• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834

    Il concorso per l'Amministrazione Penitenziaria irregolare???

    Vi riporto le considerazioni di una collega che ha partecipato alla prova di martedì 15 marzo:

    --------------------------------------
    La prova scritta di martedì 15 doveva vertere su psicologia generale e teorie e tecniche del colloquio.
    Alla dettatura della traccia c'è stata un po' di polemica da parte di qualche collega perché il titolo riguardava evidentemente la psicologia di personalità e non la psicologia generale. In quel momento, viste le scarse e
    confuse spiegazioni fornite dalla commissione esaminatrice è stato chiesto chi di loro fosse psicologo per poter discutere con lui i termini della questione.
    Purtroppo NESSUN COMPONENTE DELLA COMMISSIONE È PSICOLOGO, ma ci è stato risposto "l'educatore ha fatto dei corsi.".
    Ora io mi chiedo come possano venir valutati dei temi di psicologia da un non psicologo e quindi come possa essere regolare un tale concorso. Mi chiedo inoltre se l'Ordine Nazionale degli Psicologi non possa in qualche
    sede far sentire la sua voce affinché nei concorsi pubblici per psicologo sia obbligatoriamente presente uno psicologo nella commissione esaminatrice
    --------------------------------------

    Qualcuni di voi c'era? Ne sa qualcosa?



    Il comma 2 dell'art. 9 del DPR n. 487/94 stabilisce che "le commissioni esaminatrici siano composte da tecnici esperti nelle materie oggetto del concorso".
    Quindi, non solo ci deve essere un tecnico, Psicologo, ma deve essere anche esperto.
    E' probabile che si possa impugnare la composizione della Commissione e, nel caso, il ricorso deve essere proposto da chi materialmente e concretamente si sente danneggiato.

    A voi la parola

  2. #2
    cicciopatato
    Ospite non registrato
    c'ero anche io ed è stato veramente una cosa indegna...la traccia era incompleta e senza dubbio non era di psicologia generale...per quel che riguarda la commissione non se ne sa nulla...alcuni capo settori(es 79dicono che lo psicologo c'era ma allora perchè la persona che ha tentato invano di spiegare la traccia ha fatto solo un giro di parole...e quella secondo me non è competenza ma la peggiore ignoranza...cioè quella mascherata da saccenza!!!

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359
    Io c'ero, a me è stato risposto che nella commissione lo psicologo c'è. Per quanto riguarda le polemiche sulla traccia credo che esse siano dipese da una interpretazione della stessa come un tema sulla personalità, mentre io l'ho interpretato, come altre dato che alla fine della prova ci si sono scambiate le impressioni, come un tema che volesse sapere come indagare cosa indagare con quali strumenti e cosa farne di queste informazioni.
    Qualcuno ha altre idee?
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

Privacy Policy