• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12

Discussione: DENTI

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253

    DENTI

    ... ciao a tutti , son tornata.
    Ragazzi che mi dite dei denti.
    Sono uno dei miei incubi ricorrenti. Sogno in continuazione di perdere i denti, denti sani che mi cadono dalla bocca uno a uno, oppure sogno di portarmi la mano alla bocca e i denti si sfilano via e me ne ritrovo in mano manciata, a volte sogno solo la caduta dei denti come espresso sopra, altre volte in un sogno più lungo e articolato si inserisce l'episodio della perdita dei denti, qualche tempo fa ho anche giocato uno di questi sogni in una sessione di psicodramma non voglio raccontarvi l'angoscia mia (sempre e comunque, sognando, ricordando, giocando ecc.) e di tutti i partecipanti, ... a parte tutta la tradizione popolare che poi e il substrato di tutti noi per quanto la ns.cultura PS. ci metta un freno/argine e ci dia strumenti di conoscenza e di analisi ogni mattina dopo un incubo del genere faccio un inventario di tutti gli amici e parenti per non scoprire di averne "perso" qualcuno ............................
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  2. #2
    [color=#9663CF1714697fa]capita spessissimo anche a me
    fermo restando che l'interpretazione dei sogni è sempre strettamente individuale...ho qualcosa di interessante, che personalmente mi ha fatto riflettere molto...sia in relazione ai periodi in cui faccio questo sogno più spesso, sia in relazione agli altri contenuti di tali sogni
    :teach:
    dal [i1714697fa]Dizionario dei simboli di Chevalier&Gheerbrant[/i1714697fa]
    [...]perdere i denti significa essere privati di forza aggressiva, di gioventù, di difesa: è simbolo di frustrazione, di castrazione, di fallimento; è la perdita dell'energia vitale[...]


    [/color1714697fa]
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  3. #3
    Ospite non registrato
    salve...non so se sia vero, ma io sapevo che sognare la caduta dei denti significa perdere una persona che ti è vicino...
    se nel sogno perdendo i denti senti dolore, significa che è un apersona vicino a te..se invece non senti dolore ,è un apersona lontana o che non conosci..... ...ma non so..magari è una cretinata...cmq...baciotti

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    IN TEMA:
    … Vi racconto IL SOGNO , quello che forse ha cambiato la mia vita
    periodo inizio della 4° superiore (anno ripetuto a causa di bocciatura a Settembre rimandata di una materia , media del 7/8 , una materia a Settembre tutto vero, BOCCIATA!)
    Mi trovo di notte all’interno della mia Scuola , Istituto D’Arte Torino sede centrale in una villa dei primi dell’ottocento centro storico di Torino, immaginatevi l’ambientazione Saloni dai soffitti altissimi, stucchi, cortili con giardini tenebrosi ecc. io salgo e scendo scalinate infinite passando attraverso veli impalpabili forse tende, nel silenzio assoluto e nella quasi totale oscurità mi ritrovo nel cortile da cui si accede attraverso una scalinata a delle aule esterne ricavate in una costruzione recente artisticamente imperdonabile come accostamento al corpo vero e proprio della scuola in cima alle scale un aula anch’essa nella penombra, a far lezione tutta la mia vecchia classe le mie ex compagne , scuola tutta femminile , entro e mi danno tutte le spalle alcune sono sedute per terra ma questo rientra comunque nella norma dell’anticonformismo dell’istituto, sono rivolte a guardare la lavagna lezione di matematica lavagna nera , non risponde a realtà in quanto avevamo lavagne moderne su cui si scrive coi pennarelli cancellabili, lavagna nera e con il gessetto bianco era segnato per tutta la grandezza della lavagna il simbolo matematico di sommatoria insomma, una zeta rovesciata , quasi, nessuna mi parla , nessuna mi guarda ed io sento una gran tristezza e solitudine e piango disperatamente, ancora una volta nessuna si volta verso di me, scappo via e di nuovo scale e scale da scendere e salire attraverso nuove tende e veli mi accorgo di avere in bocca una caramella la sputo nella mano per buttarla in un cestino e insieme alla caramella vengono via due, tre denti sono disperata perché anche se non sento dolore sono spaventatissima sono caduti tutti i denti davanti allora scappo via piangendo disperamene lacrime e singhiozzi sempre più forti ora mi trovo a salire una scala di pietra con i gradini irregolari la scala porta a uno strettissimo passaggio nella pietra quasi un viottolo su un dirupo , costeggia una grotta buia, nera, che so profondissima, all’interno sento una presenza , una presenza nera , malvagia, l’oscurità in persona , il male, io so che è il DIAVOLO…

    P.S.Ragazzi scusate, nella prima stesura ho scritto: io so essere il DIAVOLO

    … questa presenza senza mostrarsi mi parla dall’interno della grotta io continuo a chiedergli qual è il tuo nome, qual è il tuo nome poi non resisto piu’ e scappo via all’improvviso il viottolo diventa tante colonne con base al fondo del dirupo coperte da nebbia che si innalzano a differenti altezze prima cammino saltando da una colonna all’altra poi spicco un salto e non trovo appoggio e per non cadere nel dirupo riesco ad abbracciare una colonna resto così abbracciata al pilastro per un tempo impossibile poi in piedi su una nuvola si materializza la figura un Vecchio con abiti dalla foggia orientale io lo chiamo il MAGO mi rassereno e mi sveglio ……

    Note biografiche : non sono più riuscita a dormire serena per molte settimane dopo questo sogno , sono anche andata da un amico di famiglia, prete, psicologo ed … esorcista abbiamo parlato un po’ dopo di che mi sono dedicata al training autogeno, riuscendo nuovamente a dormire ed ho iniziato a leggere , Freud, Jung ecc. ecc. ed eccomi qua.
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  5. #5
    Amus
    Ospite non registrato
    Anche per me i denti persi in sogno sono stati associati a sensazioni di angoscia profonda :cry: Devo dire che le circostanze sono sempre state diverse, tutte le volte tali perdite sono state associate a vergogna e a profondo scoramento. In sogno ho pianto, mi sono coperta la bocca con le mani, ho cercato di parlare a bocca chiusa, mi sono disperata, ecc... ma ho anche pensato di correre da un buon dentista
    Non conoscevo la versione riportata da Mia Wallace ma mi sembra possa anche calzare, oltretutto, nel sogno di Troppovecchia, tutte le situazioni create all'interno dello stesso sogno sono accomunate da ansia profonda, paura, terrore, difficoltà e impotenza. Avrei quindi una certa propensione ad associare tale evento onirico ad uno stato di prostrazione dello spirito (perdonate se azzardo, ma siamo qui per discutere...) misto a paura ed incertezza diffusa.
    Per quanto concerne la perdita del parente (più o meno lontano) penso sia una interpretazione popolare, io personalmente non ho mai perso parenti dopo o in prossimità di un sogno simile, e voi?

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ... personalmente nessuna perdita in famiglia , innegabilmente volevo sottolineare quanto angoscia e terrore intriseco al Sogno di perdita dei denti possa aver generato l'idea popolare di "CATASTROFE" a cui si è tentato di dar risposta con la creazione di un idea mitica di Morte e quanto questa a sua volta possa in qualche modo condizionarci come in una sorta di feed-back ...
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  7. #7
    Amus
    Ospite non registrato
    Mi sembra plausibile...
    Mi viene però in mente anche una specie di circolo vizioso, un pò come il cane che si morde la coda... l'angoscia profonda associata al sogno conduce all'idea, altrettanto angosciosa della perdita; una sensazione o situazione estremamente angosciosa del tuo stato d'animo reale genera un sogno tanto ansiogeno Che te ne pare? Ti sembra possibile?

    P.S. Che stupenda sensazione il sito che si risveglia!

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ciao amus concordo in pieno ma azzarderei che esiste nell'universo parallelo del nostro mondo onirico qualcosa in più della messa in onda immaginifica della nostra angoscia, il filo diretto con il nostro INC così come si esprime nella vita onirica forse ha in serbo per noi oltre alla riedizione in "Multicolor - Dolby Surround" delle pene anche suggerimenti, mezze risposte e risorse per porvi freno ... così spero e mi auguro .. per questo tanta della mia attenzione, capacità emotiva/empatica e rispetto va al magico schermo di ogni mia notte.
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  9. #9
    Amus
    Ospite non registrato
    Tutto quanto dici e... molto altro ancora...

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    non sapevo TECNICAMENTE come fare .. quindi pensando che fosse interessante riprendere il post precedente sui DENTI ....

    [size=24:cdc0c685c7][color=red:cdc0c685c7]DA haruka :[/color:cdc0c685c7][/size:cdc0c685c7]L'altro ieri ho avuto la brutta idea di vedermi il telegiornale.. dove regolarmente mi faccio dei pianti allucinanti per le storie che succedono [eh si anche le Haruke si disperano ]

    Cmq.. sta di fatto che ho sentito la storia di quel papa' che ha ucciso la figlia 17enne e ridotto in fin di vita moglie e figlio di 6 anni tralasciamo lo schifo puro provato per i giornalisti e il loro modo di descrivere minuziosamente il modo di uccidere del padre [ che schifo!] sta di fatto che la cosa mi ha cosi' colpito che la notte ho fatto questo sogno...

    Andavo dal mio dentista.. e gli dicevo che mi facevano male i denti..
    lui comincia a guardarli e mi dice che nn ho nulla... ma io per ben tre giorni di seguito, avevo avuto ogni giorno dolore ad un dente diverso...
    comincio a raccontargli che ad ogni dente che mi fa male, c'e' qualcuno che muore...
    Mi ricordo nettamente di aver detto "Infatti questo [indicando il dente] mi fa male da stamattina, quando è morta quella ragazza "

    Mi sono svegliata con tutta la mascella indolenzita.. come se avessi tenuto i denti stretti per tutta la notte ....

    ...

    che brutta cosa
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  11. #11
    Personalmente ho sognato solo una volta di perdere i denti (almeno, ricordo solo una ) e persi tutta la fila di denti della mascella superiore :cry: , però provai solo vergogna, niente di più : mi preoccupavo di come le persone mi avrebbero potuto giudicare senza denti! :cry: Non sentii dolore, nè angocia, nè privazione... solo paura del giudizio degli altri!

    Strano...

    CIAOOO!!!

  12. #12
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    [color=indigo:ab63ef5be5]Anche a me è capitato di sognare di perdere i denti... non provavo dolore... più che altro si tratta di un sogno abbastanza angosciante!
    :cry:
    Non ho idea di cosa possa significare questo sogno... cmq lo annovero tra i sogni ricorrenti... che "quasi tutti" fanno almeno una volta nella loro vita, per cui sono d'accordo solo in parte con chi dice che debba esserci solo ed esclusivamente un'interpretazione soggettiva... perchè a mio modestissimo parere dev'esserci una matrice comune nei sogni ricorrenti![/color:ab63ef5be5]
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



Privacy Policy