!!
    sinceramente sono deluso :cry:

  9. #9
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    [quote:bffa0faf84="schuruu"]
    sinceramente sono deluso :cry:[/quote:bffa0faf84]

    mi spiace vederti piangere quindi proverò a chiarire la situazione in quanto non scorgo nulla di distante da ciò che si afferma nel manifesto del forum

    Innanzitutto il forum ha molte e differenti stanze tematiche proprio per favorire una funzionale divisione delle diverse discussioni...

    In questa stanza "Cronaca e Attualità" è stato pubblicato un articolo tratto da una rivista che riportava una notizia (lascio poi ad ognuno il vissuto che questa può suscitare) potenzialmente di interesse.
    In seguito ne è scaturita una discussione del tutto pacifica e pacata... è ovvio che alcuni abbiano espresso loro punti di vista, ma questo succede in qualsiasi stanza del forum ed in qualsiasi situazioni (on & off line) di confronto e scambio tra più individui... non mi sembra di leggere chissà quali cose...

    Per quanto riguarda il manifesto del forum, forse, ti riferisci a quello riportato all'indirizzo http://www.opsonline.it/forum/ e nello specifico al passaggio:

    [i:bffa0faf84]è espressamente vietato postare:
    messaggi pubblicitari o propagandistici, aventi ad oggetto, ad esempio, partiti politici, prodotti commerciali e/o siti web non pertinenti al contesto della discussione in corso;[/i:bffa0faf84]

    Come noterai, questo non è un messaggio ne pubblicitario ne propagandistico. E' semplicemente una notizia su cui si è pacificamente discusso ed in In Topic rispetto alla tematica della stanza di discussione.

    [quote:bffa0faf84="schuruu"]pensavo che ops fosse un forum di discussione libero ma con delle regole ben precise... cioè apolitico e disinteressato di plitica stessa!!
    [/quote:bffa0faf84]

    Come tu ricordi, questo forum e tutto il sito vogliono favorire la libertà di espressione e pensiero e proprio questo è successo. E' apolitico, ma la politica è necessariamente parte del tutto difatti è stata postata una notizia e le persone ne hanno discusso portando i loro punti di vista...
    Quando vi saranno messaggi di propaganda o pesanti offese gratuite stai pur certo che intererverremo come già abbiamo fatto in altre occasioni

    Spero di poterti quindi far tornare il sorriso

    Un saluto,
    nicola

  10. #10
    Ospite non registrato
    Mi trovo d'accordo con Nico, le stanze del forum sono etremamente differenziate in base agli argomenti di discussione e l'articolo inserito (con successiva discussione) è totalmente pertinente con i contenuti che ci si attenderebbe essere in "Attualità e cronaca"...schuruu, sinceramente la tua mi sembra una "polemica" (senza offese) un po' gratuita, se non sei d'accordo con le idee espresse da chi ha partecipato alla discussione sarebbe bello che esprimessi la tua personale, nel rispetto delle regole come hanno fatto tutti gli altri...

    ciao

    El Digno

  11. #11
    Ragazzi, secondo me si finisce per litigare inevitabilmente sui discorsi politici... :rosik:

    Cmq, preferisco astenermi da ogni discorso politico...

    ciao!!!

  12. #12
    Ospite non registrato
    Obiettivamente candidare Berlusconi a nobel per la pace potrebbe sembrare satira di bassa lega, ma dopo aver conferito il prestigioso riconoscimento a cani e porci del calibro di Kissinger e Arafat, tutto appare possibile.

    La notizia, sostanzialmente corretta, è però un pò montata. A smascherare la "macchinazione" è venuto ancora una volta in soccorso il servizio antibufala (una sorta di striscia la notizia di internet).

    http://www.attivissimo.net/antibufal...coni_nobel.htm

    Ciao

  13. #13
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    [quote:6c4de0dc0d="Parods"]La notizia, sostanzialmente corretta, è però un pò montata. A smascherare la "macchinazione" è venuto ancora una volta in soccorso il servizio antibufala (una sorta di striscia la notizia di internet).
    [/quote:6c4de0dc0d]

    azz... effettivamente ho postato una mezza bufala
    Sono stato tratto in inganno dal trovarla pubblicata su La Repubblica

    comunque sia il sito web che hai indicato è veramente fico e vale la pena di scuriosarlo un pò

  14. #14
    Ospite non registrato
    Si, il sito è molto interessante, anche perchè chi ha un pò di familiarità con internet sa quanti cosiddetti hoax si trovano su vari siti o direttamente nella propria posta elettronica.

    Io tempo addietro ero caduto nella burla del sodio lauril solfato, o qualcosa del genere, che veniva indicato come un cancerogeno presente in tutti i preparati per shampoo e bagnoschiuma. In effetti, se si guarda l'etichetta, è in quasi tutti i prodotti da bagno...paura....però non è cancerogeno.

    Il grosso problema della informazione in rete è proprio il fatto che non si riesce a stabilire l'autorevolezza della fonte (ormai anche su TG e giornali, ma è un altro discorso), e siti come quello antibufala, sono come un piccolo faro nella nebbia.

  15. #15
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    [quote="nico"][quote:5a65e57d4e="Parods"]
    azz... effettivamente ho postato una mezza bufala
    [/quote:5a65e57d4e]

    [color=indigo:5a65e57d4e]Meno male che si trattava di una bufala ... ah ah ah... il nobel a berlusconi è proprio "fantascienza" [/color:5a65e57d4e]
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy